‘PASSEGGIATA CON SORPRESE’ A VALLE GIULIA E DINTORNI

valle giulia dintorni 3“Being Human 2019″ è una “passeggiata con sorprese” che si svolgerà venerdì 11 ottobre pomeriggio a Valle Giulia e fa parte di una serie di eventi organizzati in tutta Europa (vedi: https://beinghumanfestival.org/ ).  La passeggiata, con tre brevi introduzioni di Andrea Ventura riguardanti “L’esposizione Universale del 1911”, “Villa Giulia e le sue vigne” e “Le evoluzioni dell’Arco Oscuro” porterà in visita alle accademie di Belgio, Olanda, Svezia, Danimarca, Romania, Austria e Giappone, con presentazione di reperti custoditi nelle singole collezioni. L’evento si concluderà con un rinfresco offerto dalla British School of Rome tra le 18:30 e le 19:45. Informazioni dettagliate sul sito della British School of Rome: http://www.bsr.ac.uk/site2014/wp-content/uploads/2014/04/2019-20_Sept-Dec_EventsProg_2019.pdf

VIA SAVOIA: PRESENTAZIONE DEL ROMANZO “TUTTO È JAZZ”

cover-tutto-jazz-copyright-keller-editoreMartedì 8 ottobre, ore 19, nella Sala Conferenze del Goethe Institut Rom in via Savoia 15, presentazione del libro “Tutto è jazz”. Si tratta del romanzo riedito che oggi compie 80 anni, un esempio di storia contemporanea. La Berlino raccontata da Lili Grün è una città in fermento, abitata da giovani artisti desiderosi di vivere e visionari pieni di progetti e idee. Attraverso Elli, la protagonista del libro, l’attenzione è rivolta tanto ai lati tristi della Repubblica di Weimar in piena crisi economica, quanto a quell’allegro fervore della grande città nei cabaret e nei locali alla moda. Il tutto chiaramente accompagnato dalla musica più popolare di quei giorni – il jazz. Un romanzo dolceamaro d’amore e di vita, che lascia rivivere la Berlino degli anni 1930… semplicemente grandioso, ironico, laconico, preciso nelle sue descrizioni d vita quotidiana nei cabaret e nel raccontare la vita delle giovani donne, che cercavano in un qualche modo di superare gli ostacoli in amore, al lavoro, nella musica e un po’ ovunque. Ritratti di donne, che si emancipano. Un libro piacevole da leggere e con del sex appeal (espressione, questa, che entrò in voga proprio in quegli anni). A tradurre e presentarci questo piccolo gioiello Enrico Arosio per l’editore Keller. Modera: Regina Krieger, Handeslblatt.

CORSO DI TEATRO PER ADULTI A PIAZZA GENTILE DA FABRIANO

191009-teatro“Tutti in scena!”, corso di teatro per adulti. Quando? Il 9 ottobre, alle ore 20. Dove? A piazza Gentile da Fabriano, presso la libreria Koob. Prima lezione del corso di teatro per adulti: il laboratorio è aperto a quanti hanno voglia di fare teatro. L’insegnante è Stefano Moretti. Il laboratorio si concluderà a giugno con uno spettacolo al Teatro San Genesio. Per informazioni: info@koob.it e stefanomoretti62@gmail.com

MAXXI, ALTRO APPUNTAMENTO SU “LE STORIE DELLA FOTOGRAFIA”

Richard_Avedon_In_The_American_WestSecondo appuntamento al Maxxi Museo nazionale delle arti del XXI secolo con il ciclo “Le storie della fotografia”, a cura di Alessandra Mauro per Contrasto: dopo il primo incontro dedicato a Luigi Ghirri e alla fotografia in Italia negli anni Ottanta, oggi alle ore 18 si parlerà di Richard Avedon e del suo lavoro sull’Ovest americano intitolato In the American West (Sala Carlo Scarpa, ingresso € 5 – abbonamento 4 incontri € 15). Nell’edizione 2019 di “Le storie della fotografia” vengono affrontate quattro diverse modalità per realizzare, studiare, portare a termine e divulgare un progetto fotografico, attraverso dei casi reali e lo sguardo di alcuni tra i più importanti fotografi del panorama italiano e internazionale (Luigi Ghirri, Richard Avedon, Robert Capa, Cortis & Sonderegger). Dalla ricognizione sul paesaggio fotografico italiano all’indagine di una nazione attraverso una serie di ritratti, all’impegno nel raccontare una emergenza come quella del terremoto, fino a cosa significhi raccontare visivamente le guerre del nostro tempo. È infatti la forza del progetto a identificare i veri lavori fotografici; un progetto si caratterizza per la qualità dell’idea, per la capacità di articolarla, svilupparla in modo approfondito e comunicarla.