TORNA #VIALIBERA. E PASSA PER IL SECONDO MUNICIPIO

#VIALIBERADopo l’evento del 28 aprile, torna a Roma #ViaLibera. L’appuntamento è per domenica, 12 maggio, e la formula è quella oramai consolidata. Ovvero un circuito ciclopedonale, di circa 15 chilometri e realizzato nella zona centrale della città, chiuso ad auto e moto e dedicato a chi, almeno per qualche ora e in uno spicchio di città, vuole provare a sentirsi un po’ più libero di muoversi a piedi o a pedali. Saranno realizzate pedonalizzazioni integrali e parziali e ogni strada coinvolta ospiterà eventi o attività di quartiere. Un modo per condividere e vivere di più lo spazio pubblico. L’anello di #ViaLibera coinvolgerà via Cola di Rienzo, via Tiburtina (a San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e largo Corrado Ricci, via XX Settembre, piazza Venezia, viale Manzoni, via Labicana, via Veneto. E poi viale San Paolo del Brasile (Villa Borghese), viale Gabriele D’Annunzio (piazza del Popolo), via Bissolati, via Castelfidardo e viale Castro Pretorio, viale Regina Elena, via di San Gregorio e via del Corso.

VIALE ROSSINI, AUTO SULLE ROTAIE DEL TRAM E…

VIALE ROSSINIMetà pomeriggio del 9 maggio. Un ennesimo genio lascia la sua Bmw blu parcheggiata in modo da ostruire le rotaie del tram in via Rossini. Risultato: tutti i tram bloccati in direzione Regina Margherita per oltre 40 minuti fino a che l’Atac ha disposto degli autobus sostitutivi, presi ovviamente d’assalto.

LA SAPIENZA: FORZA NUOVA VUOLE IMPEDIRE INTERVENTO DI LUCANO

LOCANDINAForza Nuova minaccia di impedire l’intervento, alla Sapienza di Roma, di Mimmo Lucano, sindaco sospeso di Riace. “Siamo pronti a bloccare la conferenza del sindaco indagato con un comizio di Roberto Fiore in piazzale Aldo Moro”, dicono su Facebook. Segue il consueto bagaglio di propaganda di Forza Nuova: “Diremo no a Lucano, no alla sostituzione etnica, no al business dell’accoglienza. Non possiamo tollerare che questo nemico dell’Italia salga in cattedra”. Questa, dunque, la posizione del movimento di estrema destra in vista dell’incontro lunedì all’università. Lucano dovrebbe parlare agli studenti dell’esperienza di Riace, del “cammino di rinascita di un paese abbandonato”. Continue reading

PIAZZA BOLOGNA: IN TANTI ALL’ASSEMBLEA SUL QUARTIERE

PIAZZA BOLOGNAGrande partecipazione all’assemblea cittadina che si è svolta nei giardini di piazza Bologna. Ciò dimostra, ancora una volta, che la politica deve tornare ad occuparsi dei problemi dei territori e dei cittadini che li abitano. Stanno per arrivare in aula Giulio Cesare due importanti proposte di delibera relative al Regolamento di Polizia Urbana e al divieto di apertura di nuove attività legate al food nonché al proliferare dei minimarket. Si tratta di delibere che propongono criteri di tutela più stringenti per alcune zone della città anche particolarmente colpite dalle conseguenze dell’eccessiva presenza di attività legate alla somministrazione di cibo e bevande.  A tal proposito si chiede che nelle proposte vengano inserite le aree di piazza Bologna, piazzale delle Province, viale Ippocrate, tutta la zona universitaria e la zona della stazione Tiburtina che, al pari di altri spazi già tutelati, sono saturi di questo genere di attività e già profondamente segnati dal degrado e della conseguenze della malamovida.

AUDITORIUM, SUL PALCO UN GIOVANE CANTAUTORE: GABRIELE DECA

DecaGabriele Deca è un cantautore romano classe ‘93. Nonostante la sua atavica pigrizia ha pubblicato 3 singoli, prima di dedicarsi alla scrittura del suo primo disco (in uscita a fine maggio). Appassionato dei generi musicali più disparati, da Jsb alla Chicha psichedelica, è costantemente alla ricerca di un buon motivo per alzarsi dal letto. Scrive di visioni ombelicali con la presunzione di raccontare il mondo. Con fortune alterne. Oggi alle 21 al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium.

CASA DEL CINEMA: “QUEL PASTICCIACCIO…” IN 4 PUNTATE

Casa-del-Cinema-di-RomaAlla Casa del Cinema, per la rassegna Quer pasticciaccio brutto de via Merulana – una miniserie in 4 puntate andata in onda nel 1983 per la regia di Piero Schivazappa – proiezione delle puntate 1 e 2, sabato 11 maggio alle 16, e delle puntate 3 e 4, domenica 12 maggio sempre alle 16. Al centro dello sceneggiato le indagini del commissario Francesco Ingravallo, alle prese con il furto di gioielli della contessa Menegazzi e con l’omicidio della signora Balducci. Il commissario è interpretato da Flavio Bucci.

VILLA TORLONIA, CONCERTO ALLA CASINA DELLE CIVETTE

CASINA DELLE CIVETTESax side story è un concerto alla Casina delle Civette di Villa Torlonia dell’ensemble di saxofoni Hot to Sax, domenica 12 maggio alle 11. L’ensemble è formato da allievi diplomati del Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma e Rieti. Musiche di George Bizet; Gershwin; Ennio Morricone; Leonard Bernstein.

LUCA BARBAROSSA E NERI MARCORÈ ALL’AUDITORIUM

barbarossa-e-marcorèLuca Barbarossa torna stasera all’Auditorium Parco della Musica per il terzo evento della sua “Carta Bianca” rassegna, grazie alla quale per tutto il 2019 potrà immaginare e realizzare alcuni eventi originali per l’Auditorium Parco della Musica.  Barbarossa, accompagnato dal suo amico di sempre,  Neri Marcorè, presenta Una Chitarra per Due. Luca e Neri si racconteranno in un’intervista suonata, la chitarra sarà il veicolo per raccontare le loro storie in musica, un piacevole viaggio attraverso vecchie e nuove canzoni del cantautore romano e non solo, e poi ancora aneddoti di vita conditi dall’ironia dell’attore marchigiano. Non è la prima volta che i due si ritrovano insieme sullo stesso palco, esattamente 10 anni fa, nel 2009, partiva la fortunata tournèe teatrale di “Attenti a quei due”. Barbarossa e Marcorè il 10 maggio festeggeranno 10 anni di amicizia, 10 anni di passioni comuni come la musica d’autore e il teatro canzone e 10 anni di progetti condivisi, tra cui l’ultimo Risorgimarche.

VIA ALDROVANDI, AL MUSEO (DI ZOOLOGIA) CON MAMMA!

VIA ALDROVANDI, AL MUSEO (DI ZOOLOGIA) CON MAMMADomenica 12 maggio il Museo di Zoologia in via Aldrovandi  propone un’occasione da non perdere per condividere con la propria mamma un’emozionante esplorazione del Museo all’insegna del divertimento e dell’avventura. Le mamme insieme ai bambini dai 5 anni in su sperimenteranno, giocheranno e andranno alla scoperta dei più stravaganti comportamenti che le “altre mamme” adottano per accudire i propri cuccioli. Orari: 11, 15:30 e 16:45. Informazioni e prenotazioni (obbligatorie): +39 06 97840700, mobile +39 320 2476948 (venerdì 9:00-19:00).

12 MAGGIO, AL MAXXI INGRESSO GRATUITO PER TUTTE LE MAMME

MAXXI_FestaDellaMamma2019In occasione della Festa della Mamma, domenica 12 maggio il biglietto d’ingresso al Maxxi è gratuito per tutte le mamme accompagnate dai figli. Per usufruire dello sconto, basterà presentarsi insieme – madri e figli – in biglietteria. Per continuare a vivere la passione per l’arte anche dopo il 12 maggio, inoltre, le mamme che quel giorno acquisteranno la card myMaxxi, l’abbonamento che consente la visita illimitata al museo per un anno, avranno uno sconto del 20%.

CASINA DI RAFFAELLO, INCONTRO DEI BAMBINI CON LA POLIZIA A CAVALLO

Laboratorio_Siamo a cavalloIn attesa dell’87° Concorso Ippico Internazionale di Piazza di Siena, alla Casina di Raffaello continua la sinergia con la Polizia di Stato con la proposta di appuntamenti legati al mondo del cavallo e dell’equitazione. Una iniziativa per gli ospiti della ludoteca attraverso la quale imparare a conoscere il cavallo e la sua innata capacità empatica di percepire le persone. Nella giornata di sabato 11 maggio, dalle 15.30 alle 17.30, la ludoteca ospiterà, Incontro pattuglia ippomontatanello spazio antistante l’ingresso, l’incontro con una pattuglia ippomontata della Polizia di Stato appartenente al Reparto a Cavallo della Caserma Villa Umberto. L’incontro permetterà ai piccoli ospiti di imparare, in termini etologici, terapeutici, educativi nonché storico culturali, le dinamiche di interazione tra uomo e cavallo e sperimentare sul campo i benefici del loro secolare rapporto. Un’occasione unica per osservare come cambi il modo di comportarsi del cavallo in base alla presenza di un adulto o di un bambino, di un uomo di piccola o di grossa statura. L’appuntamento con la pattuglia a cavallo è gratuito e preceduti dal laboratorio per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni “Siamo a cavallo!” (costo 7 euro, max 25 partecipanti) in programma dalle ore 15.30 alle 16.30 all’interno degli spazi di Casina. Prenotazione obbligatoria allo 060608.

PARCO DELLA MUSICA: FESTIVAL DEL VERDE E DEL PAESAGGIO

FESTIVAL DEL VERDE AUDITORIUMDa oggi al 12 maggio torna all’Auditorium Parco della Musica il Festival del Verde e del Paesaggio. Tema di questa edizione è il “Respiro” come filo conduttore di tutti gli eventi. Concorsi, giardini temporanei, vivai botanici, design, architettura, conferenze e workshop, esploreranno la relazione tra Uomo, Natura e Città e suggeriscono una diversa interpretazione del Verde, non come lusso, non come hobby, ma come stile di vita.

MUNICIPIO II, LITE NEL PD

ALEMANNICaos nel Municipio II, con le notizie che hanno viaggiato sul tratto via Dire Daua-via Tripoli. E che hanno trovato la sintesi nel commento di Andrea Alemanni: “Francesca Del Bello mi ha mandato via dalla Giunta”. Con chi gli sta più vicino, Alemanni si è sfogato: “Nessuna motivazione e avviso al partito. Davvero. A me ha detto, testuale, ‘sei il presidente del Partito, sei ambizioso e lanciato verso obiettivo più grandi, lo sanno tutti, il Municipio ti va stretto’. E ha protocollato l’ordinanza. Una roba folle”. Fonte: Terzobinario.it

BIOPARCO: 12 MAGGIO, UNA DOMENICA CON TANTE INIZIATIVE

ALIENI_IncontriDomenica 12 maggio 2019 il Bioparco dedica una giornata alle specie aliene presenti nel nostro Paese. Dalle ore 11.00 alle 17.00 saranno organizzati giochi, attività e si andrà alla scoperta di animali e piante molto particolari come la chiocciola gigante africana, la testuggine dalle guance rosse, le gambusie (pesci d’acqua dolce) il rospo delle canne, il fico degli Crescita_testugg_guance_rosseottentotti (pianta grassa originaria del sud Africa). L’obiettivo delle attività è sensibilizzare le famiglie sulla pericolosità di questi animali per gli ecosistemi, ma soprattutto quello di far comprendere come adottare comportamenti sostenibili per evitare che il fenomeno si estenda replicandosi senza fine. Nel parco saranno presenti sei postazioni: Alieni di un certo peso_MDG_8895 albBattaglia speciale, una divertente battaglia navale a caccia di alieni; Staffetta con guscio, gioco sull’alimentazione delle testuggini. Chi sarà il più forte? L’equilibrio dell’ecosistema, per capire cosa accade all’ambiente quando vengono introdotte specie aliene. E poi Se-mi soppianti, il gioco del badminton per un’avvincente gara sulla dispersione dei semi; Un buco nell’acqua, attività Staffetta con guscio_MDG_8855 alb tglper comprendere le capacità di espansione delle specie aliene infine: Occhio all’alieno, in cui si potranno osservare da vicino gli animali alieni per conoscerli meglio. Le attività della giornata sono comprese nel costo del biglietto. Inoltre, sempre domenica 12, in occasione della Festa della mamma, con una donazione libera alla casa famiglia “La Casa della Mamma” tutte le mamme potranno entrare al Bioparco a soli € 3.00 (anziché € 16.00). La donazione si può fare attraverso il sito http://www.casadellamamma.org/ oppure domenica stessa presso lo stand accanto alla biglietteria. Per usufruire dell’ingresso agevolato si dovrà esibire in cassa copia dell’avvenuta donazione. La promozione è valida solo per domenica 12 maggio.