AUDITORIUM, DOMANI “JAZZ TALES”

Martedì 24 settembre, ore 21, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium, “Jazz Tales” con Milan Verbist Trio, Aishinka, Latin Luis Combo. Milan Verbist Trio: il trio si compone di tre studenti del Royal Conservatoire di Anversa: Milan Verbist (piano), Jef Manderveld (contrabbasso) e Simon Van Brandt (batteria). Principale fonte di ispirazione sono i musicisti degli anni Cinquanta e Sessanta come Phineas Newborn, McCoy Tyner, Paul Chambers, Charles Mingus, Elvin Jones, Philly Joe Jones. Il loro repertorio spazia dai jazz JAZZ TALESstandard all’hard bop e composizioni originali. In Belgio suonano assiduamente in vari jazz club e partecipano a importanti eventi nazionali quali Klara in deSingel e Zomer Van Antwerpen. Aishinka: vincitore del B-Jazz International Contest 2019, l’ensemble formato da tre voci femminili, sax soprano, pianoforte, basso e batteria esplora la comunicazione musicale attraverso la world music. Sono state l’amicizia e la comune sensibilità musicale condivisa con Emmanuelle Duvillard a ispirare Louise Andri a sviluppare un repertorio che riunisce diverse culture ed espressioni musicali ma si basa principalmente su canzoni tradizionali bulgare rivisitate con la libertà di improvvisazione del jazz, con l’intento di tramandare la memoria musicale trasmessa dalle vecchie generazioni, facendola evolvere nel mondo di oggi. Continue reading

LA CASA DEL CINEMA RICORDA LUCIANO SALCE

SALCEA trent’anni dalla scomparsa di Luciano Salce (1922-1989), la famiglia ha donato il prezioso fondo del celebre ed eclettico uomo di spettacolo (regista attore, sceneggiatore, commediografo, autore e conduttore radiofonico) alla Biblioteca Luigi Chiarini del Centro Sperimentale di Cinematografia. Con l’occasione Emanuele Salce e Andrea Pergolari hanno curato la mostra Luciano Salce. L’ironia è una cosa seria che verrà inaugurata mercoledì 25 settembre. Per annunciare la mostra e la nuova destinazione del fondo, e per rendere omaggio a Salce, lunedì alla Casa del Cinema saranno proiettati il documentario di Emanuele Salce e Andrea Pergolari L’uomo dalla bocca storta (2009), che ricostruisce la sua vita movimentata e drammatica, e il film Le pillole di Ercole (1960), suo felice esordio da regista nella cinematografia italiana, tratto da una pochade francese e un incontro con Andrea Pergolari e Emanuele Salce moderato da Alberto Crespi, che sarà anche l’occasione per presentare al pubblico e alla stampa la mostra che si apre due giorni dopo.

VIA DEGLI ETRUSCHI: SI PARLA DEL ROMANZO “IL GIOVANE HOLDEN”

TOMOUn monologo con letture per raccontare l’energia e il messaggio di uno dei romanzi più importanti del Novecento, Il giovane Holden di J.D. Salinger, a cento anni dalla nascita dell’autore. Leonardo G. Luccone ripercorre la genesi e la fortuna dell’opera che meglio di tutte descrive il passaggio dall’adolescenza all’età adulta e spiega perché non è solo un romanzo per ragazzi. Libreria Tomo, via degli Etruschi, 24 settembre, ore 19.

MOSTRA FOTOGRAFICA “IN PARADISO” AL MUSEO DI ZOOLOGIA

Il Gran Paradiso Film Festival sarà presente al Museo Civico di Zoologia di Roma, fino al 27 ottobre 2019, con il progetto fotografico ed espositivo In Paradiso co-ideato dai fotografi Giorgio Marcoaldi e Tonino Mosconi e da Fondation Grand Paradis. Un progetto artistico, risultato di più di un anno e mezzo di lavoro all’interno del Parco In paradisoNazionale del Gran Paradiso, che mette in evidenza sfumature differenti di un patrimonio naturale e culturale straordinario e offre nuovi spunti per conoscere la ricchezza e l’unicità del luogo. L’esposizione è promossa da Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura. Per i possessori della Mic Card l’ingresso al museo è gratuito. In Paradiso è stato parte della sezione Gpff in Mostra del Gran Paradiso Film Festival, manifestazione – patrocinata dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta – che promuove la diffusione del cinema naturalistico con la finalità di far maturare una sensibilità di pieno rispetto per l’ambiente. Continue reading

IL CIRCOLO TENNIS PARIOLI OSPITA IL CLUB DI WIMBLEDON

CIRCOLO TENNIS PARIOLISi è concluso con una cena sulla terrazza del circolo romano l’incontro amichevole tra il Tennis Club Parioli e la delegazione del prestigioso Club di Wimbledon. Ad accogliere gli ospiti, il presidente del Tennis Club Parioli Paolo Cerasi che ha affermato: “Lo spirito dell’iniziativa è quello di dimostrare che attraverso lo sport si possono creare rapporti all’insegna dell’amicizia e della reciprocità”. Presente, fra i soci del club londinese, Martin Gutrip, direttore del circolo che al termine della cena ha preso la parola ringraziando gli amici del Parioli “Roma è stupenda e non mi aspettavo di trovare un Circolo così bello e accogliente”. Fra i presenti anche il campione Nicola Pietrangeli e il notaio Marco Gilardelli, presidente dell’International Club d’Italia e Consigliere del Centenary Tennis Club, l’associazione che raccoglie ex giocatori di livello internazionale e Circoli centenari.