VIALE ROMANIA: IL PRESIDENTE MATTARELLA ALLA LUISS

mattarella luiss marcegagliaIn Italia c’è bisogno della “capacità di comprendere la realtà, di studio, di approfondire”. E di “rifuggire dall’improvvisazione e dall’approssimazione”. Il “nostro Paese ne ha grande bisogno”. Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella prendendo la parola al termine dell’apertura dell’anno accademico della Luiss a Roma. “Individui, gruppi sociali e nazioni debbono rifuggire dalla tendenza narcisistica di chiudersi in se stessi”, ha aggiunto il Capo dello Stato richiamando la Lectio magistralis di Jhumpa Lahiri dal titolo Elogio all’Eco: una riflessione sul senso del tradurre, che prende spunto dalla leggenda di Eco e Narciso. Continue reading

VILLA TORLONIA, VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL MITO RIVISITATO”

MOSTRA IL MITO RIVISITATOAlla Casina delle Civette di Villa Torlonia, il 24 febbraio alle 11:30, visita guidata alla mostra Il mito rivisitato. Le maschere arcaiche della Basilicata a cura di Francesca Romana Uccella e Nicola Toce. Le opere esposte raccontano di luoghi e suggestioni da percorrere per scoprire legami che non si fermano alla bellezza della Basilicata, ma che affondano le radici nella sua arte, nell’unicità di uno splendido territorio che rispecchia una cultura che sa rinnovarsi di volta in volta nelle sue tradizioni.

22/23/24 FEBBRAIO, PALLA OVALE E CULTURA VANNO A BRACCETTO

torneo di Rugby Guinness Sei Nazioni 2019Nei giorni 22, 23 e 24 febbraio, chi acquista il biglietto della partita Italia-Irlanda del torneo di Rugby Guinness Sei Nazioni 2019 potrà scoprire gratuitamente insieme ad un accompagnatore le bellezze museali dei Musei Civici di Roma Capitale. Ingresso gratuito ai Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Roma, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia, Galleria d’Arte Moderna e Museo Civico di Zoologia.

VIA ALDROVANDI: SCIENZA DIVERTENTE AL MUSEO DI ZOOLOGIA

museo_zoologia_mostra_mare_Per i più piccoli, Scienza divertente. Vita sotto il mare, al Museo Civico di Zoologia sabato 23 febbraio alle 15.30 (5-7 anni) e alle 16.00 (8-11 anni), è un’immersione nelle profondità del Mar Rosso, a due passi dalla barriera corallina, fra tartarughe, stelle marine e squali, alla scoperta dei segreti del mondo marino e delle diverse forme di vita che lo abitano. Museo-Game “Zoologi sulle tracce di….” domenica 24 febbraio è una visita didattica (15.30 – 16.30 – 17.30) per bambini dai 5 agli 8 anni. Come provetti zoologi, muniti di pinzette, lenti, stereo microscopi e guide da campo i partecipanti andranno alla ricerca di impronte e tracce, per scoprire le abitudini di vita degli animali.

“MUSEI DA TOCCARE” ALLA CASINA DELLE CIVETTE DI VILLA TORLONIA

casina_civette_01_hq[1]Nel fine settimana sono in programma visite guidate condotte da personale specializzato di Musei da toccare, un progetto che facilita l’accesso per tutti al patrimonio culturale. “La Casina delle meraviglie”, visita guidata tattile-sensoriale di venerdì 22 febbraio dalle 16 alle 18:30, oltre alla descrizione delle trasformazioni architettoniche della Casina delle Civette di Villa Torlonia, permette di intraprendere un percorso sulle arti applicate esplorando gran parte delle vetrate, un unicum nel panorama artistico internazionale, e degli arredi artistici. A supporto della visita tattile è a disposizione anche materiale didattico per i non vedenti.

PARIOLI: SCOMPARE LA FIGLIA DELL’AMBASCIATORE NORDCOREANO

corea_nord_figlia_ex_ambasciatore_romaC’è un nuovo e misterioso sviluppo nella vicenda dell’ex ambasciatore nordcoreano in Italia, Jo Song-gil, scomparso a novembre dopo aver disertato. Si sono perse le tracce anche della figlia, ma non è chiaro se sia stata riportata con la forza a Pyongyang dagli 007 di Kim Jong-un oppure se sia rientrata volontariamente. Ce n’è abbastanza, comunque, per creare fibrillazione a Roma nella maggioranza di governo: il M5S ha parlato di «fatti gravi», chiedendo al ministro dell’Interno Matteo Salvini di riferire in Parlamento. Continue reading

VIA BENEVENTO: RAGAZZA SI DÀ FUOCO AL POLICLINICO

ematologia policlinicoUna studentessa di 25 anni si è data fuoco mercoledì mattina in uno spogliatoio del reparto di Ematologia del Policlinico Umberto I di Roma, che si trova nella sede distaccata di via Benevento. Ora è in gravissime condizioni, ha ustioni nel 50 per cento del corpo, soprattutto volto, collo e torace, ma anche gambe e piedi, ed è ricoverata al reparto Grandi Ustionati del Sant’Eugenio. Alle 10.30 la ragazza viene vista dal benzinaio di via Bari: l’uomo, in quel momento lontano dall’impianto, la vede levarsi le scarpe, afferrare una pistola erogatrice, sollevarla sopra la testa e cospargere di benzina tutto il corpo. Subito corre verso di lei, cerca di afferrarla ma la ragazza si divincola e riesce a scappare via. Continue reading

AUDITORIUM CON VISTA: L’AURORA BOREALE FINO AL 26 FEBBRAIO

auditoriumLe aurore boreali dell’1 settembre del 1859 e del 25 gennaio del 1938, visibili anche a basse latitudini, inclusa quella di Roma, furono due eventi unici ed eccezionali. Affascinante e mozzafiato, la danza delle luci colorate in cielo è il sogno di molti che durante l’inverno sfidano temperature rigidissime per ammirare quest’emozionante fenomeno. Ora Equilibrio Festival, una rassegna sui Paesi del nord Europa, consente di vivere un’esperienza molto simile, seppur da lontano: nel porticato esterno dell’Auditorium Parco della Musica, fino a martedì 26 febbraio, si può ammirare l’aurora boreale. “Scientificamente – spiegano da VisitNorway e dall’Auditorium – lo spettacolo di luci è dovuto alla collisione tra particelle cariche di elettricità provenienti dal sole che penetrano nell’atmosfera terrestre. Nel buio della notte artica queste luci danzanti, visibili da settembre a marzo, assumono la forma di un arco, di una corona con infiniti raggi o di un drappeggio, con una tavolozza di colori verdi, blu, rosa e viola”. Fonte: la Repubblica

OGGI E DOMANI STOP AI VEICOLI PIÙ INQUINANTI IN FASCIA VERDE

Fascia_VerdeGiovedì 21 e venerdì 22 febbraio, blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde di Roma. Il blocco riguarderà dalle 7.30 alle 20.30 ciclomotori e motoveicoli Pre-euro 1 ed Euro 1 e autoveicoli alimentati a benzina Euro 2. Dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30: autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) Euro 3. Le categorie di veicoli previste dall’ordinanza sindacale si aggiungono a quelle già bloccate in modo permanente nella Fascia Verde: autoveicoli alimentati a benzina Pre euro 1 e Euro 1; autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) Pre Euro 1, Euro 1 e Euro 2. Eventuali deroghe specifiche sono riportate nell’Ordinanza Sindacale che si può reperire online sul sito di Roma Capitale.