IL MIBAC IMPONE UN VINCOLO CHE SALVA VILLA PAOLINA DALLE RUSPE

Villa Paolina di Mallinckrodt, l’ex convento di suore dell’inizio degli anni Venti di largo XXI Aprile, che doveva essere abbattuto per costruire un palazzo moderno, è salva. Il ministero Beni culturali ( Mibac) ha imposto il vincolo che allontana l’abbattimento chiesto dalla società che lo ha acquistato, la Cam, secondo il Piano Casa della Regione che permette di ricostruire con premi di cubatura. E così una lunga battaglia, sostenuta dagli abitanti, dai comitati guidati da Cristina Rinaldi, da ItaliaNostra, dalla minisindaca del II PIAZZA XXI APRILE VILLA PAOLINAMunicipio Francesca Del Bello e da una lunga campagna di Repubblica, è stata vinta. E perfino il ministero parla del “clamore mediatico sollevato dalla demolizione del villino di via Ticino ” , che ha portato ” l’amministrazione ad individuare un’efficace azione di tutela”. Anche l’assessore all’Urbanistica del Campidoglio, Luca Montuori, aveva bloccato la pratica invocando la legge sulla densità abitativa, mentre la Soprintendenza chiedeva che si pronunciasse il comitato tecnico scientifico del Mibac. Intanto i costruttori avevano abbandonato l’ipotesi di un edificio di otto piani e avevano presentato un altro progetto, di cinque, ma che avrebbe occupato anche il giardino della villa, ottenendo il parere favorevole del Comitato per la Qualità del Comune. Continue reading

VIALE BUOZZI: CONCERTO JAZZ NELLA SEDE DEL FORUM AUSTRIACO

il gruppoCon il concerto jazz del quartetto Dall’interno, il Forum Austriaco di Cultura Roma, insieme al Goethe-Institut Rom e al Conservatorio di Musica “Santa Cecilia”, partecipa al progetto Europa in Musica di Eunic Roma (Partenariato degli Istituti di Cultura Nazionali dell’Unione Europea a Roma). Appuntamento il 19 giugno alle 20 nella sede del Forum in viale Bruno Buozzi 113.

PARIOLI THEATRE CLUB: JUDAH FRIEDLANDER CHIUDE LA STAGIONE

COVER-BE-COMEDY-JUDAH-1-1La stagione di Stand Up Comedy al Parioli Theatre Club, organizzata da Altra Scena la prima società di produzione che distribuisce e produce i più grandi comedian italiani, termina il 14 giugno con uno dei live più attesi nella Capitale. Alle ore 21:30 sul palco di via Giosuè Borsi si esibirà Judah Friedlander, uno degli stand up comedian internazionali più famosi al mondo. Dopo il suo special su Netflix, l’attore statunitense arriva a Roma con il nuovo spettacolo Future President.