MAXXI: “THE INDEPENDENT. NESXT”

maxxiDal 12 luglio 2018 al 17 febbraio 2019, al Maxxi Foyer Carlo Scarpa “The Independent. Nesxt”. È un progetto di Hou Hanru, a cura di Elena Motisi e Nesxt, Torino. Il secondo appuntamento nel 2018 di The independent, il programma del museo dedicato alle pratiche indipendenti, ha per protagonista Nesxt – Independent Art Network. Una mappatura simbolica delle pratiche che orbitano nella galassia della scena nazionale indipendente. Sul wall dedicato a The independent Nesxt propone una selezione di otto progetti di gruppi/spazi della scena nazionale indipendente, invitati a raccontare la propria identità in maniera libera e personale attraverso un video e un’immagine iconografica. Continue reading

CROLLA UN ALTRO ALBERO, STAVOLTA A VIA LANCIANI

via lancianiSecondo albero del II municipio a cadere nel giro di 24 ore. E’ successo intorno alle ore 16 in via Rodolfo Lanciani, nei pressi di Villa Blanc: ad abbattersi sulle due carreggiate è stato un albero d’alto fusto che coi suoi rami ha coinvolto due macchine in transito. Una persona è uscita da sola dalla vettura, mentre un’altra, una donna, è stata trasportata in ospedale in codice giallo. Sul posto, 2 via lancianidue squadre dei vigili del fuoco e i sanitari del 118. “Via Lanciani era una delle strade che avevamo attenzionato al Comune – spiega Rosario Fabiano, assessore dem all’Ambiente del municipio II – Ora vogliamo le risposte: sono trascorsi trenta giorni da quando abbiamo fatto richiesta d’accesso agli atti per conoscere i risultati dei monitoraggi. Ora ci muoveremo per vie legali”. Ieri il grosso ramo di un platano era caduto in viale Regina Margherita, sfiorando un’automobile in transito e bloccando i tram 3 e 19 per diverse ore.  Fonte: la Repubblica

L’INQUINAMENTO ACUSTICO A VIA MORGAGNI E DINTORNI

via morgagniRiportiamo quanto scrive l’architetto Andrea Ruffolo  al Tavolo Qualità Municipio II: “Caso di inquinamento acustico: Sempre grato per il vostro impegno sottolineo ancora una volta il tema del rumore (ma non è solo questo) che mi sta cuore. Vivendo in via Morgagni nei pressi del Policlinico faccio rilevare due questioni:   a) l’alta piazza-della-croce-rossavelocità che motoveicoli, autoveicoli e mezzi pubblici mantengono nel tratto che va dall’incrocio tra via Morgagni e viale regina Margherita fino al piazzale della Crocerossa (e viceversa) dove poi inizia il sottopasso. Soprattutto le moto utilizzano tale tratto (in salita o discesa) di strada per dare sfoggio alle caratteristiche di accelerazione dei loro mezzi con una rumorosità intollerabile e con grave pericolo per ZONA POLICLINICOtutti. Non sarebbe il caso di installare segnaletica  adeguata anche perché in presenza della fascia acustica di rispetto dell’Ospedale? b) sempre a causa della presenza dell’Ospedale, devo ancora far rilevare l’uso improprio di ambulanze e sirene per compiti non inerenti agli interventi di soccorso e/o emergenza. La questione è abbastanza facilmente rilevabile se solo si consideri la puntualità dei passaggi delle ambulanze-sirene alle ore di inizio giornata, fine giornata e stacco dell’ora pranzo. Evidentemente deve esserci qualche ordine superiore che obbliga la ambulanze a spostarsi con le sirene anche per semplici compiti di dislocamento da una zona all’altra. Continue reading

FILARMONICA ROMANA, ALTRO DOPPIO CONCERTO

via_Flaminia_-_sede_Filarmonica_romanaStasera, all’Accademia Filarmonica Romana di via Flaminia, altro doppio concerto: ore 20 – Sala Casella, Ensemble Pentarte: Marta Vulpi soprano, Stefano Cucci direttore. Musiche di Stravinskij, Cucci, Piazzolla, Gentile*, Sebastiani, Gershwin, Piovani, Morricone e Taggeo (quest’ultimo in prima esecuzione assoluta). Alle ore 21.45 – Giardini, Spagna. Musica originale flamenca, con Livio Gianola chitarra otto corde.

DANIELE SEPE A VILLA ADA

sepeCapitan Capitone (al secolo risponde al nome di Daniele Sepe) e i Fratelli della Costa è un collettivo, o meglio una ciurma, che raccoglie le migliori lame di Napoli contemporanea. Tutto cominciò da un epico concerto in piazza Dante a Napoli a sostegno della cassa di resistenza operaia dei cassintegrati Fiat, coinvolgendo migliaia di persone in un concerto che è la fotografia di quello che accade oggi musicalmente in città. Mostrano le diverse anime musicali di una città ricca e prosperosa di note come Napoli: il rock, la canzone d’autore, il jazz, il funk, il punk, il reggae, il rap e di tutto di più. Due album alle spalle, Capitan Capitone e i Fratelli della Costa (con canzoni diventate un pezzo di storia della musica italiana, come Le Range Fellon o L’ammore ‘o vero), e Capitan Capitone e i Parenti della Sposa, che racconta del matrimonio di Capitan Capitone, che si sposa con una signorina di buona famiglia. Continue reading

E RINGO STARR SBARCA ALL’AUDITORIUM

Ringo-Starr-nuovo-album-Give-More-Love-730x490All’Auditorium è la volta, stasera dell’ex beatle Ringo Starr. Dopo sei anni con la stessa formazione Ringo dà il benvenuto al ritorno nel gruppo di Colin Hay e al nuovo membro Graham Goudman dei 10CC (I’m Not In Love, Things We Do For Love, Dreadlock Holiday, Wall Street Shuffle). Hay e Gouldman si uniscono così ai componenti storici della All Starr: Steve Lukather, Gregg Rolie, Warren Ham e Gregg Bissonette. L’ultima volta che gli All Starr hanno suonato in Europa è stato nel 2011. Ringo e la sua band hanno appena concluso un tour che è cominciato a Las Vegas ed è terminato con la performance al Beacon Theater di New York. La band sta promuovendo il nuovo album di Ringo Starr, Give More Love.