IL PIPER CLUB DI VIA TAGLIAMENTO A SOSTEGNO DELLO SPALLANZANI

PIPER CLUBFautori dell’iniziativa sono gli storici club della capitale: Room 26, Spazio Novecento, Piper Club, Eden, in collaborazione con Jolie, Satyrus e Le Terrazze e con il sostegno di Silb, Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da Ballo e di Spettacolo, pronti a far qualcosa di concreto per sostenere la sanità locale e per mandare un messaggio all’intera popolazione, invitando chi ne abbia le possibilità, a donare qualcosa. Un gesto che merita attenzione quello fatto dagli organizzatori dei ritrovi simbolo della movida romana, che osservano con preoccupazione la situazione del Paese e che sin da subito hanno preso coscienza della gravità degli eventi, chiudendo in massa i centri nevralgici dell’intrattenimento notturno capitolino.

SERVIZI A DOMICILIO: LA LIBRERIA TOMO VI MANDA I LIBRI A CASA

TOMOScrive la libreria Tomo di via degli Etruschi: “Buongiorno lettori, le nostre librerie hanno chiuso, come gli altri esercizi commerciali considerati non necessari. Ma noi sappiamo che leggere è necessario e può rendere davvero migliori questi giorni difficili. Abbiamo quindi pensato di inviarvi con un corriere i libri che abbiamo in libreria e che vorrete ordinare. Tutto questo avverrà nel più attento rispetto delle regole. Attraverso le newsletter e i canali social vi manderemo consigli di lettura. Sul sito www.libreriediroma.it potete inserire un titolo e vedere se lo abbiamo noi o se si trova in un’altra delle librerie della rete. Dal sito si può anche scaricare l’app “Librerie di Roma” che ha le stesse funzionalità. Potete ordinare i libri attraverso il sito www.libreriediroma.it  oppure scrivere una email a info@libreriaassaggi.it. Vi risponderemo e vi manderemo tutte le istruzioni. Si potrà pagare con paypall, satispay o con un bonifico bancario”.

ATTIVITÀ COMMERCIALI, CHI È APERTO E CHI NO

NEGOZI CHIUSICon il decreto del presidente del Consiglio dell’11 marzo 2020, il governo sospende per 14 giorni su tutto il territorio nazionale le attività commerciali al dettaglio, le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), le attività inerenti i servizi alla persona (fra cui parrucchieri, barbieri, estetisti). Ecco nel dettaglio quali attività vanno avanti e quali si fermano secondo il dpcm. Continue reading

CHIUSURA METRO ALLE 21, MENO BUS, MA ANCHE TAXI E TPL

bus 90 a porta piaA quanto si apprende da fonti del Campidoglio sono previste novità sostanziali già dalle prossime ore per il trasporto pubblico locale di Roma. Atac, su input della sindaca Virginia Raggi, sarebbe pronta a far partire da subito la riduzione estiva del servizio, che prevede circa 1.060 mezzi di superficie su strada e la chiusura delle metro alle ore 21. Tra le misure sono previste anche riduzioni per il servizio di trasporto periferico, castro pretorio metrogestito dal consorzio Roma Tpl, e per il servizio taxi. Il taglio arriva in conseguenza alle ultime misure per ridurre il rischio contagio da Coronavirus. Era atteso da ore, dato anche lo scarso utilizzo da parte dell’utenza, alla luce del diktat governativo in vigore dal 9 marzo: restare per quanto possibile a casa. Come già previsto dal decreto legge 23 febbraio 2020 n. 6, l’ente locale “può disporre la programmazione del servizio erogato dalle Aziende del Trasporto pubblico locale, anche non di linea, finalizzata alla riduzione e alla soppressione dei servizi in relazione agli interventi sanitari necessari per contenere l’emergenza coronavirus sulla base delle effettive esigenze e al solo fine di assicurare i servizi minimi essenziali”. Fonte: Romatoday

STAZIONE TIBURTINA, A FUOCO UN AUTOBUS DELL’ATAC

L'AUTOBUS A FUOCOUn autobus dell’Atac, ieri in serata, ha preso fuoco mentre stava percorrendo via Tiburtina all’altezza di ponte della Stazione Tiburtina. È andata distrutta la parte posteriore della vettura, la parte dove è compresa il motore. Sarebbe andato a fuoco un pezzo di plastica che fa parte della carrozzeria.  Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Al momento del rogo non c’era alcun passeggero. L’autista stava per andare al deposito.

CORONAVIRUS: LA TRUFFA DEI TAMPONI A DOMICILIO

CORONAVIRUSAttenzione alle truffe dei tamponi a domicilio. Sta girando in queste ore una finta nota audio di una donna che afferma di essere un’operatrice della Protezione civile regionale e annuncia che passeranno nei prossimi giorni a eseguire il tampone casa per casa. È una truffa. Si invitano, pertanto, i cittadini a non far circolare questa bufala, ma soprattutto a non aprire la porta di casa a operatori senza tesserino senza che vi sia stato un contatto telefonico precedente. Lo fa sapere la Regione Lazio.

CORONAVIRUS: MUORE DURANTE IL TRASPORTO AL POLICLINICO

MOZZICATOUcciso a 59 anni dal coronavirus. Michele Mozzicato, tenente colonnello dell’Esercito, è la vittima più giovane nel Lazio. In servizio al Segretariato generale della Difesa, era a casa da giorni in malattia. Qualche linea di febbre, nulla di più. Poi la situazione è precipitata improvvisamente. Niente da fare: l’ufficiale originario di Catania è venuto a mancare durante il trasferimento verso il policlinico Umberto I e poi è risultato positivo al tampone per il Covid-19. Un dramma nel dramma, perché il militare lascia una famiglia sospesa tra il dolore e la paura: la moglie e le figlie sono state visitate dai medici del Celio e ora attendono la risposta del test.