INAUGURATA LA PISTA DI GHIACCIO ALL’AUDITORIUM

AUDITORIUMAUDITORIUM 1È stata inaugurata la pista di ghiaccio all’Auditorium Parco della Musica dove grandi e piccini potranno pattinare a ritmo di musica durante le feste di Natale. Tanti gli eventi in programma fino alla chiusura della AUDITORIUM 2pista prevista per il 12 gennaio 2020, dagli spettacoli di Street Magic con i maghi provenienti dalla famosa manifestazione Super Magic alle esibizioni di Hockey sul ghiaccio. Da non perdere il 24 dicembre l’appuntamento con Babbo Natale che dopo aver salutato il pubblico presente, indosserà i pattini per volteggiare tra le cupole dell’Auditorium. Fonte: la Repubblica

IL CONSIGLIERE ANDREA ROLLIN SUL BILANCIO DEL MUNICIPIO

ROLLINScrive il consigliere municipale Andrea Rollin: “Il consiglio del Municipio II è stato chiamato, come ogni anno, a dare un parere  non vincolante al bilancio di previsione del Municipio II proposto dal comune. Il bilancio del Municipio si articola in due parti: quella relativa ai fondi ordinari e quella relativa agli investimenti. I fondi ordinari sono quelli necessari per la manutenzione delle strade, per garantire i servizi sociali, per garantire la curda del verde gestito dal municipio e per garantire la manutenzione degli edifici scolastici. Nel piano investimenti, invece, sono contenute le previsioni di spesa relative a lavori straordinari (per esempio sui mercati rionali e per la  pedonalizzazione di piazze e vie) .  Continue reading

“APELETTURA” NEL SECONDO MUNICIPIO DAL 16 AL 31 DICEMBRE

apeletturaPer diffondere l’abitudine alla lettura sin dalla più tenera età e fornire l’accesso ai diversi strumenti della conoscenza e della cultura, l’Istituzione Biblioteche di Roma Capitale  e i Municipi II e XV nel mese di dicembre promuovono un progetto di cultura itinerante mediante l’utilizzo dell’Apelettura. L’ApeLettura, il LibroMobile delle Biblioteche di Roma, è la vettura a tre ruote scelta per la Campagna di Promozione del libro e della lettura di Biblioteche di Roma Capitale, per intensificare il rapporto tra la biblioteca e il territorio di riferimento e per raggiungere allo stesso tempo quei luoghi che sono distanti dalle biblioteche. Continue reading

SEPOLTURA AL REPARTO ISRAELITICO DEL VERANO PER PIERO TERRACINA

terracinaCordoglio unanime per la morte di Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti italiani al campo di concentramento di Auschwitz. Terracina, romano, è scomparso all’età di 91 anni, ed aveva sempre portato vivo il suo ricordo di deportato e della barbarie nazifascista. Tutti i politici italiani hanno lasciato nelle ultime ore un messaggio di addio per il reduce, i cui funerali si tengono oggi, alle 13:30 al Portico d’Ottavia, nel cuore del ghetto di Roma. Poco dopo, alle 14.30 circa, la cerimonia funebre si sposterà al reparto israelitico del cimitero del Verano.

POLICLINICO UMBERTO I: PROCESSO PER I DUE DIPENDENTI ASSENTEISTI

POLICLINICO UMBERTO II due dipendenti del Policlinico Umberto I che erano stati scoperti dai carabinieri del nucleo Radiomobile, tra marzo e aprile scorso, a timbrare il cartellino e a non lavorare, andranno ora al processo: il pm Carlo Villani ha chiuso le indagini per concorso in truffa ai danni dello Stato.  Secondo quanto ricostruito i dipendenti arrivavano puntuali, strisciavano il badge, si facevano vedere nei corridoi e poi si allontanavano dal posto di lavoro per tornare anche dopo un’ora – tutto questo, spesso, per accompagnare i figli a scuola. Sono stati incastrati dalle telecamere di sicurezza, ma i due hanno posizioni diverse: al primo gli vengono contestati più episodi, all’altro collega solo una.

PIAZZALE MORO: CNR, 12 DICEMBRE, IL PREMIO GIANCARLO DOSI

CNRGiunge alla settima edizione il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, iniziativa orientata a far conoscere ed approfondire la cultura scientifica che ogni anno vede la candidatura di centinaia di autori, tra ricercatori, docenti, giornalisti, studiosi e autori italiani o stranieri. Anche quest’anno sarà l’Aula Convegni del Cnr, in piazzale Aldo Moro, ad ospitare la cerimonia di premiazione che vedrà concorrere ben 15 finalisti all’interno della categoria “Libri”, e sei finalisti tra le sezioni “Articoli” e “Video”. L’evento, presentato da Elisabetta Guidobaldi (responsabile Ambiente dell’Agenzia Ansa), si svolgerà giovedi 12 dicembre, dalle ore 15 alle 18, con ingresso libero su prenotazione.

11 DICEMBRE, PASSEGGIATA “VIRTUALE” PER VIALE DEI PARIOLI

il libro viale dei parioliLa libreria Eli  di viale Somalia 50a invita i cittadini interessati a una passeggiata virtuale l’11 dicembre alle ore 18. Comodamente seduti nella sala della libreria e con  l’aiuto di una serie di belle immagini, si potranno ascoltare Pietro Rossi Marcelli e Andrea Ventura che racconteranno del viale dei Parioli, dalla preistoria ai giorni d’oggi. Un luogo che si è conquistato un ruolo centrale,  dagli anni Trenta, nella vita della nuova Roma extra moenia e  che permette di raccontare una serie praticamente inesauribile di storie, personaggi, aneddoti. Rossi Marcelli e Ventura sono gli autore di “Viale dei Parioli”, il secondo libro della Collana Roma2pass (2019, Palombi Editore) in uscita nei primi giorni di dicembre. La durata della “passeggiata” è di circa 90 minuti.

APPUNTAMENTO PER LA CAMPAGNA D’ASCOLTO SUI PROBLEMI DI ROMA

LARGO DELLO SCAUTISMO“Destinazione Roma” è l’appuntamento di lunedì 9 dicembre allo Scout Center di Roma (largo dello Scautismo 1 – zona piazza Bologna) promosso dai gruppi consiliari in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma e del Partito Democratico che dà il via alla campagna di ascolto delle realtà romane. L’incontro si svolgerà dalle 17 alle 20 ed è aperto a cittadini, associazioni, comitati di quartiere e rappresentanti mondo del lavoro che intendano partecipare all’avvio di un percorso di contributi e idee per Roma. È responsabilità di tutti migliorare la qualità della vita e rafforzare il tessuto sociale della città, ormai ferma e in cui perfino la bellezza è ferita e offesa. Per Roma è importante voltare pagina e per l’Amministrazione individuare un nuovo passo. L’incontro sarà anche l’occasione per attivare gruppi di lavoro tematici. Ambiente e ciclo dei rifiuti, Decoro e lotta al degrado, Casa e beni comuni, Sport, Welfare, Cultura, Scuola e formazione, Smart city e big data sono alcuni degli argomenti scelti per i gruppi di lavoro che si riuniranno per formulare proposte e progetti per una nuova idea di città e che si daranno appuntamento già all’inizio del prossimo anno.

VIALE LIBIA: STRISCE BLU A PAGAMENTO ANCHE PER I RESIDENTI

MAPPA VIALE LIBIAÈ stato un anno intero chiuso nel cassetto. Ma ora la giunta Raggi ha deciso di riaprire quel cassetto e ritirare fuori il progetto di mettere a pagamento i parcheggi gratuiti per i residenti in viale Eritrea e viale Libia. Scatterà come sperimentazione durante le feste natalizie dal 13 dicembre al 6 gennaio. Ma è destinato a rimanere in modalità permanente. Così vuole la giunta capitolina. Continue reading

SIMONA QUADARELLA (AQUANIENE) DUE ORI AGLI EUROPEI DI NUOTO

Quadarella-Simona-Italia sempre protagonista agli Europei di nuoto in vasca corta di Glasgow. Nell’ultimo giorno di gare,  Simona Quadarella  – iscritta all’Aquaniene di viale della Moschea, nel secondo municipio – ha vinto l’oro nella finale dei 400 metri stile libero. Dopo il trionfo negli 800 stile libero, la romana Simona Quadarella si è imposta anche nei 400 stile libero scendendo sotto i 4 minuti, chiudendo in 3:59.75 davanti alla tedesca Isabel Marie Gose, argento in 4.00.01, e alla ungherese Ajna Kesely bronzo in 4.00.04.

CASA DEL CINEMA, TRIBUTO AL REGISTA ROBERT BRESSON

bressonAlla Casa del Cinema, il 10 dicembre alle ore 19, “Il cinema come esperienza religiosa”, tributo a Robert Bresson. Per l’occasione ci sarà un’incontro con Myléne Bresson, moglie del regista,  e Gianni Amelio. Robert Bresson (1901-1999) è stato protagonista della rinascita del film francese del secondo dopoguerra, attraverso un rigoroso e coerente percorso estetico, mai inscindibile da una ricerca di senso, sulla sua complessa genesi spirituale forse influenzata dal pensiero giansenista, sul rapporto tra fede e disperazione, tra grazia e scacco esistenziale.