TRE GIORNI DI FILM AL CINEMA DELLE PROVINCIE

cinema delle provincieTanti i film in proiezione al cinema delle Provincie fino a domenica 2 febbraio . Eccoli: venerdi 31 gennaio, Miserere ore 18.20 (in lingua originale) – Oltre La Bufera ore 20.30 con la presenza in sala del regista e degli attori;  sabato 1 febbraio: Pupazzi alla Riscossa – Ugly Dolls ore 16.00 – The Bra – Il Reggipetto ore 18.00 – L’ufficiale e la spia ore 20.00 – Miserere ore 22.15 (in lingua originale); domenica 2 febbraio: Pupazzi alla Riscossa – Ugly Dolls ore 16.00 – L’ufficiale e la spia ore 18.00 – Miserere ore 20.30 (in lingua originale) – The Bra – Il Reggipetto ore 22.15.

VIA DEGLI AUSONI: MOSTRA “GUIDO VANZETTI: IL FUTURO È IERI”

mostra vanzettiNell’era dell’intelligenza artificiale, riscoprire la figura eclettica di un grande fotografo che, oltre quarant’anni fa, è stato anche pioniere della computer grafica in Italia: è questo il senso della mostra “Guido Vanzetti: il futuro è ieri” nata dal desiderio della moglie e compagna di lavoro, Ornella Folinea Vanzetti, di celebrare il genio e l’estro creativo di un grande visionario. La mostra viene ospitata per la prima volta in Italia dall’Istituto Superiore di Fotografia – Isfci di Roma fino al 28 febbraio. Si è mostra vanzetti 1inaugurata sabato scorso. È la prima personale, dedicata a Guido Vanzetti (1938 – 1994) a venticinque anni dalla sua scomparsa, è un vero e proprio viaggio nella storia della comunicazione visiva in Italia che parte dall’innovazione nella fotografia di moda anni Sessanta (sono di Vanzetti i ritratti della prima modella afroamericana in Italia), passando per le diverse tecniche grafiche utilizzate per manifesti pubblicitari, poster e copertine di album, fino ai prodromi dell’animazione in computer grafica in Italia, collaborando al mostra vanzetti 2perfezionamento della prima tavoletta grafica. L’esposizione a ingresso gratuito è organizzata da Isfci in collaborazione con l’associazione culturale spazio_duale, con il patrocinio della Regione Lazio e ospita oltre 50 fotografie originali, poster e copertine, videoinstallazioni dedicate ai suoi lavori in computer grafica, fino al Silicon Graphic Iris 1000, il computer utilizzato da Vanzetti per le sue animazioni grafiche. Nel 1979 è il primo a utilizzare un sintetizzatore vocale in una trasmissione di Radio Rai Tre, in mostra vanzetti 4una sorta di improvvisazione informatica di scomposizione e ricomposizione del testo per creare un vero e proprio Gr immaginario, surreale abbinamento di fatti e personaggi reali. O ancora qualche anno dopo, a cavallo tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta, realizza “Uno oppure zero” esperimento didattico con i bambini di una scuola romana per spiegare attraverso disegni, foto e animazioni come funziona il computer e il primo esperimento di animazione realizzato completamente in computer grafica mostra vanzetti 5“Pixnocchio” (1982). La mostra è allestita in due sale dell’Istituto che ha sede nel palazzo Cerere, antico pastificio nel cuore del quartiere di San Lorenzo di Roma: un’ala dell’esposizione sarà infatti dedicata al Vanzetti fotografo, con stampe originali di fotografie di moda, videoproiezioni e un visore luminoso con alcune diapositive originali. Inoltre saranno esposte fotografie in bianco e nero di tante star italiane, da Patty Pravo a Luigi Tenco, da Ornella Vanoni a Paola Pitagora, fino a Raffaella Carrà, ritratte dell’artista negli anni Sessanta. La mostra dedicata al lavoro di Guido Vanzetti è a cura di Riccardo Abbondanza, Anna Macaluso, Jacopo Tofani e Ornella Vanzetti. Istituto Superiore di Fotografia – Isfci, via degli Ausoni, 1. Info: 06 4469269. Ingresso gratuito. Fonte: la Repubblica

SOPRALLUOGHI NELLE PALESTRE SCOLASTICHE DEL MUNICIPIO

circolo montessoriScrive su Facebook Rino Fabiano, assessore allo sport del Municipio II: “Questa mattina (ieri, ndr) abbiamo cominciato i sopralluoghi presso le palestre scolastiche del Municipio 2. Abbiamo visitato via tiburtina antica ,via dei sardi ,via Santa Maria Goretti, via lago di Lesina. Un lavoro di ricognizione che da anni non viene fatto , che serve ad avere una fotografia reale di ciò che è utile fare per migliorare la qualità degli spazi. Spazi utilizzati la mattina dai nostri piccoli studenti e il pomeriggio – sera dalle associazioni sportive che hanno vinto il bando municipale. Trasmetteremo volta per volta i verbali tecnici di ciò che abbiamo rilevato e chiederemo ai dirigenti scolastici di farsi carico di richieste dettagliate di intervento. Ove rileveremo comportamenti sbagliati e incuria ad opera delle associazioni sportive convocheremo i responsabili e chiederemo loro spiegazioni. Questo lavoro è a tutela di un bene comune . Ringrazio gli uffici tecnici per l’impegno dimostrato”.

PIAZZA APOLLODORO: DUE ALBERI ACCANTO A QUELLO DI MASSIMO

piazza apollodoro due nuovi alberipiazza apollodoroLa famiglia dell’indimenticabile amico Massimo Tallarigo, cofondatore di Roma2oggi, ha donato due nuovi alberi ai giovani del quartiere Flaminio, in suo ricordo. I due bagolari sono stati messi a dimora ieri a piazza Apollodoro, accanto all’albero di Massimo, nell’ambito del progetto di Amuse “Dona un albero al tuo quartiere” e con l’intervento degli operatori del Servizio Giardini.

PARIOLI THEATRE CLUB: OMAGGIO AI CANTAUTORI

Parioli Theatre ClubTorna il venerdì del Parioli, stasera dalle ore 20, in via Giosuè Borsi, al Parioli Theatre Club. Prendi una superband e mettila sul palco ad eseguire dal vivo il meglio della musica italiana per un set lungo 4 ore, dalla cena al dopocena, e scalda l’ugola: ti toccherà cantarle tutte. Set 1 (durante la cena): Omaggio ai cantautori | Parioli Theatre Club. Set 2 (dalle 22.40 circa): JukeBox band (la band è in mezzo al pubblico, accetta le richieste, e si canta tutti in coro fino a tardi come alla schitarrata del liceo).

VIA SALARIA: SI PARLA DI UNO STUDIO SULL’EVOLUZIONE DI ROMA

VIA SALARIA 113 UNIVERSITAIl 6 febbraio, alle ore 9:15, presso il Centro Congressi d’Ateneo, via Salaria 113, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione, presentazione dello studio Federmanager “Le prospettive di Roma Capitale alla luce delle tendenze in atto”, realizzato in collaborazione con il Dipartimento Coris dell’ Università di Roma La Sapienza. Lo studio parte dall’analisi delle prospettive demografiche dell’intera area metropolitana di Roma Capitale, misura le principali variabili che incidono sull’evoluzione delle componenti socio-economiche e pone in evidenza la connessione strutturale delle problematiche di Roma con l’intero territorio metropolitano extra capoluogo.

MUSEO CANONICA, L’ARTE DA TOCCARE

museo canonicaNell’ambito del progetto Musei da toccare, oggi dalle 11 alle 13:30 al Museo Pietro Canonica a Villa Borghese è previsto l’appuntamento dal titolo Visioni tattili. L’esplorazione permette di conoscere l’arte dello scultore Canonica, capace di restituire attraverso il marmo la psicologia dei personaggi ritratti.

DOMENICA “GIORNATA AUSTRALIA” AL BIOPARCO

Area_AustraliaL’Australia continua a bruciare e si stima che sono oltre un miliardo gli animali feriti o uccisi dalle fiamme. Specie simbolo ed uniche al mondo come koala e canguri, ma anche altri mammiferi, uccelli e animali più piccoli come anfibi, rettili e invertebrati che hanno scarse possibilità di sfuggire a eventi di tale portata. Per far conoscere più da vicino le specie a rischio di estinzione, in particolare la fauna australiana, domenica 2 febbraio il Bioparco di Roma organizza una giornata di sensibilizzazione, in supporto all’Associazione Australiana Zoo e Acquari (Zaa). Continue reading

GALLERIA GIOVANNI XXIII: LAVORI A PIENO RITMO, DICE LA RAGGI

galleria giovanni XXIII lavoriDa dieci giorni la Galleria Giovanni XXIII è chiusa a salire in direzione Pineta Sacchetti. All’interno della “canna nord” il cantiere che, in base al cronoprogramma reso noto dal Campidoglio, dovrebbe durare tra i 35 e i 40 giorni. Non più 75 come inizialmente previsto. “Sono iniziati a pieno ritmo i lavori di riqualificazione della Galleria Giovanni XXIII” – ha scritto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un post su Facebook. Al via i primi interventi di pulizia sui pannelli fotoriflettenti necessari per migliorare l’illuminazione e la visibilità per gli automobilisti soprattutto in prossimità delle uscite. Continue reading

AUDITORIUM/1: STASERA, IL BANCO DEL MUTUO SOCCORSO

BANCO MUTUO SOCCORSOIl Banco del Mutuo Soccorso arriva all’Auditorium Parco della Musica con una tappa della prossima tournèe teatrale che li porterà sui palchi delle principali città italiane. Dopo l’accoglienza entusiasta del recente album “Transiberiana” da parte di pubblico e critica, confermata  dalla classifica di vendita di vinili e cd e dalla nomination ai Progressive Music Awards nella categoria “Best International Band/Artist Of The Year”, la storica band proporrà, per la prima volta dal vivo, i brani che compongono il nuovo lavoro. Continue reading

AUDITORIUM/2: I MUSICANTI E MILAGRO ACUSTICO IN TANDEM

I MUSICANTI E MILAGRO ACUSTICO IN TERRA MADREI Musicanti di Gregorio Caimi e Milagro Acustico insieme in “Terra Madre”, progetto condiviso che ha come tema portante, l’etica del soccorso e dell’aiuto al prossimo.  Nel concerto “Terra Madre” i Musicanti e Milagro Acustico, tentano di dipingere un affresco con le sfumature, i chiaroscuri e le policromie della cultura siciliana attraverso le proprie canzoni, spesso ispirate dalle figure più rappresentative della canzone “popolare”, come Rosa Balistreri e il poeta Ignazio Buttitta, ai quali le due formazioni hanno dedicato diversi cd, con l’ambiziosa intenzione di rivendicare per la Sicilia il suo ruolo di crocevia al centro del Mediterraneo. Oggi alle 21 in Sala Petrassi dell’Auditorium.

VIALE IPPOCRATE: VOLONTARI E AMA, INSIEME, PER PULIRE

VIALE IPPOCRATEDomani  mattina, 1° febbraio, a partire dalle 7, un gruppo di volontari dedicherà una giornata alla pulizia del proprio quartiere . Con il supporto degli operatori dell’Ama, si daranno appuntamento a viale Ippocrate, nel tratto centrale, per effettuare una pulizia straordinaria. Per la buona riuscita dell’iniziativa, gli ideatori dell’iniziativa chiedono di lasciare liberi i parcheggi sotto la zona alberata. E aggiungono che chiunque volesse unirsi mettendo a disposizione del territorio il proprio tempo sarà ovviamente il benvenuto.

ORE DI CODA DOPO LA CHIUSURA DELLA GALLERIA GIOVANNI XXIII

galleria Giovanni XXIIICon la galleria Giovanni XXIII chiusa è un intero quadrante ad andare in tilt. Code di ore da Trionfale alla Camilluccia: “Quel che prima si faceva in 10 minuti diventa un tragitto di mezz’ora, fino a picchi di un’ora”, si sfoga Ivano Graziano, 68 anni, residente a Monte Mario. “Ho impiegato 40 minuti da casa a Trionfale, quando abitualmente ne impiego 15″. E per arrivare alla Balduina maxi ingorghi. Caos traffico soprattutto la mattina. A partire dalle 8 file chilometriche in via Andrea Angiulli, in via Augusto Conti e in via dell’Acquedotto del Peschiera. Continue reading

TEATRO 7: RODOLFO LAGANÀ CON “TORO SEDATO”

LAGANAFino al 9 febbraio, al Teatro 7 di via Benevento, Rodolfo Laganà in “Toro Sedato” di: Rodolfo Laganà, Paola Tiziana Cruciani e Roberto Corradi, con: Jacqueline Maria Ferry. Partendo dalla constatazione che l’espressione “fare l’indiano” e’ nata perchè gli indiani rimanevano indifferenti quando interrogati dai conquistatori Americani, non comprendendone la lingua, lo show esplora le motivazioni dell’affermarsi del fenomeno proprio per il motivo opposto.” E’ proprio quando abbiamo capito bene che facciamo finta de non capì”. Continue reading