I MANESKIN ALLA CAVEA DELL’AUDITORIUM

MANESKINI Måneskin arrivano  all’Auditorium Parco della Musica per il Roma Summer Fest. Il gruppo romano, Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista), amatissimo dal pubblico, continua a collezionare successi e riconoscimenti, a partire dalle 57 date sold out con oltre 98.000 biglietti venduti tra il 2018 e il 2019, fino alle certificazioni: doppio disco di platino per il loro inedito “Chosen”, un platino per l’omonimo EP di debutto, disco d’oro per la cover del brano “Vengo dalla luna”, doppio disco di platino per il nuovo album “Il ballo della vita”, anticipato dai singoli in italiano “Morirò da re” (doppio disco di platino) e “Torna a casa” (triplo disco di platino). Notevoli sono anche i numeri digitali: oltre 139,9 milioni di views su YouTube, più di 157,9 milioni di streaming su Spotify. Oggi e domani, ore 21, alla Cavea.

“AMUSESTATE”, COME OGNI ANNO, ALLA CARITAS DI VILLA GLORI

AMUSECome ogni anno Amuse, Associazione Amici Municipio Secondo, terrà la festa dei propri soci “Amusestate” al teatro della Caritas di Villa Glori, il 25 giugno alle 17:45. La partecipazione è gratuita. L’evento è aperto a tutti. I Soci possono quindi invitare amici interessati alle iniziative Roma2pass. La prenotazione è gradita (perché prenotare è conveniente).  Per prenotare,  fare Login e cliccare sul pulsante sottostante “Invia la tua partecipazione”. In caso di problemi con il Login scrivere a roma2pass@gmail.com precisando il problema. Si prega coloro che scatteranno delle foto durante l’evento di pubblicarle su Instagram con l’hashtag #roma2pass oppure inviarle a roma2pass@gmail.com in modo che possano essere pubblicate in questa pagina. Per saperne di più leggere qui.

LA SAPIENZA: GIOVANE IN FIN DI VITA PER ENTRARE AL RAVE

la sapienzaVoleva partecipare alla Notte Bianca, il party abusivo organizzato tra le mura dell’università, evitando il pagamento del ticket per accedere alla “disco-Sapienza”. Ma la notte di Francesco G. è finita in tragedia, perché il ragazzo si è ferito, in maniera grave, mentre tentava di scavalcare il muro di cinta, in viale dell’Università, di fronte al civico 30. Il tutto nell’indifferenza di quanti, in viale della Minerva, hanno continuato a ballare fino a notte fonda, probabilmente senza neanche essersi accorti del rumore dell’ambulanza, che ha trasportato il ragazzo all’Umberto I. Operato nel pomeriggio di ieri, il 26enne è in fin di vita. Fonte: Leggo

PARIOLI: CHIUDE IL CAMINETTO, RISTORANTE DEI VIP

il-caminetto«Stasera ci vediamo al Camino?». Non c’era venerdì o sabato sera che non si passasse da lì, per la trafficatissima viale Parioli, al civico 89. Prenotazione o no, qualcuno ci provava sempre: «Italo, che me lo trovi un posto in veranda?». E tra i tavoli di ragazzini in Ralph Lauren, la processione dei saluti «Chicca, Bea, Pippo…», roba che neanche in un film dei Vanzina. Perché cenare al Caminetto, per i giovani di Roma nord, era sempre stata un’istituzione, come le serate a piazza Euclide e le domeniche al Carrot’s. Code di macchine in sosta selvaggia e il cameriere esasperato che ripeteva dal megafono: «C’è da spostare una Bmw». Il Caminetto è stato  uno dei simboli della Roma da bere e oggi, dopo 60 anni a sfamare generazioni con fiumi di Falanghina, tiramisù e tortellini aurora questo locale chiude, forse per sempre. Il 17 giugno il ristorante è stato dichiarato fallito dal Tribunale di Roma. E in quei corridoi che pullulavano di vip rimangono solo tavolini e sedie accatastate. Già a novembre del 2016 il locale era finito nel mirino di un’inchiesta sui tavolini selvaggi che riguardava anche altri ristoranti dei Parioli. Continue reading

VILLA ADA: VIAGGIO MUSICALE ATTRAVERSO L’AMERICA

intothewild

 

Stasera a Villa Ada, ore 20, lo spettacolo itinerante ispirato dall’omonimo film di Sean Penn e dalla produzione solista di Eddie Vedder. Un viaggio musicale attraverso gli Stati Uniti e oltre. Lo show segue un climax che parte da un inizio intimista con brani ukulele e voce e termina in esecuzioni corali elettriche, con la proiezione durante il live di visual ispirati alle scene del film.