MAXXI: LETTERATURA E CINEMA, TERRANOVA E ANDÒ A CONFRONTO

terranovaAl via il secondo incontro dedicato alla letteratura e alle arti, in collaborazione con la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci: cinque appuntamenti che vedono i 5 finalisti della LXXIII edizione del Premio Strega, il prestigioso riconoscimento letterario italiano che da oltre settant’anni racconta il nostro Paese documentandone la lingua, i cambiamenti e le tradizioni, di volta in volta in un inconsueto dialogo con protagonisti di altre discipline creative (cinema, teatro, musica). Domenica 3 novembre Nadia Terranova, roberto-andòfinalista al Premio Strega 2019 con il libro Addio Fantasmi (Einaudi), che racconta il ritorno a Messina di Ida costretta a fare i conti con il trauma che l’ha segnata quando era solo una ragazzina, e il regista Roberto Andò, entrambi di origine siciliana, si confrontano su come la letteratura e il cinema concorrono a riscoprire le nostre radici e a ricomporre le tessere del nostro passato (ore 11.30, sala Carlo Scarpa, ingresso gratuito fino a esaurimento posti). Un nuovo appuntamento dunque per dare spazio alle migliori voci della narrativa contemporanea e avviare una riflessione collettiva, attraverso il dialogo con altri linguaggi espressivi, sulle tematiche più urgenti dell’attualità.

PAPA FRANCESCO DOMANI ALLE CATACOMBE DI PRISCILLA

Papa San Pietro“Domani pomeriggio mi recherò a celebrare l’Eucaristia nelle Catacombe di Priscilla, uno dei luoghi di sepoltura dei primi cristiani di Roma”. Lo ha annunciato Papa Francesco oggi al termine dell’Angelus. Dal Pontefice un ringraziamento a coloro che, nelle parrocchie e nelle comunità, in questi giorni promuovono iniziative di catacombe-priscilla[1]preghiera per celebrare Tutti i Santi e commemorare i defunti. “Queste due feste cristiane ci ricordano il legame che c’è tra la Chiesa della terra e quella del cielo, tra noi e i nostri cari che sono passati all’altra vita”. Infine, l’invito a visitare i familiari defunti nei cimiteri: “In questi giorni, in cui, purtroppo, circolano anche messaggi di cultura negativa sulla morte e sui morti, invito a non trascurare, se possibile, una visita e una preghiera al cimitero. Sarà un atto di fede”.

PONTE DELLA MUSICA: TROVATO IL CORPO DI UN UOMO NEL TEVERE

ponte-della-musicaIl corpo di un uomo di circa 50 anni è stato ritrovato questa mattina alle 10:15 nel fiume Tevere, nei pressi del Ponte della Musica, nella Capitale. Secondo quanto si apprende, il corpo potrebbe essere lì da qualche tempo. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i poliziotti del commissariato Ponte Milvio e i colleghi della polizia Scientifica. Il cadavere potrebbe essere quello di un uomo scomparso nella serata di sabato 26 ottobre. Fonte: la Repubblica

ADOLESCENTE SCOMPARSO RITROVATO A STAZIONE TIBURTINA

STAZIONE TIBURTINAStoria a lieto fine per un adolescente romano che due giorni fa non aveva fatto più rientro a casa e che ieri mattina è stato trovato, in buone condizioni, dagli agenti della Polizia ferroviaria presso lo scalo di Roma Tiburtina. Ad allertare i poliziotti é stata una segnalazione del 112. Dopo una breve perlustrazione dello scalo, gli agenti hanno visto su una banchina, in apparente attesa del treno, un giovane corrispondente alla descrizione fatta al telefono. I poliziotti, con molta delicatezza, si sono avvicinati e dopo un primo contatto sono riusciti ad entrare in sintonia con il ragazzo che ha raccontato loro di essersi allontanato da casa due giorni prima per alcuni problemi personali. Il giovane è stato cosi’ accompagnato negli uffici di Polizia interni alla stazione, mentre gli agenti si sono attivati ad avvisare i genitori informandoli della conclusione positiva della vicenda. Fonte: la Repubblica

TIBURTINA E SAN LORENZO: SI FA PRESSANTE LA LOTTA ALLO SPACCIO

 Negli ultimi giorni, il bilancio delle attività antidroga è di 56 persone finite in manette in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Altre 4 sono state denunciate a piede libero, decine le persone segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di droghe. I carabinieri dei gruppi di Roma, Ostia e Frascati hanno assestato duri colpi sequestrando complessivamente 110 chili di marijuana, 35 chili di hashish e 1,5 chili di cocaina, oltre a una cifra che sfiora i 35.000 euro in denaro contante, ritenuto provento dell’attività illecita, e costose attrezzature per la coltivazione e il confezionamento dello stupefacente. Continue reading

25° MEDFILM FESTIVAL AL CINEMA SAVOY, MACRO E NON SOLO

MEDFILM FESTUna grande festa delle culture, quest’anno il Medfilm Festival, il più antico festival di cinema internazionale della Capitale, celebra la 25° edizione, tappa importante di un viaggio sempre nuovo alla scoperta di tutte le Sponde Culturali del Mediterraneo. Il festival, presieduto da Ginella Vocca e diretto da Giulio Casadei, si terrà dall’8 al 21 novembre presso il Cinema Savoy, il Macro Asilo, il Nuovo Cinema Aquila e lo Spazio Apollo Undici. La cultura al centro del Mediterraneo. Questo è il senso genuino del 25° MedFilm Festival. È un richiamo alla cultura del bello, del giusto, dell’equo, del reciproco, del diverso, dell’accolto. Continue reading

VIA OMERO: CONCERTO ORPHEADE DEL DUO ARETHUSE

DUO ARETHUSEAll’Academia Belgica di via Omero, il 6 novembre 2019, ore 19:30 esecuzione del LIII Concerto Orpheade – Duo Arethuse, organizzato in collaborazione con il Conservatoire royal de Mons. Il Duo Arethuse nasce nel 2018 presso il Conservatoire royal de Mons ed è costituito dal violinista Gabriele Mazzon (1995) e dal pianista Julien Lejeune (1987). All’interno del vasto repertorio esistente per questo tipo di formazione il Duo decide di concentrarsi sul periodo del romanticismo francese e tedesco. Il nome “Arethuse” si ispira al primo pezzo dei “Miti” di Karol Szymanowski. Nella mitologia greca Aretusa è una ninfa, figlia di Nereo, che, dopo essere fuggita di casa tuffandosi nell’oceano in Arcadia, ricompare in superficie sotto forma di fonte sull’isola di Ortigia, a Siracusa, in Sicilia. Continue reading

VIA NOMENTANA: LUISS, PREMIATI 17 GIOVANI “ECCELLENTI” UNDER 35

LUISSAlla Luiss Business School di Villa Blanc in via Nomentana, l’altro giorno è stato conferito il Premio Italia Giovane, dedicato nella sua sesta edizione al genio poliedrico del Rinascimento Leonardo da Vinci, figura storica studiata, amata e sicuramente rappresentativa di una creatività italiana di indiscussa bellezza, con la speranza che, nel 500° anniversario della sua morte, possa ancora oggi stimolare gli studi e la ricerca delle nuove generazioni. Sono stati premiati per l’occasione 17 giovani “eccellenti” under 35, selezionati per le loro storie professionali di successo. Il premier Conte: «Esperienze da condividere per stimolare la crescita sana e positiva delle nuove generazioni» .

IN RETROMARCIA INVESTE IL FIGLIO E UN AMICO AL VILLAGGIO OLIMPICO

VIA DEGLI OLIMPIONICIHa ingranato la retromarcia mentre stava facendo manovra con la sua auto quando ha investito il figlio di 14 anni ed un suo amico coetaneo. L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 18:00 di mercoledì 30 ottobre al Villaggio Olimpico, alla guida di una Bmw la madre di uno dei due adolescenti poi costretti alle cure dell’ospedale. Nel dettaglio l’investimento è avvenuto all’altezza del civico 71 di via degli Olimpionici. Qui la Bmw condotta dalla donna, per cause in via di accertamento, ha colpito i due adolescenti che si trovavano nella parte posteriore della vettura.  Continue reading

CIMITERO DEL VERANO, TOMBE A RISCHIO CROLLO

Proprio nei giorni dedicati alla ricorrenza dei defunti, scatta l’allarme sicurezza per il cimitero monumentale del Verano. Un tratto del muro di cinta lungo una quarantina di metri, poco dopo l’ingresso di Portonaccio, si sta spaccando e rischia di crollare sulla complanare della circonvallazione Tiburtina. E insieme al muro, in caso di cedimento, potrebbero finire in strada anche decine di loculi appoggiati sulla parte interna dell’alto VERANOmuro di cinta. I vigili urbani hanno chiuso al traffico veicolare e pedonale il tratto di complanare fino all’immissione nella tangenziale, così come è stato interdetto l’accesso, all’interno del camposanto, al vialetto dove si trovano quei fornetti. È solo l’ultimo, in ordine di tempo, dei tanti segnali di degrado del cimitero dove la scorsa settimana sono stati effettuati piccoli interventi in vista delle celebrazioni per i defunti, che prevedono domani anche il concerto della Banda della Polizia, oltre al programma di visite guidate. Sulla scalinata dell’ossario sono stati sistemati centinaia di vasi pieni di fiori. Accanto, il reparto dedicato ai bambini è stato addobbato in maniera commovente come per una normale festa di compleanno. Continue reading

AL VIA I LAVORI DI RESTAURO DELLE MURA AURELIANE

LE MURA AURELIANECominciano i lavori di restauro e manutenzione delle Mura Aureliane, l’antica cinta muraria della Capitale lunga oltre diciannove chilometri e costruita intorno al 270 dopo Cristo per volontà, appunto, dell’imperatore Aureliano. Come ha annunciato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un post pubblicato su Facebook, verranno soprattutto tolte erbacce e piante infestati e verranno messe in sicurezza e consolidate le parti a mura aurelianerischio. “Era dal Giubileo del 2000 che non si provvedeva ad un’operazione di questo tipo. In alcune aree addirittura da 20 anni”, ha spiegato la sindaca. Le fotografie (in alto e in basso, nel post) si riferiscono agli interventi già partiti in viale del Campo Boario, la strada tra l’Ostiense e Testaccio. Altri interventi saranno effettuati nel tratto che va da Porta Pia al Muro Torto, da Porta Tiburtina a Porta Maggiore, da Porta San Sebastiano a Piazza Vittorio. I lavori verranno effettuati anche di notte con l’obiettivo di limitare i disagi per i cittadini.