TANGENZIALE EST: INIZIATO IL COUNTDOWN PER L’ABBATTIMENTO

tangenziale est sopraelevataAtteso da circa vent’anni e oggi quasi realtà. Conto alla rovescia per l’abbattimento della Tangenziale Est, di quei 460 metri di cemento armato che corrono sostenuti dai pilastri accanto alla Stazione Tiburtina e alle palazzine dei residenti che ora fremono. “Quell’obbrobrio grigio deve sparire” – il coro unanime che si alza dai Comitati di zona per anni impegnati sulla questione dello smantellamento della sopraelevata. La gara di appalto si è conclusa nel 2018, i lavori aggiudicati nel dicembre dello stesso anno. Nessun ricorso è stato presentato così per l’abbattimento della Tangenziale Est si aspetta solo la firma del contratto con la ditta incaricata. Nel mezzo l’espletamento di tutte le verifiche necessarie per affidare quell’epocale intervento nel cuore di Tiburtina. Continue reading

MUSEO DI ZOOLOGIA: SI PARLA DE “L’ULTIMO BAMBINO DELLO ZOO”

Bambino ZooNella Sala degli Scheletri del Museo Civico di Zoologia, mercoledì 3 aprile alle ore 18, sarà presentato per la prima volta il libro di Spartaco Gippoliti “L’ultimo bambino dello zoo. Le mie esperienze tra gli animali del Giardino Zoologico di Roma” (Castel Negrino, 2018). Il volume racconta dell’esperienza, vissuta dall’autore fin da bambino, a contatto con gli animali del Giardino Zoologico di Roma. La possibilità di entrare in contatto con esseri viventi di tante specie diverse ha stimolato in lui una grande curiosità ed  una particolare sensibilità che lo hanno condotto, da adulto, ad interessarsi alla loro eco-etologia e conservazione. Il testo sottolinea l’importanza di avere un rapporto diretto con gli animali, e con il mondo naturale in genere, per poterne capire a fondo i meccanismi che lo regolano. Infine, il libro vuole essere un contributo in difesa del ruolo culturale che il Giardino Zoologico di Roma ha svolto non solo nella formazione scientifica di tanti specialisti, ma anche per tutti coloro che lo hanno frequentato come semplici visitatori. Ingresso libero fino a esaurimento posti

AUDITORIUM: LA MUSICA “NERA” DELL’ART ENSEMBLE OF CHICAGO

ART ENSEMBLE OF CHICAGOUnificare tutte le musiche “nere”, dal ragtime al bebop, dallo swing al soul; indossare maschere e esplorare ogni tipo di strumento, dai tamburi africani ai giocattoli; trasformare i concerti in rituali, evocando mondi e fantasmi del passato per combattere le asprezze del presente. La musica come racconto e messa in scena di una Storia diversa, quella della Great Black Music. Ecco l’universo potente e teatrale dell’Art Ensemble of Chicago.  Oggi, alle ore 18, Teatro Studio Borgna dell’Auditorium.