L’ELENCO DEI SERVIZI E DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI APERTI

logo-CNA-N-RomaLa Cna, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Roma, è l’associazione nazionale di rappresentanza delle imprese artigiane, degli imprenditori e delle piccole e medie imprese e del commercio. La Cna di Roma fornisce anche quest’anno l’elenco degli esercizi commerciali e dei servizi aperti nel mese di agosto.

VILLA ADA: GRAN FINALE PER “ROMA INCONTRA IL MONDO”

Villa Ada – Roma Incontra il mondo dopo più di 40 concerti si prepara  stasera al gran finale di questa venticinquesima edizione. Sarà una grande festa con tanti artisti e amici a cui seguirà un aftershow fino a tarda notte. Sul main stage, con alcuni brani del proprio repertorio, si esibiranno: Giancane, Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti), Roberto Dell’Era (Afterhours), Ensi, MezzoSangue, Germanò, Mèsa, Davide Shorty, Serena Brancale, Baro, Sandro Joyeux,  Ainé,  Aliendee,  Dj Ceffo,  Virtus,  Tahnee Rodriguez,  roma-incontra-il-mondoEmiliano Wufer, tutti accompagnati dall’Orchestra Mobile di Canzoni e Musicisti del collettivo Angelo Mai. Si inizierà la serata con i ritmi reggae del chitarrista italo-francese Sandro Joyeux, negli ultimi anni in giro per il mondo con la sua musica e Virtus, rivelazione del reggae italiano. Un altro giovane talento che parteciperà alla festa è Tahnee Rodriguez, la cui musica trova le sue radici nel continente sudamericano e africano tra sonorità Soul, R&B, funk. Nel suo repertorio ci sono artiste come: Erykah Badu, Billie Holiday, Lianne La Havas e Caetano Veloso. Ci saranno anche le tre promesse del neo-soul italiano: Davide Shorty, Serena Brancale e Ainè. Arrivato al grande pubblico con la partecipazione a X Factor, Davide Shorty pubblica nel 2016 il suo primo album “Straniero”. Da qualche giorno l’annuncio dell’arrivo a settembre del secondo album dal titolo “Terapia di gruppo”, realizzato in collaborazione con il gruppo Funk Shui Project. Continue reading

ENTRO L’ANNO INIZIANO I LAVORI AL PARKING DI VIA CHIANA

il parcheggio di via chiana“Entro la fine dell’anno inizieranno i lavori per il ripristino definitivo del parcheggio di via Chiana“. Lo dichiara la presidente del II Municipio, Francesca Del Bello, a seguito dell’approvazione da parte del Campidoglio della manovra diassestamento di bilancio. Un provvedimento che, come anticipato già nei giorni scorsi, porta nelle casse di via Tripoli una somma che supera gli 11 milioni di euro. Nella fattispecie, il maxi emendamento passato in Aula Giulio Cesare prevede lo stanziamento di 4.400.395,80 euro, soldi che dovranno essere “impegnati” dal II Municipio entro il 31 dicembre 2018 e tra cui ci sono quelli previsti per la manutenzione straordinaria dei mercati (729.000 euro), in primis il mercato Trieste con lavori di riqualificazione e messa a norma della struttura, e quelli, appunto, per gli interventi di adeguamento impiantistico del parcheggio coperto di via Chiana (219.795 euro).  Continue reading

MACRO ASILO, IL MUSEO SI FA CITTÀ

macro_vianizza_d0Il 30 settembre con una festa aperta a tutti verrà inaugurato il progetto sperimentale Macro Asilo che caratterizzerà il Macro di via Nizza per 15 mesi, fino al 31 dicembre 2019 (Per info museomacro.it). Il nuovo dispositivo ideato da Giorgio de Finis, curatore del progetto, trasformerà l’intero museo in un vero e proprio organismo vivente, “ospitale” e relazionale, che inviterà all’incontro e alla collaborazione persone, saperi e discipline in una logica di costante apertura e partecipazione della città e del pubblico. L’ingresso sarà, infatti, libero per tutti. L’idea stessa di istituzione museale in questo percorso punta a essere rinnovata con l’intento di tessere una relazione nuova e prolifica tra l’arte e la città. La sperimentazione, in tal senso, riguarda proprio il Museo di arte contemporanea della città e ne indaga la sua funzione civica di istituzione che opera nel tempo presente sulla produzione di sapere, senso e conoscenza, che attraverso l’arte si riesce a mettere a disposizione delle persone. Il Macro Asilo è il primo tassello del Polo del Contemporaneo e del Futuro che si configura come presenza complementare rispetto alle altre istituzioni come Maxxi e Galleria Nazionale, per mettere a disposizione di chi abita in città uno spettro ricco di punti di vista ed esperienze. Continue reading