PIAZZA ANNIBALIANO: DOMENICA, PULIZIE GENERALI E POI…

piazza annibalianoDomenica 16 giugno, dalle 10 alle 18, #retake a piazza Annibaliano fermata Metro. Suggeriscono gli organizzatori ai volenterosi partecipanti di portare guanti da cucina o da giardino, scarpe chiuse vestiti comodi. Ci saranno tanti rifiuti da raccogliere e da differenziare, PIAZZA ANNIBALIANO BALAUSTREsoprattutto il vetro. Intanto, sempre a proposito di piazza Annibaliano, qualcuno si chiede perché una squadra di operai abbia lavorato per ben tre giorni per mettere 31 balaustre. Qualcuno ha azzardato l’ipotesi che queste siano un deterrente per non far attraversare le persone salendo sull’ex aiuola. Altri sostengono che gli stessi soldi sarebbero stati impiegati meglio per lavori di urgenza assoluta, come – per dirne una – rimuovere tutti quegli alberi tagliati nel municipio, i cui tronchi non sono stati ancora rimossi. Certo che le cose da elencare sarebbero tante…

VISITA AL CASALE DI MALBORGHETTO CON AMUSE

CASALE DI MALBORGHETTOAmuse, con Roma2pass, organizza il 20 giugno – alle ore 10 – una visita guidata al Casale di Malborghetto, nella campagna a nord di Roma al diciannovesimo chilometro della via Flaminia, e all’Antiquarium che accoglie i trovamenti sulla via Flaminia. Farà da guida Maria Grazia Toniolo. Poco oltre il XIII miglio della via Flaminia antica, si staglia la massa imponente del Casale di Malborghetto. L’edificio ha inglobato un arco quadrifronte del IV secolo d.C., posto a segnacolo dell’incrocio tra la via Flaminia e una strada di collegamento tra Veio e la via Tiberina, un tetrapylon, a pianta rettangolare, su quattro pilastri in laterizio, coronato da un attico a copertura piana. La presenza di un grande arco onorario in quella posizione è legata alla discesa delle truppe di Costantino da settentrione lungo questa strada nel 312 per opporsi a quelle dell’imperatore Massenzio. Continue reading

ARRIVANO I CAMPI ESTIVI AL MUSEO EXPLORA DI VIA FLAMINIA

EXPLORASi può partecipare ai Campus di Explora, in via Flaminia, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.30. La divisione in fasce d’età permette ai bambini di socializzare e confrontarsi con attività mirate:

  • Grandi – da 6 a 11 anni (devono aver frequentato la I classe della Scuola Primaria e non devono aver frequentato la Scuola Secondaria di primo grado ovvero le scuole medie) dal 10/06 al 13/09;
  • Baby –  da 3 a 6 anni (non hanno ancora frequentato la I classe della Scuola Primaria) (previo raggiungimento numero minimo) dal 1/07 al 13/09.

I Campus di Explora sono divisi in una programmazione ciclica di 4 settimane, ognuna dedicata ad un entusiasmante tema per diventare dei veri esploratori: Terra, Luna, Sole e Stelle.
Ogni settimana è dedicata a percorsi tematici di introduzione ai diversi argomenti, momenti di lettura, osservazione di fenomeni scientifici, atelier creativi d’arte, laboratori di cucina con anteprima delle ricette di Officina in Cucina 2019-20 e gioco libero nel Museo.

GNAM: “RITRATTO DI FAMIGLIA” DAL 17 GIUGNO AL 29 SETTEMBRE

ritratto-di-famiglia-mostre-galleria-nazionale-d-arte-moderna-e-contemporaneaRitratto di famiglia è un racconto corale che, in un percorso di oltre 100 fotografie e una selezione di opere, restituisce al visitatore una storia per immagini della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea. Un racconto sfaccettato, non stereotipato, a volte intimo, come quello di chi ritrae un luogo d’affezione. La mostra, a cura di Claudia Palma con Alessia Tobia, attraverso gli obiettivi attenti dei fotografi coinvolti, intreccia memorie e suggestioni guidando a una lettura trasversale della Galleria Nazionale e della sua storia. Un intarsio di esperienze, una “questione di sguardi”, per citare John Berger, una sorta di slideshow dove ciascuno diventa protagonista della propria narrazione. Fotografie di: Roberto Bossaglia, Roberto Cotroneo, Serge Domingie, Fernando Guerra, Inga Knölke, Marina Malabotti, Alberto Muciaccia, Anton Giulio Onofri, Mattia Panunzio, Massimo Siragusa, Silvio Scafoletti, Paolo Mussat Sartor. Dal 17 giugno al 29 settembre.

LUNGOTEVERE FLAMINIO, INCENDIO AL CIRCOLO CANOTTIERI TIRRENIA

lungotevere flaminioTanta paura, ma fortunatamente nessun ferito. L’incendio è scoppiato all’ora di pranzo nel circolo Canottieri Tirrenia Todaro, le fiamme sono divampate dalla sauna poco dopo le 13. Sul posto diverse squadre del Comando dei vigili del fuoco in lungotevere Flaminio, al civico 61. E’ stato necessario l’utilizzo di un’autobotte, il Crrc (Carro rilevamento radioattivo chimico), il carro autoprotettori. L’intervento immediato dei pompieri ha evitato il propagarsi delle fiamme in altri locali. Non ci sono persone ferite o intossicate. Le operazioni proseguono per ricostruire l’accaduto. Fonte: il Messaggero