QUANDO SI PROGRAMMA NEI DETTAGLI UN BLITZ “A SORPRESA”

raggi-ks7c-u3010215142134i3-656x492corriere-web-roma_304x232Finto blitz «a sorpresa»: «Pulite le strade e chiamate  il fotografo: arriva Raggi». È questo il senso della nota del Comune di Roma, a firma di Maria Rosaria Pacelli, inviata a Polizia Locale, Ama, Carabinieri e Questura, che diceva “Mercoledì 1 agosto, alle ore 18, la sindaca di Roma visiterà il cantiere per la realizzazione della pista ciclabile di via Nomentana, a partire da Porta Pia, fino a viale Regina Margherita. Per l’occasione gli uffici in indirizzo provvederanno ciascuno per la parte di competenza: – il servizio di viabilità; – ad assicurare la presenza del fotografo. L’Ama e il Decoro Ama, nel servizio dell’espletamento ordinario, devono provvedere ad assicurare un’accurata pulizia delle aree ove si svolgerà la visita”. La segnalazione è della presidente del Municipio II, Francesca Del Bello.

VILLA TORLONIA: IN MOSTRA OPERE DI DUILIO CAMBELLOTTI

villa torloniaL’eclettismo e l’annullamento di ogni gerarchia fra le arti — maggiori, minori, applicate… — furono, sulla scia dell’inglese William Morris, caratteristiche ricorrenti nelle estetiche a cavallo tra Otto e Novecento. E lui, il romano Duilio Cambellotti (1876-1960), eclettico lo fu come pochi: scultore, orafo, ceramista, illustratore, pittore, disegnatore di mobili, scenografo teatrale e cinematografico, costumista, fotografo, collezionista. Un artista-simbolo, sia pur con un’originalità tutta sua, all’interno di quella sterminata koiné internazionale che solo per comodità di sintesi si è soliti indicare con la formula fra Liberty e Déco. Continue reading

AUDITORIUM: 100.000 SPETTATORI AL ROMA SUMMER FEST

auditoriumRoma Summer Fest chiude la stagione estiva con circa 100.000 spettatori. Il festival estivo  all’Auditorium Parco della Musica è stato un vero successo. Dopo due mesi di grande musica dal vivo partiti il 26 maggio scorso con gli Arctic Monkeys la cavea, per la prima volta in piedi per alcuni concerti, si è infiammata quasi ogni sera grazie alle grandi star nazionali e internazionali come Arctic Monkeys, Patti Smith, Simple Minds, Mogwai e Franz Ferdinand, Noel Gallagher, Ringo Starr,  Pat Metheny,  Jethro Tull, Alex Britti, Orchestraccia, Hollywood Vampires,   Caetano Veloso, Steven Tyler, Sting e Shaggy, LP, e per ultimi la Bandabardò. Quattro i concerti in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia: Igudesman&Ioo, Ezio Bosso, Orff/Carmina Burana, Khatia Buniatishvili. Tanti i sold out: dalla doppietta degli Arctic Monkey che da soli hanno totalizzato 10 mila spettatori ad Alanis Morissette e ancora Francesco De Gregori e Gigi Proietti. Continue reading

“ETRUSCO DI SERA… ” A VILLA GIULIA, SABATO

VILLA GIULIAProseguono sabato 4 agosto le aperture serali straordinarie del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia con un’estensione dell’orario fino alle 23.00. Dopo una pausa nelle settimane centrali del mese di agosto, le aperture serali riprenderanno sabato 25 agosto e si concluderanno sabato 15 dicembre. Un’occasione unica per trascorrere alcune ore nel Museo più rappresentativo della civiltà etrusca e, al contempo, una delle Ville più affascinanti del Rinascimento italiano, approfittando del fresco serale, al costo eccezionalmente scontato di 4 euro (ridotto a 2 per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa fra i 18 e i 25 anni e gli altri aventi diritto).  Continue reading

MEDICINA: ALTA TECNOLOGIA PER GLI STUDENTI DELLA SAPIENZA

Studiare medicina come mai prima, anche grazie agli Skill Labs appena inaugurati e dedicati all’emergenza: è la nuova opportunità offerta alla platea di circa 20mila tra studenti e specializzandi che ogni anno frequentano i policlinici universitari della Sapienza. Varcata la soglia dei laboratori si entra in ambienti insonorizzati, ci si muove tra monitor, pazienti virtuali e manichini intelligenti che rispondono alle azioni in modo realistico, lamentandosi e la sapienzalasciando i tracciati dei parametri vitali su monitor analoghi a quelli che gli aspiranti medici troveranno in corsia. Ancora, ci sono attrezzature per compiere manovre di primo soccorso come intubazioni in condizioni di traumi gravi e un simulatore dedicato alla laparoscopia, che consente di suturare tessuti interni seguendo sul monitor quello che succede negli organi del paziente. Continue reading

CALDO: I RIMEDI DEL BIOPARCO

bioparcoIn questi giorni di caldo eccezionale causato dall’anticiclone africano Nerone, gli animali del Bioparco di Roma vengono supportati dallo staff per affrontare le temperature bollenti. “I nostri animali scelgono se uscire all’aperto o rimanere nei ricoveri interni- spiega il presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Federico Coccia- hanno a disposizione ampie zone d’ombra, BIOPARCO 1grandi vasche dove immergersi, come per elefanti, tigri, macachi e lupi, piscine, come per gli orsi. I lemuri catta e i macachi del Giappone, come gli altri primati del Bioparco, ricevono dallo staff zoologico ghiaccioli a base di frutta e canne di bambù ripiene di yogurt e frutta congelati: oltre a rinfrescarli, questi ‘strumenti’ sono una forma di arricchimento ambientale e- conclude Coccia- consentono agli animali di aguzzare l’ingegno per trovare il cibo”.