AUDITORIUM: “LIBRI COME”, VILAS INCONTRA PICCOLO

LIBRI COMEDomenica 17 marzo, ore 16,  all’Auditorium Parco della Musica (Spazio Risonanze – viale Pietro de Coubertin, 30), nell’ambito della decima edizione di Libri Come, lo scrittore  e poeta Manuel Vilas autore di “Ordesa” (libro dell’anno in Spagna nel 2018 – edito da Guanda) incontra lo scrittore e sceneggiatore Francesco Piccolo, nella conferenza “Dolore e Libertà”.

PARIOLI THEATRE CLUB, DUE SERATE DI GRANDE SPETTACOLO

Il 7 e l’8 marzo il sipario del Parioli Theatre Club di via Borsi si spalanca sulla stand up comedy. Il 7 marzo sul palco il one man show di Andrea De Rosa con Vitalico Bulimico, mentre nel giorno dedicato alle donne sette irriverenti comedian saliranno sul palco per raccontare il loro vissuto, ognuno nel suo stile. Ospite d’onore Giorgio Montanini, il re della stand up comedy. Reduce dal successo del suo tour, che sta registrando continui otto marzo stand upsold out in tutta Italia, Montanini fa tappa a Roma per omaggiare le donne sempre nello stile stand up comedy. Venerdì 8 marzo, invece,  sul palco di via Giosuè Borsi si alterneranno Valerio Lundini, Stefano Rapone, Francesco Apolloni, Alessio Schiavo, Leonardo Bocci, Daniele Fabbri e in chiusura Giorgio Montanini. Una staffetta di comedian che, armati del solo microfono, racconteranno il loro vissuto nel perfetto stile Stand Up Comedy. Ospite d’onore Giorgio Montanini, il Nemico Pubblico nazionale che, senza peli sulla lingua, come è nel suo stile, sparerà sul buonismo degli italiani. Una serata all’insegna della risata, tuta incentrata sulle donne. Ingresso ore 20, spettacolo ore 21.

VILLA CHIGI NEL DEGRADO, LO DICE LA PRESIDENTE DEL BELLO

Panchine Villa Chigi 3“Denunciamo lo stato di degrado, abbandono e pericolo in cui versa Villa Chigi, una delle aree verdi più importanti e frequentate del nostro territorio”. Lo scrive la presidente del II Municipio, Francesca Del Bello, e con lei l’assessore all’Ambiente, Rosario Fabiano. “La situazione – proseguono – è diventata intollerabile, il parco è coperto di rifiuti, incolto e invaso dai ratti. Di tutto questo abbiamo chiesto conto alla sindaca e al Dipartimento tutela ambientale per sapere quali siano le azioni che intendono porre in atto”. “La situazione è diventata intollerabile”, aggiungono, ma le risposte, si legge sempre nella nota, tardano ad arrivare: “Dall’Amministrazione centrale riceviamo poche risposte per lo più evasive e poco trasparenti. Le nostre richieste di poter contare su un calendario di interventi di potatura ed abbattimenti delle alberate presenti sul territorio non hanno avuto esiti”.

PARIOLI, DROGA IN CASA DI UN CITTADINO RUMENO

droga ai parioliUna serra con tanto di impianto di areazione, di ventilazione e riscaldamento idonei alla coltivazione e alla successiva essiccazione della marijuana. Il tutto dentro a una camera da letto. I carabinieri della stazione Roma Parioli hanno arrestato un cittadino romeno, accusato di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione gli agenti hanno anche rinvenuto 155 grammi della stessa sostanza e ulteriori 7 di hashish, oltre al materiale idoneo a pesare, tagliare e confezionare la droga. Fonte: la Repubblica

VIA DEGLI ETRUSCHI: CORSI DI SPAGNOLO ALLA LIBRERIA TOMO

corsi di spagnoloLibreria Tomo di via degli Etruschi: i nuovi corsi di spagnolo di Tinta Hispana sono alle porte. C’è tempo fino al 16 marzo per iscriversi. Per scoprire l’offerta completa con tutte le info su date, orari e costi, scarica il pdf qui: http://www.tintahispana.it/wp-cont…/…/2019/03/corsi_2019.pdf Per iscriversi, è necessario compilare il modulo di iscrizione qui:
https://goo.gl/forms/kuQgg8PaycOePw7i1

LA SAPIENZA, ALEXANDER LONQUICH IN CONCERTO IL 9 MARZO

Lonquich_01 © cecopato photographyAttesissimo ritorno di Alexander Lonquich a Roma nella stagione della Iuc, sabato 9 marzo alle 17.30 nell’Aula Magna dell’Università Sapienza (Città Universitaria, piazzale Aldo Moro 5). Il pianista tedesco, che da anni si è stabilito in Italia e vive tra Firenze e Roma, ha ideato un concerto a due facce, con una prima e una seconda parte diversissime tra loro, ma complementari. È un programma pensato attraverso considerazioni che trascendono il significato puramente pianistico e si rifanno a una profonda visione dei lati più intimi e segreti della musica. La prima parte, intitolata “Le affinità elettive”, accosta diciotto brevissimi brani di compositori molto lontani tra loro, che rivelano però somiglianze e parentele segrete: si va dal settecentesco Carl Philip Emanuel Bach al grande filosofo del ventesimo secolo Thedor Wisengrund Adorno, dal seriosissimo Anton Bruckner ad un innamorato della musica brasiliana come Darius Milhaud, dal romantico Robert Schumann all’ironico e graffiante Stravinskij di Circus Polka. Continue reading

RIAPERTA FINALMENTE VIA NIZZA

VIA NIZZA Finalmente ce l’hanno fatta. Erano mesi che via Nizza era chiusa al traffico, prima una sola corsia, poi entrambe e gli autobus costretti a transitare su va Savoia, per risbucare su via Salaria. Lavori importanti, addirittura con pannelli fonoassorbenti. Poi, c’è stato l’incidente finale con la riapertura di tre piccoli tratti per una perdita d’acqua all’angolo con via Mantova e successivo rappezzamento. Adesso più nessun problema. Per quanto durerà, visto che via Nizza ci ha abituato a lavori e chiusure ricorrenti?

SUICIDA DAL PONTE DELLA MUSICA L’EMATOLOGO LO COCO

ponte-della-musicaAddio all’ematologo Francesco Lo Coco, ordinario di Ematologia all’università di Roma Tor Vergata, che si è tolto la vita il 3 marzo lanciandosi nel vuoto dal Ponte della Musica. Originario di Palermo, classe 1955, brillante allievo di Franco Mandelli, Lo Coco, considerato il lo cocopadre della lotta alla leucemia senza l’utilizzo della chemio, ha guadagnato la notorietà internazionale per aver determinato, con i suoi studi, importanti passi avanti contro la ‘leucemia fulminante’. Per queste ricerche ha ottenuto diversi riconoscimenti, fra i quali l’edizione 2018 del ‘José Carreras Award’ all’ultimo congresso della Società europea di ematologia Eha, nel giugno scorso a Stoccolma. Nel corso della sua carriera, Lo Coco si è occupato principalmente di caratterizzazione genetico-molecolare e terapia delle neoplasie ematologiche. Ha pubblicato oltre 300 articoli originali su riviste internazionali peer-reviewed, principalmente incentrati sulla diagnostica e il monitoraggio molecolare di leucemie e linfomi, e in particolare sulla leucemia acuta promielocitica. È stato anche presidente della Società italiana di ematologia sperimentale (2000-2002), componente della Commissione per la ricerca sanitaria del ministero della Salute (2001-2002), membro del Comitato Tecnico-Scientifico della Firc-Airc. Continue reading

CASA DEL CINEMA, MOSTRA SU FELLINI

FELLINIDa lunedì 4 marzo, alla Casa del Cinema, la mostra “Federico Fellini visto attraverso lo sguardo del fotografo Vittoriano Rastelli”, curata da Alessandra Zucconi e Andrea Mazzini. Attraverso una selezione di circa trenta fotografie in bianco e nero e a colori, l’esposizione, in programma fino al 14 marzo, racconta il maestro riminese con uno sguardo più personale, ritratto in vari momenti della sua carriera. Le fotografie di Rastelli parlano non solo del Fellini regista ma anche dell’uomo, della sua ironia e della sua versatilità. Ingresso libero.