VILLA TORLONIA: OGGI VISITA GUIDATA E DOMANI…

VILLA TORLONIA“Abbracciare gli alberi”, si chiama così la bella iniziativa ai Musei di Villa Torlonia, in programma sabato 1 giugno alle 11, una visita guidata per adulti e famiglie, ipovedenti e ciechi. La scoperta della flora arborea della villa avviene su due registri: quello scientifico-botanico e quello relativo alla mitologia legata agli alberi, come, ad esempio, il mito della nascita di Adone. Il percorso fa leva anche sulle emozioni dei partecipanti, che possono riferire ricordi, toccare o abbracciare gli alberi. E vai col terno! Speciale prima domenica del mese” è il titolo della visita didattica ai Musei di Villa Torlonia domani: un operatore didattico conduce il pubblico alla scoperta di tutti e tre gli spazi espositivi della Villa. Si comincia alle 10 con la visita del Casino Nobile, si continua alle ore 12 con la visita del Casino dei Principi per concludere alle 15 con la Casina delle Civette. I tre appuntamenti possono essere scelti singolarmente o nel complesso.

ECCO IL PROGRAMMA DI “ROMA INCONTRA IL MONDO” A VILLA ADA

VILLA ADA“Nulla si sa, tutto s’immagina”: è con questa doppia citazione, che rimanda all’immaginario di Federico Fellini e Fernando Pessoa, che Villa Ada – Roma incontra il mondo dà il via alla sua XXVI edizione sotto l’egida di Dada srl e Arci Roma all’interno del programma dell’Estate Romana promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, in collaborazione con Siae. Dal 18 giugno al 5 agosto si susseguono senza pausa quarantanove giorni di programmazione nei due palchi della suggestiva cornice di Villa Ada: il Main stage e il Mini Dada, quest’ultimo nell’area a ingresso gratuito dove troverà ampio spazio il dibattito e il confronto con il mondo dell’associazionismo. Una finestra sul mondo VILLA ADA 1dedicata ai grandi temi di attualità e costruita attorno a tre fili conduttori: pace, multiculturalità e sostenibilità ambientale. Un festival che quest’anno si delinea di un contorno maturo e sognatore, adulto e visionario, ispirandosi al mondo di uno dei più grandi registi italiani e alle parole del celebre poeta portoghese. Una manifestazione eclettica e trasversale che ribadisce la voglia di dare ascolto a ogni voce e presenta una programmazione artistica capace di alternare ai grandi nomi internazionali i più accreditati artisti italiani e le voci più fresche che hanno saputo raccontare – a volte con ironia, altre con profonda lucidità – la frammentazione di questo tempo. Villa Ada – Roma incontra il mondo si presenta in questa edizione come un punto di partenza verso un futuro mai pronosticabile ma sempre così affascinante, un volano verso la costruzione di un nuovo, possibile altro mondo. Continue reading

LA CASA DEL CINEMA RICORDA FRANCO GASPARRI

GASPARRIAl  principe dei fotoromanzi, stella degli anni ’70, simbolo, ancora immutato, della bellezza maschile con i suoi capelli folti, gli occhi verdi e i lineamenti perfetti, è dedicato l’articolato ricordo per immagini in mostra fino al 3 luglio alla Casa del Cinema di Villa Borghese. Si tratta dell’attore Franco Gasparri, tra i grandi protagonisti dei fotoromanzi moderni e del cinema poliziesco degli anni Settanta, nato il 31 ottobre 1948 a Roma – ma cresciuto a Senigallia – e morto a distanza di vent’anni da un tragico incidente con la sua moto che lo costrinse alla paralisi per il resto dei suoi giorni. Oggi, a vent’anni dalla morte dell’attore, il suo ricordo rivive grazie allo sforzo della famiglia e in particolare della figlia Stella Gasparri anche lei attrice e doppiatrice, in questa occasione ideatrice e realizzatrice di un progetto espositivo ricco e affascinante, corredato da una mini rassegna cinematografica che ricorderà le tappe fondamentali della carriera di suo padre Franco: dagli anni della popolarità con i fotoromanzi fino ai successi nel cinema.

MUSEI CIVICI GRATIS DOMENICA: DOVE E COSA NEL MUNICIPIO

MICCome al solito, per la prima domenica del mese, il 2 giugno, giornata che celebra la Festa della Repubblica Italiana, ingresso gratuito nei Musei Civici per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana, un’iniziativa promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Oltre alle collezioni permanenti dei Musei, è possibile visitare gratuitamente le tante mostre in corso a esclusione delle due mostre al Museo di Roma a Palazzo Braschi dal titolo Roma nella camera oscura e Fotografi a Roma e della mostra Claudio Imperatore al Museo dell’Ara Pacis. Continue reading