SARANNO ESPOSTE AL MACRO LE OPERE DI UMBERTO RANIERI

ranieriUmberto Ranieri, il pittore massacrato nei giorni scorsi al Prenestino, è deceduto dopo tre giorni nel reparto di rianimazione del San Giovanni. Caccia alla comitiva di largo Preneste che lo ha malmenato per futili motivi. Colpito al volto con un pugno, Ranieri si era accasciato al suolo, soccorso inutilmente da due sudamericani. Il prossimo14 aprile le opere del pittore verranno esposte al Macro di via Nizza.

GNAM: I PITTORI DELL’OTTOCENTO FINO AL 5 MAGGIO

La Galleria Nazionale ritrova il suo Ottocento. E lo fa nello stile che caratterizza il museo su viale delle Belle Arti da tre anni a questa parte: quello dei rimandi e delle associazioni, del gioco tra contemporaneo e moderno. Con “Ragione e Sentimento” curata da Chiara Stefani e Massimo Mininni, da oggi e fino al 5 maggio, nel grande salone d’ingresso tornano i grandi paesaggi bucolici e le cornici dorate, il neoclassicismo e le rivisitazioni in chiave romantica dei miti. E così un quadro di Giacomo Favretto, che con virtuosismo GNAMpittorico dipinge una veduta di strada veneziana animata da personaggi in foggia settecentesca (seppur l’opera sia del 1884), fa da contraltare alle fotografie di Barbara Probst che cristallizzano lo sguardo su quattro diverse prospettive dell’incrocio di Vanderblit e Lafayette avenues di Brooklyn, e ancora a un Balla post-futurista (“La fila per l’agnello”,1942), che stavolta sposta lo sguardo in alto, quasi a spiare gli affanni di qualche piano più in basso. La pittura che sembra “sfaldarsi” in delicate cromie della “Fanciulla malata” di Tranquillo Cremona del 1877, ritrova lo stesso effetto volutamente sfocato nelle “Nature morte” (2017) scaturite dall’obbiettivo di Paolo Meoni. Una overtoure per entrare in sintonia con la Galleria e l’occasione per ammirare circa 40 opere “riscoperte” nei depositi che ne contano oltre 20mila, molte – come la scena di bimbi in spiaggia nella “Estate” di Niccolò Cannicci – che non si vedevano da tempo. Continue reading

L’HOTEL PARCO DEI PRINCIPI OSPITERÀ IL PREMIER XI JINPING

PARIOLIA 36 ore circa dall’atterraggio a Fiumicino del volo Caa006, lo «zhuanji» – l’aereo speciale – del premier cinese Xi Jinping, in una parte dei Parioli è già difficile parcheggiare. Transenne e bandoni sono stati sistemati in alcune strade a ridosso dell’hotel Parco dei Principi dove il presidente alloggerà da giovedì sera a sabato pomeriggio nel corso della sua visita lampo nella Capitale, seguita da un soggiorno a Palermo, prima di ripartire per il Principato di Monaco e poi per Parigi. Il dispositivo di sicurezza è imponente ed è in parte già scattato. Da domani bonifiche in gran parte del centro, fra Colosseo e corso Vittorio, piazza Venezia e Muro Torto. Un’ampia fetta del I Municipio divisa in due zone dove le forze dell’ordine hanno organizzato controlli approfonditi, con la rimozione di auto e contenitori dei rifiuti. Continue reading

TUTTI AL PINCIO! STASERA, LA SUPERLUNA (LA PROSSIMA NEL 2030)

superluna-2La magia del cielo è pronta a sorprendere ancora con la Superluna di primavera: un evento astronomico spettacolare e affascinante. Nella notte tra il 20 e il 21 marzo, ad un mese di distanza dall’ultima, la Superluna illuminerà il cielo regalando a quanti vorranno ammirarla uno spettacolo imperdibile. La Superluna si rifletterà sui monumenti di Roma creando un’atmosfera mozzafiato.  Una Superluna che darà il benvenuto alla primavera, coincidendo proprio con l’equinozio che cade il 20 marzo alle ore 22:58. Solo poco più tardi la Luna sarà “super”. La Superluna si verifica infatti quando la Luna è nella sua fase piena in coincidenza con il perigeo, ossia la minima distanza dalla Terra. Continue reading

VIALE SOMALIA: IL 21 MARZO FESTA IN ONORE DI ALDA MERINI

libreria eliGiovedì 21 marzo, a partire dalle ore 18,  alla libreria Eli di viale Somalia 50 A, “Abbiamo bisogno di poesia!”, una grande festa in omaggio ad Alda Merini, con poeti, parole, musica e tante sorprese realizzata in occasione della Giornata mondiale della Poesia. A conclusione degustazione di Assenzio, il liquore dei poeti maledetti. Il 21 marzo sarà la giornata mondiale della Poesia e anche la ricorrenza della nascita di Alda  Merini. Due occasioni che hanno spinto il mensile Leggere:tutti e la Libreria Eli, nuovo grande spazio culturale della Capitale ad organizzare a Roma un evento  assolutamente in controtendenza rispetto alla realtà di oggi:in un mondo “urlato”, caratterizzato dal culto dell’immagine, dell’apparire, giocato sulpresente e sulla presenza, non solo fisica ma soprattutto sui social (Twitto, quindi sono!),la Poesia è una necessità, una reazione a ciò che distrae dall’essenziale portandoci nel fondamentale spazio della  riflessione.   Continue reading

VIA PAVIA: CORSO DI PROFUMERIA BOTANICA IL 31 MARZO

profumi corso“Crea il tuo Profumo!” è il workshop di profumeria botanica con Elena Cobez che si terrà domenica 31 marzo (h. 10 – 17:30) presso la libreria L’Altracittà in via Pavia 106. Esplorare il mondo dell’olfatto e dei profumi… per ascoltare se stessi, ritrovare un momento di benessere e sviluppare la propria creatività. Di che si tratta? Una base pratica e teorica per la creazione di profumi che tengano conto degli aspetti emozionali e sottili degli oli essenziali, in modo da creare sinergie olfattive adatte a ogni partecipante. Verranno fatte prove olfattive di molti oli essenziali, in particolare di piante note nella tradizione, e se ne studieranno le proprietà. Ogni partecipante potrà creare un proprio tester di profumo personale con materie prime selezionate di origine botanica. Creare un proprio profumo è un momento di ascolto di sé, dei propri bisogni e della propria creatività, un momento che potrai condividere con altre persone appassionate di aromi, in un ambiente accogliente e sensoriale. Il corso sarà sia teorico che pratico. Per info e prenotazioni laltracittaroma@gmail.com 06.64465725. Seguite anche su Instagram https://www.instagram.com/librerialaltracitta/ e sulla nuova pagina fb per ragazzi @librerialaltracittayoung www.lacittadeilibri.jimdo.com