AUDITORIUM, SERATA DI BENEFICENZA CON LUISA RANIERI

Luisa-RanieriLa musica, le favole ed i bambini sono al centro di un evento di beneficenza ispirato a Leonardo da Vinci in occasione del 500° anniversario dalla scomparsa del grande genio italiano. In questa serata, presentata da Paola Saluzzi, la lettura delle favole di Leonardo, bellissime e poco note, è affidata alla voce di Luisa Ranieri, mentre la Banda musicale della Polizia di Stato, accompagnata dalla Schola Cantorum e Cantoria dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e da giovani talenti al violino e al pianoforte, esegue brani ispirati allo stesso Leonardo, musiche di Ennio Morricone e canti natalizi. I fondi raccolti sono destinati a sostenere  progetti di arte e scienza per bambini meno fortunati in Giordania, Kenya e Ucraina. Con l’iniziativa “Leonardo 4 Children”, oltre 700 bambini e ragazzi di tutta Europa hanno partecipato ai concorsi lanciati dalla Fondazione Carano4Children, illustrando le favole del Maestro, realizzando lavori scientifici ed artistici, componendo musica. La loro passione e la loro creatività, racchiuse in più di 300 opere originali, sono valorizzate per aiutare bambini che vivono in difficili contesti extra europei o in situazioni di sofferenza nel nostro Paese. Oggi, alle 18:30, in Sala Sinopoli dell’Auditorium.

VIA BELLINZONA: “BEVO SOLO ROCK’N’ROLL” AL COTTON CLUB

cotton clubStasera “Bevo solo Rock’n’Roll” al Cotton Club di via Bellinzona 2, ore 21, concerto + drink euro 10. L’appuntamento dedicato al Rock’n’Roll anni ’50 con una serata vintage e divertente diretta dalla frizzante Lalla Hop. Nessuna band come i NewTones è capace di far rivivere le atmosfere e le emozioni della migliore musica Americana degli anni ’50. Clem Bernabei voce/piano, Damiano Proietti al basso e Fabrizio Poggi alla batteria.

LA SAPIENZA: CONCERTO CON ROCCO PAPALEO VOCE RECITANTE

Rocco PapaleoConcerto straordinario della Iuc (Istituzione Universitaria dei Concerti) martedì 17 dicembre 2019 h. 20:30 all’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma (piazzale Aldo Moro 5). Un evento che vedrà riuniti sullo stesso palcoscenico undici musicisti di diversa formazione, capitanati dal duo pianistico formato dalla jazzista Rita Marcotulli e da Gilda Buttà, pianista di riferimento di Ennio Morricone. A queste due grandi artiste si aggiungeranno il Quartetto d’archi Nous (Premio Abbiati della critica musicale italiana 2015 come miglior gruppo giovanile), Antonio Caggiano, uno dei migliori percussionisti italiani, e Massimo Ceccarelli, noto contrabbassista attivo sia nella classica che nel jazz. Continue reading

LA CASA DEL CINEMA A 100 ANNI DALLA NASCITA DI FURIO SCARPELLI

scarpelliPer celebrare i 100 anni dalla nascita del grande sceneggiatore Furio Scarpelli, il 16 dicembre alla Casa del Cinema di Roma, in collaborazione con Romics, ci sarà una giornata di eventi e proiezioni e l’inaugurazione della grande mostra che rivela e racconta il Furio Scarpelli Disegnatore. A partire dalle ore 16 si partirà con la proiezione del film Ballando Ballando di Ettore Scola, in collaborazione con la Cineteca Nazionale, il capolavoro del 1983 che disegniracconta mezzo secolo di storia tra musica, sguardi e atmosfere uniche. A seguire l’imperdibile incontro che coinvolgerà registi, attori, personaggi del mondo della cultura e dell’arte che hanno lavorato con lui e amato le sue opere e l’inaugurazione dell’originale mostra, dal 16 dicembre al 19 gennaio in collaborazione con Romics, che rivela e racconta il Furio Scarpelli disegnatore, illustratore e fumettista. La mostra è SCARPELLI 3un affascinante percorso, in quattro sezioni, che narra di una passione e di un’instancabile attività che ha percorso tutta la vita di Furio Scarpelli: il disegno. Una mostra antologica tra storici fumetti, ritratti, vignette satiriche e sceneggiature disegnate, che rivela il talento dello sceneggiatore. Passando anche per l’inedito progetto, come sempre accompagnato da illustrazioni, firmato insieme ad Age e a Monicelli nel 1967: un soggetto per un film dal titolo Big Deal on the Moon. La storia anticipava di qualche anno lo sbarco di SCARPELLI 2Armstrong e Aldrin e rappresentava una sorta di seguito ideale ai Soliti ignoti, in cui i protagonisti si uniscono per tentare l’impresa che li riscatti e li renda immortali: raggiungere la Luna. Romics con questa mostra ha voluto fortemente portare alla luce un patrimonio quasi del tutto inedito con un lavoro coordinato dal figlio Giacomo Scarpelli, Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics e in collaborazione con Gallucci Editore.

MUSEO BILOTTI: MOSTRA IN RICORDO DI PAOLO AITA

AITAAl Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, dal  20 dicembre 2019 al 23 febbraio 2020, la mostra “Ponte di conversazione con Paolo Aita”. La mostra nasce con l’intento di approfondire l’opera di Paolo Aita: poeta, filosofo, letterato, giornalista, redattore di programmi musicali su Radio Vaticana e curatore di mostre. La mostra è una collettiva di 54 opere create da artisti vari in omaggio ad Aita. Le opere sono ispirate ad altrettante liriche cinesi del periodo T’Ang, tradotte da Aita e tratte dal suo libro Dove l’acqua riposa. L’esposizione si muove in uno spazio di ricerca interdisciplinare tra il limite e il confine: il confine disegna una linea immaginaria tra situazioni diverse, tende alla staticità pur restando temporaneo, mentre il limite è mutevole in quanto tensione continua verso l’oltre/altro. Continue reading

FATTORINO PICCHIATO DA SETTE PERSONE IN VIA CREMONA

VIA CREMONAUn fattorino italiano di 33 anni è stato picchiato con un casco su via Cremona, in zona piazza Bologna, da sette persone che sono poi fuggite. Sul posto i poliziotti del commissariato Porta Pia che indagano sui fatti. Alla base dell’aggressione, secondo quanto si apprende, una lite per una questione di viabilità. Le dichiarazioni dell’autista, che guidava un furgone della Gls e stava consegnando dei pacchi, sono al vaglio della polizia.