AUDITORIUM/1: CORSI E FANA PARLANO DI DONNE E OCCUPAZIONE

DONNE E LAVOROLe politiche di austerità adottate da molti dei paesi della zona Euro hanno avuto un forte impatto di genere. L’intervento pubblico anti-crisi non ha assunto in Europa una veste neutrale in termini di genere, ma si è anzi ispirato a pregiudizi e modelli familiari tradizionali promuovendo potenzialmente un peggioramento del ruolo della donna nell’economia e nella società, oltre che ulteriori diseguaglianze di genere. Qual è oggi la situazione delle donne in Italia per quanto riguarda occupazione, salari, tutele sul lavoro? Ne parlano Marcella Corsi  e  Marta Fana oggi alle 15:30 al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium.

AUDITORIUM/2: L’ESPERTO PARLA DI DISUGUAGLIANZA GLOBALE

Branko_MilanovićIl più importante esperto mondiale di disuguaglianza ci accompagnerà alla scoperta dei fattori che hanno messo in crisi la bilancia della giustizia sociale. La storia economica mostra una disuguaglianza ciclica che si nutre di guerre, sconvolgimenti sociali e rivoluzioni tecnologiche e che colpisce direttamente l’accesso all’educazione e la redistribuzione delle risorse. La dinamica della disuguaglianza porta in dote un paradosso: negli ultimi 40 anni è diminuita globalmente ma è aumentata localmente. Come siamo arrivati fin qui e che cosa possiamo fare per invertire la rotta? Oggi alle 20, Auditorium Sala Petrassi, con Branko Milanović, introduce Roberta Carlini.

AUDITORIUM/3: QUANDO IL LAVORO DIVENTA FLUIDO

BeaCantillonNella seconda metà del Novecento ha predominato un modello lineare basato su tre fasi: istruzione, lavoro stabile e pensionamento. Il welfare europeo – pur con evidenti differenze tra Paese e Paese – era costruito sulla base di questa tripartizione. Da anni ormai viviamo in un contesto di elevata incertezza, in cui il lavoro è caratterizzato da una costante fluidità, e in cui i tempi per la formazione, per la cura della famiglia, per l’impiego sono distribuiti lungo l’arco della vita secondo cadenze non prevedibili. Quali misure di tutela e di protezione dovrà adottare uno stato sociale in linea con le sfide del presente? Oggi alle 17, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium, ne discutono Bea Cantillon e Maurizio Ferrera, coordina Luca Cifoni.

AUDITORIUM/4: L’ITALIA INVECCHIA, CI SONO RIMEDI?

Nicola PalmariniSolo in Italia ci sono 173 anziani ogni 100 giovani rientranti nella fascia tra 0 e 14 anni. Nel 1951, gli over sessantacinquenni erano 31 ogni 100 giovani. Un cambiamento radicale, che riguarda il nostro Paese ma anche l’Europa e il mondo. Eppure, ancora non ci accorgiamo della rivoluzione che sta modificando consumi, bisogni, desideri: è l’economia degli “immortali”. Chiede nuovi modelli, nuove narrazioni, nuove visioni. Molte aziende – quelle più orientate al futuro e attente all’innovazione, anche tecnologica – si stanno attrezzando. Oggi alle 16:30 all’Auditorium, Spazio Risonanze, in occasione della pubblicazione “Immortali. Economia per nuovi Highlander”, incontro con l’autore Nicola Palmarini, introduce Paola Pica.

AUDITORIUM/5: SE I ROBOT PRENDONO IL POSTO DELL’UOMO

automazioneA differenza di quanto accadeva con le tecnologie precedenti, l’ultima generazione di macchine dotate di intelligenza artificiale sostituisce non solo lavori manuali ma anche occupazioni intellettuali e creative. E non sembra che si creino nuovi mestieri e nuove opportunità di impiego in numero adeguato. Il futuro probabile è dunque quello di un mondo con meno lavoro e più disoccupazione: come gestirne tutte le implicazioni economiche e sociali? Oggi alle 18:30, in Sala Petrassi dell’Auditorium Daniel Susskind, introduce Riccardo Staglianò (traduzione simultanea).

QUELLA SCENA DEL FILM “GLI ONOREVOLI” A VIA PINCIANA

VIA PINCIANAStasera ripropongono in tv (Rai Storia, ore 21:15) un bel film comico degli anni Sessanta, “Gli onorevoli” con un cast di grandi attori: Totò, Gino Cervi, Peppino De Filippo, Franca Valeri, Franco Fabrizi, Aroldo Tieri, Memmo Carotenuto, Walter Chiari, Carlo Pisacane, Riccardo Billi, Luciano Salce, Mario Castellani, Anna VIA PINCIANA OGGICampori. La gran parte delle location è situata al Trionfale e pure fuori Roma (a Fiano), ma vogliamo segnalarne una che riguarda un nostro quartiere, il Pinciano: la villa a fianco della quale un gruppo di ragazzini imbratta i manifesti elettorali del senatore del Pli, Rossani Breschi (Cervi), è in via Pinciana 21, già vista – tra l’altro – in Una parigina a Roma. P. S. Abbiamo rivisto il film: molte scene si svolgono anche a Villa Borghese.

AUDITORIUM E PIAZZA MANCINI: NUOVE LINEE DI TRAM?

TRAM 2 MANCINIIl Campidoglio ha chiesto al Mit 3,8 milioni di euro nell’ambito dei finanziamenti di progettazione di fattibilità tecnico-economica per 6 nuove opere di mobilità. Si tratta dei collegamenti tranviari via Barletta-piazzale Clodio, viale Angelico-Auditorium Parco della Musica, piazza Mancini-stazione Vigna Clara, del prolungamento della ferrovia Roma-Giardinetti fino a Tor Vergata, della metrotranvia Anagnina-Torre Angela e del prolungamento della tranvia Tiburtina fino a Ponte Mammolo. Lo comunica il Campidoglio.

OGGI E DOMANI I CIOCCOLATINI DELLA RICERCA AIRC: DOVE NEL MUNICIPIO

AIRCSabato 9 e domenica 10 novembre i volontari dell’Airc, la Fondazione per la ricerca sul cancro, ti aspettano in oltre 1000 piazze in tutta Italia, per l’appuntamento con i Cioccolatini della ricerca! Con una donazione di 10 euro potrai ricevere una confezione da 200 grammi di finissimi cioccolatini fondenti Lindt. A partire da lunedì 11 novembre potrai trovare i cioccolatini di Airc presso le filiali del gruppo Banco Bpm. Ecco, di seguito, le piazze e i luoghi del Municipio II dove trovare gli stand: Piazza Fiume (davanti La Bnl) sabato 9 novembre – Viale Regina Elena, 291 c/o Airc – Comitato Lazio sabato 9 novembre – Piazza Ungheria sabato 9 novembre – Piazza Bologna sabato 9 novembre – Piazza Verbano sabato 9 novembre – Piazza Euclide sabato 9 novembre – Viale Della Moschea, 130 c/o Aquaniene The Sport Club domenica 10 novembre – Piazza Sant’ Emerenziana (chiesa S. Emerenziana) sabato 9 novembre/ domenica 10 novembre – Piazza Vescovio sabato 9 novembre.

AUDITORIUM: LE “CANZONETTE MORALI” DI MASSIMO LEONI

LEONI“Canzonette morali” è il lavoro discografico di Massimo Leoni, conosciuto come cronista e commentatore politico per Sky tg24 e per la prima volta in versione live all’Auditorium Parco della Musica. Canzone d’autore, echi di progressive rock, impianto musicale importante per i brani interamente composti dallo stesso Leoni. Nel disco, ospiti d’eccezione: grandi voci femminili in particolare: il duetto con Giorgia su “Pensieri dalla zattera”e quello con Susanna Stivali in “Pioggia dolce”. Giovedì 21 novembre alle 21, Teatro Studio Borgna dell’Auditorium.