IL VOTO ALL’ACCADEMIA DI ROMANIA: LUNGHE FILE E PROTESTE

i romeni in fila all'accademia di romaniaLunga fila e proteste all’Accademia di Romania nella domenica delle urne. Le elezioni europee per i romeni di Roma sono state contrassegnate da lentezze e disagi che molti non hanno attribuito al caso, ma a un desiderio del governo di Bucarest di scoraggiare la partecipazione della comunità residente fuori dai confini nazionali nel sospetto che numerosi elettori in più potessero preferire forze di opposizione rispetto ai residenti in patria. Oltre che sulla scelta degli eurodeputati, i cittadini chiamati al voto dovevano pronunciarsi su un referendum che riguarda la giustizia, un esame delicato per il governo guidato da Viorica Dancila del Partito socialdemocratico. La Commissione Europea di recente ha espresso forti «preoccupazioni» per lo stato di diritto in Romania, in particolare per l’indipendenza del sistema giudiziario e la lotta alla corruzione. A esprimerle è stato il vicepresidente dell’organismo comunitario Frans Timmermans, laburista, candidato dai socialisti e democratici per la presidenza. Fonte: Corriere della Sera

PIAZZA DI SIENA, CONCLUSO SOTTO LA PIOGGIA IL CONCORSO IPPICO

piazza di siena“Saltando sotto la pioggia il Rolex Gran Premio Roma ha chiuso alla grande l’87esima edizione del Concorso Ippico Internazionale Piazza di Siena. Vince Daniel Bluman, rappresentante di Israele, Paese per la prima volta in gara. Per l’Italia, ottima quinta l’amazzone Giulia Martinengo”. Chiude la 87° Piazza di Siena Il Carosello San Raffaele Viterbo, simbolo di integrazione e piazza di siena 2capacità di inclusione sociale dello sport. Questa sera la squadra composta da 22 ragazzi, sia normodotati che con disabilità, si è esibita nonostante la pioggia, al termine di una tre giorni internazionale che ha richiamato a Roma il Gotha dell’equitazione. Grande entusiasmo e lunghi applausi per il Carosello del centro di riabilitazione equestre, che è tornato per la sedicesima volta a Villa Borghese. Una performance perfetta da un punto di vista tecnico che ha annullato ogni “diversità” in campo. «La riabilitazione equestre è un approccio alla cura sorprendente che va supportato e sviluppato ancor di più dove possibile» ha dichiarato Maria Grazia Cucinotta, testimonial del carosello del San Raffaele. «A Piazza di Siena – ha detto l’attrice – vince anche lo sport che include. Che diventa valorizzazione della diversità. Che è ciò che rende unico lo spettacolo messo in scena dai ragazzi seguiti presso la struttura viterbese».

BLITZ ANTIDROGA A SAN LORENZO

 Dal Tuscolano al Prenestino, fino a San Lorenzo: questi alcuni dei quartieri dove è intervenuta la polizia per un’operazione antidroga. Bilancio del blitz: 20 pusher arrestati, sequestrati 4 chili e 734 grammi di stupefacente, 8 piante di marijuana e 39. 495 euro in contanti. Al Tuscolano, gli investigatori dopo una serie di mirati servizi di appostamento, effettuati anche di notte, hanno individuato una palazzina di via Calpurnio Fiamma dove era stato notato un anomalo andirivieni di persone. Continue reading

LA SAPIENZA, NUOVO RAVE ABUSIVO

LA SAPIENZAPer nulla intimoriti dall’inchiesta della Procura – che ha indagato 21 di loro per violenza privata – o dalle parole di condanna del rettore, gli organizzatori dei rave alla Sapienza si sono comportati come se nulla fosse successo. E così, venerdì notte, hanno allestito un palco e, dopo il concerto di quattro realtà vicine ai centri sociali della capitale, hanno fatto partire il djset. Alcolici venduti a tutti (3 euro la b birra) e cancelli rimasti, ancora una volta, aperti. L’ingresso avveniva da piazzale Aldo Moro e l’appuntamento era davanti alla Facoltà di Fisica. “Festival del Sapere libero” il nome della due giorni, culminata, venerdì notte, con un altro, l’ennesimo festone abusivo. Ma anche in questo caso, le forze dell’ordine, presenti in borghese, hanno di nuovo filmato tutti i promotori dell’evento. Fonte: il Messaggero

ELEZIONI EUROPEE: IL PD, PRIMO PARTITO NEL SECONDO MUNICIPIO

Pd: urna per le primarie A Roma, in queste elezioni europee, il Pd si conferma nettamente primo partito col 30,43%, segue la Lega con il 25,99%, staccato il M5s con il 18,18%:, quando sono scrutinate 624 sezioni su 2600, pari al 24% del totale. Segue FdI all’8,45; poi FI al 5,23. Il picco della partecipazione è stato raggiunto nei due Municipi centrali, negli ultimi anni baluardo elettorale del centrosinistra: nel secondo – zona Parioli-Trieste-San Lorenzo – affluenza al 56.8%, mentre nel primo – quello del centro storico – al 52,4%. Il risultato delle Europee è atteso dalle forze politiche cittadine anche come un test sulla tenuta della giunta pentastellata di Virginia Raggi, che il prossimo mese taglierà 3 anni di mandato, per capire se ed in quale misura crescerà la Lega, per la prima volta sopra il 10% lo scorso anno a Roma. Fonte: la Repubblica