CASINA DI RAFFAELLO, LE ATTIVITÀ PRIMA DELLA PAUSA ESTIVA

casina_di_raffaello_villa_borgheseDi seguito le attività didattiche in programma alla Casina di Raffaello in questa ultima settimana prima della pausa estiva dal 12 al 25 agosto prossimo. Le attività riprenderanno martedì 27 agosto.

Laboratorio di manipolazione dell’argilla
24-36 mesi insieme a un adulto
Martedì, giovedì, sabato e domenica alle 11.00;

In questo laboratorio, ciascun bambino accompagnato da un adulto, potrà sperimentare con vista, olfatto e tatto l’argilla. La manipolazione di questo materiale naturale, così ricco di potenzialità, favorisce lo sviluppo della manualità: i bambini, guidati dalle operatrici, impareranno a modellare palline, sfoglie e colombini per dare vita a un oggetto interamente creato da loro. Continue reading

PIROMANI ALL’INTERNO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT

PALAZZETTO DELLO SPORTSono entrati attraverso una botola, percorso i corridoi degli spogliatoi, raggiunto il centro del campo e, dopo aver ammucchiato della carta, hanno appiccato l’incendio usando dell’alcol. Hanno agito così gli ignoti che, lunedì 5 agosto, hanno dato alle fiamme parte del Palazzetto dello Sport di Roma. La struttura del PalaTiziano, ormai in disuso da tempo, torna così al centro delle polemiche. A dare l’allarme alcuni residenti che avevano notato del fumo fuoriuscire dalla struttura che affaccia in piazza Apollodoro. Sul posto i vigili del fuoco, il II gruppo Parioli della polizia locale e gli agenti di polizia del commissariato di Villa Glori che hanno ricostruito la dinamica e notato come anche tutti gli estintori della struttura fossero stati svuotati. Gli inquirenti, che propendono per l’atto vandalico, sono alla caccia dei piromani che hanno appiccato il rogo doloso. Fonte: Romatoday

ECCO IL PROGETTO DELLA NUOVA AREA DI STAZIONE TIBURTINA

progetto stazione TIBURTINAEra stato annunciato alla fine dell’anno scorso e questa mattina, con l’avvio dei lavori per l’abbattimento della tangenziale est, ha fatto un nuovo passo avanti. Stiamo parlando della trasformazione dell’area della stazione Tiburtina. Il disegno complessivo, frutto del processo di vendita dei lotti di Fs a cavallo del fascio dei binari, è in fase di revisione a un tavolo a cui partecipano le stesse Ferrovie e il dipartimento Urbanistica del Comune di Roma. Il progetto è stato delineato dall’agenzia Dire. Sul lato ovest, proprio davanti al tratto di tangenziale che sarà abbattuto, accanto alla stazione Tiburtina, sarà realizzato un nuovissimo hotel con alcuni locali commerciali. Continue reading

BREVE STORIA DEL QUARTIERE NOMENTANO

PiazzaBolognaAnni50Il Quartiere Nomentano sorge nell’area compresa tra la via Nomentana (da cui prende nome) e la ferrovia Roma-Firenze. Fino all’Unità d’Italia in questa zona sorgevano numerosi orti e ville, alcuni dei quali ancora oggi sopravvissuti, altri distrutti: una su tutte policlinico umberto IVilla Patrizi, abbattuta per fare spazio al Ministero dei Trasporti ed a quello dei Lavori Pubblici. Alla fine dell’Ottocento fu edificato, in quest’area, il Policlinico Umberto I, tuttora attivo. Nella zona sorgono molti villini, come quelli della via chiamata appunto via dei Villini, edificata intorno al 1920 che, all’epoca, riscosse un grande successo immobiliare. Continue reading

VILLA ADA, QUELLE PROMESSE MANCATE

villa adaA Villa Ada il “percorso salute” è ancora danneggiato, nonostante le rassicurazioni dei mesi scorsi del Campidoglio di provvedere a sistemarlo. Molti attrezzi per la ginnastica all’aperto sono tuttora inutilizzabili. Eppure, stando all’annuncio del 14 novembre 2018 da parte di Angelo Diario, presidente della commissione Sport capitolina, tutto si sarebbe dovuto risolvere a primavera 2019. “Verranno rimossi i vecchi attrezzi rotti”. Queste furono le sue parole in un post apparso sulla pagina Facebook personale, “al loro posto arriverà una strumentazione tutta nuova per permettere a chi usa il parco di continuare a fare sport nell’area. A occuparsi del percorso salute sarà un’azienda che gratuitamente rimuoverà gli attrezzi vecchi e ne installerà di nuovi”. Una promessa purtroppo caduta nel vuoto. Fonte: Roma H24

“CARO DIARIO” DI NANNI MORETTI: I LUOGHI DEL MUNICIPIO SECONDO

carodiario VIALE BUOZZILUNGOTEVERE ARNALDO DA BRESCIA

Caro Diario di Nanni Moretti è una pellicola girata anche nel nostro municipio, dove spesso il regista si sofferma nei suoi lavori. È un film del 1993 scritto, diretto ed interpretato dallo stesso Moretti, vincitore del premio per la miglior regia al Festival di Cannes 1994. Caro diario è composto da tre Nanni-Moretti-Caro-Diario-1993 CORSO FRANCIAepisodi in cui Moretti interpreta se stesso in una sorta di diario aperto, come suggerisce il titolo. Il primo episodio, In Vespa, vede il protagonista nella passeggiata in vespa, appunto, attraverso i quartieri di una Roma estiva e semideserta. Lo vediamo su corso Francia. Ed ancora in Lungotevere Arnaldo Da Brescia. Poi, arrivare nella prima galleria sotto il Ponte Giacomo Matteotti. Un altro stacco e ci troviamo in viale Bruno Buozzi.

TANGENZIALE EST, AL VIA L’ABBATTIMENTO SULLA TIBURTINA

raggi e del belloMentre una parte dei romani va in vacanza, un’altra rimane in città e se la vede con cantieri e chiusure: dalla metro A che da ieri ha interdetto il tratto da Termini ad Anagnina (fino al 13 agosto) per la manutenzione straordinaria della linea, passando per i lavori di rifacimento del manto stradale del Muro Torto, fino all’installazione delle luci a Led nella galleria Giovanni XXIII. Con un simbolico colpo di piccone ‘a sei mani’ la sindaca di Roma Virginia Raggi, l’assessora ai Lavori pubblici Margherita Gatta e la presidente del II Municipio Francesca Del Bello hanno dato il via ai lavori di demolizione del tratto sopraelevato della Tangenziale Est, all’altezza della Stazione Tiburtina. Si tratta di un intervento atteso da circa vent’anni: “È una giornata storica” ha commentato Raggi. Alla cerimonia anche una rappresentanza dei comitati di quartiere, soddisfatti dell’avvio del cantiere. I lavori di demolizione dei 500 metri di strada dureranno 450 giorni, e costeranno 7,6 milioni di euro. Continue reading

AMARCORD, DA FANTOZZI AL GATTO IN TANGENZIALE

come un gatto in tangenzialefantozzi in tangenziale

Certo, con l’abbattimento del manto stradale e dei piloni, se ne va una fetta di memoria storica romana. Mette malinconia ripensare a immagini iconiche legate a quel tratto di viabilità. Il povero Ragionier Fantozzi che si lanciava dal terrazzino affacciato sulla tangenziale per afferrare al volo un bus. Non salterà più. O Alberto Sordi borghese piccolo piccolo che annusava dal suo terrazzino l’aria dell’Est (tangenziale). Non annuserà più. O l’inseguimento di Roma Violenta, spaghetti action memorabile. Capitolo chiuso. Forse l’espressione “come un gatto in tangenziale” nasce proprio da quell’immaginario della nostra Tangenziale Est. Luogo di misteri e di leggende metropolitane.

POLICLINICO UMBERTO I: MEDICI AGGREDITI AL PRONTO SOCCORSO

policlinicoHanno aggredito i medici di turno al pronto soccorso del policlinico Umberto I di Roma, insultandoli e strattonandoli, lamentando la lunga attesa. Le aggressioni sono avvenute ieri in due diversi momenti della giornata. Entrambi i responsabili, un 36enne romano senza fissa dimora invalido e una 23enne di Genzano senza occupazione, tutti e due con precedenti, sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione Macao con le accuse di interruzione di pubblico servizio e violenza e lesioni a incaricato di pubblico servizio. Uno dei due medici ha riportato una contusione alla spalla destra e ha avuto una prognosi di dieci giorni. Fonte: la Repubblica