MAXXI: MARIO SESTI RICORDA BERNARDO BERTOLUCCI

Bernardo BertolucciMartedì 4 giugno, alle ore 21, per la rassegna “Cinecittà – I mestieri del cinema”: Bernardo Bertolucci: no end travelling, Auditorium del Maxxi, ingresso libero fino a esaurimento posti. Si tratta del documentario, scritto e diretto da Mario Sesti, sul lavoro e la vita del grande regista, presentato all’ultimo Festival di Cannes. Sesti, critico e giornalista cinematografico, ricorda i suoi incontri con Bernardo Bertolucci, le numerose interviste pubblicate su giornali e settimanali, quelle in video per i film di Bertolucci editi in dvd, prima di una lunga conversazione in video con lui, completamente inedita, realizzata poco più di un anno fa per una serie dedicata ai “mestieri del cinema”. Il grande regista, scomparso improvvisamente nel novembre del 2018, racconta dei suoi primi successi presso la stampa internazionale e l’ammirazione per i suoi film da parte dei nuovi registi americani degli anni ’70, dell’avventura con Marlon Brando in Ultimo tango a Parigi, dell’indimenticabile serata degli Oscar per L’ultimo imperatore. Uno sguardo di serena nostalgia e l’affettuosa narrazione di una biografia e una carriera indimenticabili.

BIBLIOTECA FLAMINIA, INCONTRO CON MARCO MISSIROLI

MARCO MISSIROLIOggi, mercoledì 29 maggio, ore 17:30, presso la Biblioteca Flaminia di via Cesare Fracassini 9, “Candidato al Premio Strega”, incontro con Marco Missiroli, autore di Fedeltà (Einaudi, 2019). Interviene Sandro Veronesi. «Che parola sbagliata, amante. Che parola sbagliata, tradimento». Siamo sicuri che resistere a una tentazione significhi essere fedeli? E se quella rinuncia rappresentasse il tradimento della nostra indole piú profonda? La fedeltà è un’àncora che ci permette di non essere travolti nella tempesta, ma è anche lo specchio in cui ci cerchiamo ogni giorno sperando di riconoscerci. Marco Missiroli lo racconta andando al cuore dei suoi personaggi: lui, lei, l’altra, e l’altro. Noi stessi. Preparatevi a leggere la vostra storia. Marco Missiroli è nato a Rimini e vive a Milano. Ha vinto il Premio Campiello Opera Prima con il suo romanzo d’esordio, Senza coda (Fanucci 2005; Feltrinelli 2016). Per Guanda ha pubblicato Il buio addosso (2007), Bianco (2009) e Il senso dell’elefante (2012; Premio Selezione Campiello). Ha pubblicato il bestseller Atti osceni in luogo privato (Feltrinelli 2015), con cui ha vinto il Premio Super Mondello. Per Einaudi ha pubblicato Fedeltà (2019). I suoi libri sono stati tradotti in numerosi Paesi. Collabora con il «Corriere della Sera».

ALLA KOOB SI PARLA DEL LIBRO “IL DISCORSO DEL POTERE”

IL DISCORSO DEL POTEREIl 30 maggio, alle ore 18, presso la libreria Koob di piazza Gentile da Fabriano, presentazione di “Il discorso del potere” di Emiliano Brancaccio, con Giacomo Bracci. Ed. Il Saggiatore. “Il Premio Nobel per l’Economia tra scienza ideologia e politica” di Emiliano Brancaccio, con Giacomo Bracci, Il Saggiatore. Gli autori dialogano con Carlo D’Ippoliti e Manfredi Alberti. Moderano Daniela Palma e Francesco Sylos Labini. Il prestigioso premio Nobel è universalmente riconosciuto come la più alta onorificenza scientifica e culturale del nostro tempo. Ma il «premio per l’Economia in memoria di Alfred Nobel», nato successivamente su iniziativa della Banca di Svezia, fin dall’inizio ha suscitato polemiche e contestazioni, persino tra gli stessi vincitori. Con questo premio aggiuntivo, infatti, la scienza economica è stata collocata sullo stesso piano della fisica, della chimica e della medicina, ossia di quegli ambiti della ricerca che Alfred Nobel reputava «i maggiori servizi resi all’umanità». Continue reading

PARIOLI: A VIA SIACCI CORSI BASE DI FOTOGRAFIA DIGITALE

FOTO CORSODa martedì 4 giugno a via Siacci iniziano i nuovi corsi base di fotografia digitale con Gilberto Maltinti, fotografo professionista del mensile “Dove”. Un incontro a settimana, pomeriggio o sera, scegliendo quello che più ti fa comodo, dal lunedì al sabato. In più, due uscite di pratica fotografica nel weekend, una la mattina e una la sera. Il corso è di 10 incontri in 2 mesi.

CLICCA QUI PER CALENDARIO E PROGRAMMA CORSO

unnamed

TEVERE IN CRESCITA E TEMPO BRUTTO FINO A DOMANI, POI…

I ponti di Roma e la piena del TevereCon la pioggia di questi giorni il livello del Tevere è in crescita, così il dipartimento Sicurezza e Protezione Civile di Roma Capitale ha disposto la chiusura precauzionale delle banchine di accesso agli argini. I rovesci si sono verificati anche in Umbria e nell’alto Lazio: da ieri, quindi, si tengono sotto costante osservazione i livelli e l’andamento delle acque. L’allerta diramata nella mattinata di ieri, parlava di temporali per le successive 24-36 ore. Si tratta di un codice giallo, con rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, addirittura grandinate e forti raffiche di vento. Mercoledì nel pomeriggio ancora tempo perturbato, con un deciso calo delle temperature e anche giovedì, secondo Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, tempo chiuso e piovoso nella nostra regione con possibili forti temporali e grandinate su tutto il Lazio (Roma compresa). Ma da venerdì 31 e per il weekend, l’Anticiclone delle Azzorre arriverà sull’Italia andando ad interessare soprattutto il Nord e il Centro e con un deciso aumento termico con valori quasi estivi. Rimarrà invece più fresco ed instabile il tempo al Sud. Fonte: la Repubblica

LIBRERIA TOMO: ADORNO, BECKETT E “IL NULLA POSITIVO”

il libroOggi alle ore 19:30, presso la libreria Tomo di via degli Etruschi, si parla di Essere ottimisti è da criminali, ossia Tutto ciò che Adorno ha scritto su Beckett. Incontro con Gabriele Frasca (curatore del volume «Il nulla positivo» (L’orma editore)). Intervengono gli editori Marco Federici Solari e Lorenzo Flabbi. Il nulla positivo raccoglie per la prima volta in un unico volume tutti gli scritti che il grande filosofo Theodor W. Adorno ha dedicato a Samuel Beckett, lo scrittore da lui ritenuto il più rappresentativo delle complesse vicende dell’arte nella seconda metà del Novecento. Continue reading

VISITA AL MUSEO BONCOMPAGNI LUDOVISI CON SINERGIE SOLIDALI

sinergiesolidaliSinergieSolidali propone per giovedì 30 maggio una passeggiata culturale da piazza Fiume al Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XX, sito in via Boncompagni n. 18. L’appuntamento è alle ore 10.15 a piazza Fiume (di fronte La Rinascente) e la partenza è prevista per le ore 10:30. A seguire brunch con sorpresa che si terrà negli spazi dell’associazione SinergieSolidali, sita in via Volsinio 21. Si tratta di un evento gratuito organizzato per i soli soci.

CONCERTO ALLA BIBLIOTECA DI VILLA LEOPARDI

BannerSguardi-600x163Venerdì 31 maggio, ore 19:30, presso la Biblioteca Villa Leopardi, via Makallè, “Gli sguardi dell’Anima a Roma”. In programma musiche di Jussi Chydenius, Ēriks Ešenvalds, Robert Schumann, Ginés de Morata, Mateo Flecha il Vecchio, Bohuslav Martinů, Antonín Dvořák, Sarah Quartel, Ola Gjeilo. Violino Lorenzo Notrica, Violoncello Ettore Pagano, Percussioni Gianni Vacca, Pianoforte Cristina Berlinzani / Edina Bak, Direzione Eduardo Notrica.

COME ISCRIVERE I BAMBINI AL CENTRO RICREATIVO ESTIVO

Circolo sportivo dell’Aeronautica MilitareAnche quest’anno il Municipio  Roma II propone il Centro Ricreativo Estivo presso il Circolo sportivo dell’Aeronautica Militare sito in Lungotevere Salvo d’Acquisto n.21. svolto con la Cooperativa Sociale Le mille e una notte e l’S.S.D. Just Padel. (Determinazione Dirigenziale 1416 del 21.05.2018). Il centro estivo sarà attivo dal 17 giugno al 31 luglio con un contributo delle famiglie di 55 euro a settimana. L’iscrizione dovrà essere effettuata presso il portale web www.le1000e1notte.it al seguente link. Il centro estivo sarà aperto dalle 8.00 alle ore 17.00 dal lunedì al venerdì ed è possibile richiedere il servizio navetta da/verso il Circolo Sportivo al costo di 3,00 euro al giorno a bambino. I punti di raccolta sono i seguenti: 7:45 Piazzale del Verano; 8:00 Piazza Santa Emerenziana8:15 Piazza Dalmazia. Si segnala inoltre che ogni bambino può essere iscritto per un numero massimo di 2 settimane, fatta salva la possibilità di ulteriore prenotazione qualora si rendessero disponibili altri posti nelle settimane successive.

MARCELLO FONTE: “NESSUNO CHIUDA IL NUOVO CINEMA PALAZZO”

marcello fonteL’esperienza di autogestione, nata per impedire che al posto della sala cinematografica venisse aperto un Casinò, è un punto di riferimento non solo per i più piccoli: in otto anni si sono succeduti 320 cantanti e band in concerto, 162 spettacoli e laboratori teatrali, 83 libri presentati, 204 film proiettati, oltre 80 eventi per bambini, 41 residenze d’artista, diversi laboratori dalla danza al giornalismo e migliaia di assemblee, riunioni e dibattiti. Oltre a essere un presidio culturale è anche un riferimento per l’Anpi ha organizzato premi, celebrazioni ed eventi portando i partigiani Mario Fiorentini e Tina Costa (recentemente scomparsa), ma storici come Alessandro Portelli e attori come Moni Ovadia. Sono volti noti anche molti dei firmatari della campagna “Chi disprezza sgombera”, lanciata sul sito del Nuovo Cinema Palazzo e che in pochi giorni ha già raccolto centinaia di firme. Continue reading

VIA DEGLI ETRUSCHI, SI PARLA DE “IL LIBRO DI G”

IL LIBRO DI GOggi alle ore 19:30, presso la libreria Tomo di via degli Etruschi, Vincenzo Ostuni  presenta «Il libro di G.» (il Saggiatore). Interviene Andrea Cortellessa. Una vita appare nel chiaroscuro di un’ecografia. Poi si fa carne, gioca nella sua culla con i fantasmi, si alza in punta di piedi e inizia a interrogare il mondo. Un padre osserva il suo bambino, e guardarlo divarica l’abisso di un prodigio senza fondo, un campo magnetico elettrizzato dalla poesia. Continue reading

ASILI NIDO DEL MUNICIPIO: QUALI RIMANGONO APERTI A LUGLIO

asilo_nidoIl Municipio comunica a tutte le famiglie che nei i nidi del Municipio Roma II dovranno essere  eseguiti, inevitabilmente durante i mesi estivi, lavori inderogabili per adeguamento delle strutture alla normativa antincendio, per restituire all’utenza delle strutture a norma e sicure. Tenuto conto dell’entità e della durata dei lavori da eseguire, per venire incontro il più possibile alle famiglie sono stati individuati tre asili nido capitolini che resteranno aperti esclusivamente dal 1 al 15 luglio 2019 nei seguenti nidi con orario massimo di apertura 8.00/16.30 (i genitori possono indicare un orario diverso da quello scelto durante l’anno, in tal caso l’importo sarà ricalcolato dall’Ufficio Nidi). Il Mondo Incantato   via Bolivia 3; Villa Ada  via di Ponte Salario 99; Grillo Jo  via di Villa Narducci snc. Gli utenti interessati dovranno compilare il modulo di frequenza per la 1° quindicina di luglio ed indicare i nidi prescelti in ordine di preferenza. Il modulo di iscrizione sarà disponibile presso le strutture e dovrà essere riconsegnato presso le stesse entro il 6 giugno 2019.

IL VOTO ALL’ACCADEMIA DI ROMANIA: LUNGHE FILE E PROTESTE

i romeni in fila all'accademia di romaniaLunga fila e proteste all’Accademia di Romania nella domenica delle urne. Le elezioni europee per i romeni di Roma sono state contrassegnate da lentezze e disagi che molti non hanno attribuito al caso, ma a un desiderio del governo di Bucarest di scoraggiare la partecipazione della comunità residente fuori dai confini nazionali nel sospetto che numerosi elettori in più potessero preferire forze di opposizione rispetto ai residenti in patria. Oltre che sulla scelta degli eurodeputati, i cittadini chiamati al voto dovevano pronunciarsi su un referendum che riguarda la giustizia, un esame delicato per il governo guidato da Viorica Dancila del Partito socialdemocratico. La Commissione Europea di recente ha espresso forti «preoccupazioni» per lo stato di diritto in Romania, in particolare per l’indipendenza del sistema giudiziario e la lotta alla corruzione. A esprimerle è stato il vicepresidente dell’organismo comunitario Frans Timmermans, laburista, candidato dai socialisti e democratici per la presidenza. Fonte: Corriere della Sera

PIAZZA DI SIENA, CONCLUSO SOTTO LA PIOGGIA IL CONCORSO IPPICO

piazza di siena“Saltando sotto la pioggia il Rolex Gran Premio Roma ha chiuso alla grande l’87esima edizione del Concorso Ippico Internazionale Piazza di Siena. Vince Daniel Bluman, rappresentante di Israele, Paese per la prima volta in gara. Per l’Italia, ottima quinta l’amazzone Giulia Martinengo”. Chiude la 87° Piazza di Siena Il Carosello San Raffaele Viterbo, simbolo di integrazione e piazza di siena 2capacità di inclusione sociale dello sport. Questa sera la squadra composta da 22 ragazzi, sia normodotati che con disabilità, si è esibita nonostante la pioggia, al termine di una tre giorni internazionale che ha richiamato a Roma il Gotha dell’equitazione. Grande entusiasmo e lunghi applausi per il Carosello del centro di riabilitazione equestre, che è tornato per la sedicesima volta a Villa Borghese. Una performance perfetta da un punto di vista tecnico che ha annullato ogni “diversità” in campo. «La riabilitazione equestre è un approccio alla cura sorprendente che va supportato e sviluppato ancor di più dove possibile» ha dichiarato Maria Grazia Cucinotta, testimonial del carosello del San Raffaele. «A Piazza di Siena – ha detto l’attrice – vince anche lo sport che include. Che diventa valorizzazione della diversità. Che è ciò che rende unico lo spettacolo messo in scena dai ragazzi seguiti presso la struttura viterbese».

BLITZ ANTIDROGA A SAN LORENZO

 Dal Tuscolano al Prenestino, fino a San Lorenzo: questi alcuni dei quartieri dove è intervenuta la polizia per un’operazione antidroga. Bilancio del blitz: 20 pusher arrestati, sequestrati 4 chili e 734 grammi di stupefacente, 8 piante di marijuana e 39. 495 euro in contanti. Al Tuscolano, gli investigatori dopo una serie di mirati servizi di appostamento, effettuati anche di notte, hanno individuato una palazzina di via Calpurnio Fiamma dove era stato notato un anomalo andirivieni di persone. Continue reading

LA SAPIENZA, NUOVO RAVE ABUSIVO

LA SAPIENZAPer nulla intimoriti dall’inchiesta della Procura – che ha indagato 21 di loro per violenza privata – o dalle parole di condanna del rettore, gli organizzatori dei rave alla Sapienza si sono comportati come se nulla fosse successo. E così, venerdì notte, hanno allestito un palco e, dopo il concerto di quattro realtà vicine ai centri sociali della capitale, hanno fatto partire il djset. Alcolici venduti a tutti (3 euro la b birra) e cancelli rimasti, ancora una volta, aperti. L’ingresso avveniva da piazzale Aldo Moro e l’appuntamento era davanti alla Facoltà di Fisica. “Festival del Sapere libero” il nome della due giorni, culminata, venerdì notte, con un altro, l’ennesimo festone abusivo. Ma anche in questo caso, le forze dell’ordine, presenti in borghese, hanno di nuovo filmato tutti i promotori dell’evento. Fonte: il Messaggero

ELEZIONI EUROPEE: IL PD, PRIMO PARTITO NEL SECONDO MUNICIPIO

Pd: urna per le primarie A Roma, in queste elezioni europee, il Pd si conferma nettamente primo partito col 30,43%, segue la Lega con il 25,99%, staccato il M5s con il 18,18%:, quando sono scrutinate 624 sezioni su 2600, pari al 24% del totale. Segue FdI all’8,45; poi FI al 5,23. Il picco della partecipazione è stato raggiunto nei due Municipi centrali, negli ultimi anni baluardo elettorale del centrosinistra: nel secondo – zona Parioli-Trieste-San Lorenzo – affluenza al 56.8%, mentre nel primo – quello del centro storico – al 52,4%. Il risultato delle Europee è atteso dalle forze politiche cittadine anche come un test sulla tenuta della giunta pentastellata di Virginia Raggi, che il prossimo mese taglierà 3 anni di mandato, per capire se ed in quale misura crescerà la Lega, per la prima volta sopra il 10% lo scorso anno a Roma. Fonte: la Repubblica