1° LUGLIO, PRIMA DOMENICA DEL MESE, MUSEI CIVICI GRATIS

musei_civici_aperti_prima_domenica_mese_d0Anche il 1° luglio, come tutte le prime domeniche del mese, l’ingresso a tutti i musei civici e alle mostre in programma in questi spazi sarà gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana con una ricca offerta culturale. Inoltre, come prima domenica del mese, il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali sarà aperto al pubblico gratuitamente dalle ore 8:30 alle 19:15, con l’ultimo ingresso alle 18:15. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato. Continue reading

SAN LORENZO: PIOTTA ALL’EX DOGANA IL 6 LUGLIO

PiottaA due mesi dall’uscita dell’ultimo singolo “Domani è un altro giorno”, brano che anticipa il nuovo e nono album di prossima pubblicazione, Piotta torna in concerto all’ Ex Dogana di San Lorenzo. La data che fa parte del “7 Vizi Tour”, porta nella Capitale il suo nuovo spettacolo, rinnovato nel sound e nella scaletta, con brani scelti tra le ultime hit, i grandi classici e brani rap cult degli esordi. “Domani è un altro giorno”, insieme alla sigla internazionale della serie tv Suburra, in onda in 192 paesi, sono l’ultimo tassello del percorso musicale che Piotta rappresenta: evoluzione, contenuti, scelte anche difficili dettate dalla creatività senza cadere nella piattezza del già sentito. Un mix di rap, black e urban, interamente suonato con la sua band, che Tommaso ha maturato negli ultimi anni. Continue reading

MAXXI, INCONTRO CON MARGO JEFFERSON

JeffersonSarà Margo Jefferson, scrittrice afroamericana Premio Pulitzer, storica critica teatrale del New York Times, autrice dell’acclamato memoir Negroland (66thand2nd) la protagonista del terzo appuntamento con Scrittori al Maxxi, mercoledì 4 luglio, alle ore 21 nella piazza del museo (ingresso libero fino a esaurimento posti). Jefferson dialogherà con Mario Calabresi, Direttore di Repubblica e profondo conoscitore della società americana. Dopo i primi due incontri dedicati al continente africano e ai suoi rapporti con il mondo occidentale, si approda negli Stati Uniti proprio nel giorno dell’indipendenza, per una riflessione sulla comunità afro-americana. A che punto è la battaglia per i diritti civili dei neri d’America? Quali sono le sfide che pone l’amministrazione Trump? Margo Jefferson, con la sua particolare sensibilità, risponderà alle domande di Mario Calabresi sull’attualità americana e su Negroland, il memoir che supera i facili dualismi sull’identità raccontando l’alta borghesia nera americana, una “terza razza” distante tanto dalle agiate classi bianche che “dalle masse di Negri” che affollano le periferie delle metropoli americane. La rassegna Scrittori al Maxxi. Come raccontare l’Africa riprenderà il 18 settembre con A. Igoni Barrett, uno dei più talentuosi e innovativi fra i giovani scrittori nigeriani, cantore in L’amore è potere, o almeno gli somiglia molto (66thand2nd) delle relazioni sentimentali nell’iper-modernità di Lagos, la metropoli nigeriana.

VILLA TORLONIA, VISITA DIDATTICA ALLA MOSTRA DI CAMBELOTTI

CAMBELOTTIVisita didattica alla mostra “Duilio Cambellotti. Mito, sogno, realtà”, il 1° luglio alle 16:30 ai Musei di Villa Torlonia, Casino dei Principi e Casino Nobile. Nella meravigliosa cornice di Villa Torlonia, un’ampia monografia ci fa riscoprire il genio di Duilio Cambellotti. Artista versatile, ha forgiato la sua arte attraverso la sperimentazione, divenendo di volta in volta pittore, scultore, orafo, scenografo e fotografo. Con l’esposizione di più di 200 opere, la mostra cerca di ripercorrere 60 anni di eclettismo artistico, sempre in bilico tra il sogno è la realtà. Finalità didattica dell’attività: Far riscoprire il genio di un artista totale, illustrando i diversi ambiti e contesti in cui ha operato, per tracciare, attraverso la visita, anche un quadro dell’evoluzione storico-artistica  e socio-politica nazionale. Biglietto d’ingresso € 7,00. Informazioni: Prenotazione obbligatoria (minimo 8 – massimo 25 partecipanti). Tel 06 39728186 (tutti i giorni sabato escluso dalle 9:30  alle 18:30) Email bellitalia88@bellitalia88.it

AUDITORIUM, IL RITORNO DI GUIDO E MAURIZIO DE ANGELIS

manifesto romaCresce l’attesa per l’“Oliver onions reunion live tour”, il grande concerto che il 1° luglio riunirà il duo simbolo di un’intera generazione all’Auditorium Parco della Musica. Uno straordinario ritorno che arriva, ad oltre 30 anni di lontananza dai palchi, dopo lo show del 2016 a Budapest, in ricordo dell’amico Bud Spencer, che ha fatto registrare oltre 10.000 presenze alla Laszlo Papp Arena. Dune Buggy, Sandokan, Orzowei, Banana Joe, Bulldozer, Continuavano a chiamarlo Trinità, sono solo alcuni degli indimenticabili successi composti da  Guido e Maurizio De Angelis con innumerevoli pseudonimi – da G & M Orchestra a Dilly Dilly, da Kangaroo Team fino al celeberrimo Oliver Onions – e che saranno riproposti dal vivo. Continue reading

VILLA ADA, STASERA CONCERTO DOPPIO

colapesce-de-simoneStasera, a Villa Ada (via di Ponte Salario 28), si terrà la doppia performance di Colapesce e Andrea Laszlo De Simone che porteranno in scena rispettivamente gli album “Infedele” e “Uomo donna”. Per assistere ai due cantautori, il prezzo è di 12 euro (prevendita esclusa).

MUSEO DI VILLA GIULIA, IN MOSTRA “VITA DA STREGA”

villa giuliaalberto_moravia_1961_premio_strega_con_bellonci_017_archivio_riccardi“Vita da Strega”, gli anni d’oro del Premio nel racconto fotografico di Carlo Riccardi, in mostra dal 7 luglio al 30 settembre 2018 al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. Le storie e i personaggi del Premio Strega nelle foto dell’Archivio Riccardi per la prima volta rivivono al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, la storica sede della finale della prestigiosa competizione. Un pezzo di vita italiana, un pezzo della vita culturale italiana, che anno dopo anno, dal 1947, vede in campo i maggiori scrittori italiani: è il Premio Strega. E “Vita da Strega” è l’evento che svela la storia del riconoscimento letterario italiano più ambito attraverso le straordinarie foto, alcune inedite, dell’Archivio Riccardi http://www.archivioriccardi.it/.

SAN LORENZO: ALL’EX DOGANA, WEEKEND DI MUSICA E FILM

ex-doganaAll’’Ex Dogana, la manifestazione organizzata da Spazio Temporaneo srl nello scalo di San Lorenzo. Tra gli eventi di questa settimana:  venerdì 29 giugno alle 23.30 musica con Blawan & Cosimo Damiano. Sabato 30 alle 20 proiezione di Il grande Lebowski e alle 23.30 Janina + Rawmance. Domenica 1 luglio alle 22.15 proiezione del film Fantasia.

CASA DEL CINEMA: LA RASSEGNA DI PROIEZIONI ALL’APERTO

CASA DEL CINEMALa rassegna Caleidoscopio alla Casa del Cinema entra nel vivo della sua programmazione serale a ingresso gratuito con il primo grande Festival internazionale dell’estate. Fino al 1° luglio il Teatro all’aperto Ettore Scola ospita i film e gli ospiti della seconda edizione del Festival del Cinema Bulgaro. Fra i protagonisti di questa edizione Victor Bozhinov, Alexander Alexiev, Stefan Komandarev. Grandi scrittori come Gerghi Gsopodinov o autori di colonne sonore come Petar Dundakov. Da lunedì 2 luglio inizia la programmazione serale con la prima delle sei rassegne previste quest’anno dalla Casa del Cinema. Continue reading

IL 29 GIUGNO 1936 MORIVA ETTORE PETROLINI

Il 29 giugno 1936 moriva Ettore Petrolini, attore e drammaturgo italiano, specializzato nel genere comico. È considerato uno dei massimi esponenti di quelle forme di spettacolo a lungo ritenute come teatro minore, termine con il quale si identificavano il teatro di varietà, la rivista e l’avanspettacolo. Viene ricordato l’atteggiamento sbeffeggiante verso la dittatura che portò il grande attore, in occasione della medaglia che Mussolini gli volle conferire, a pronunciare l’immortale ringraziamento: “E io me ne fregio!”. La salma, vestita con il frac del suo notissimo Gastone fu tumulata presso il Cimitero del Verano. Il 19 luglio 1943, nel corso del primo bombardamento di Roma, un ordigno colpì la sua tomba, una cappella rettangolare, spezzando il busto di marmo e danneggiando gravemente la cassa contenente i resti dell’attore.

STASERA LA GIRANDOLA DEL PINCIO

girandola pincioStasera, alle ore 21,30, in occasione della ricorrenza dei Ss. Pietro e Paolo, Patroni della Città di Roma, torna ad accendersi la Girandola sulla terrazza del Pincio, eseguita anche quest’anno in sincronia musicale sul repertorio musicale classico. Ideata da Giuseppe Passeri, organizzata e realizzata dal Gruppo Nona Invicta, sostenuta dal comitato d’onore de La Girandola presieduto da Federico Mollicone, la manifestazione è promossa dalla Fondazione Cultura e Arte, da Acea e dall’Associazione Metamorfosi. Mibact, Comune di Roma e Pontificio Consiglio della Cultura hanno dato il loro patrocinio e, fin dalla prima edizione, hanno saputo valorizzare e riconoscere l’importanza storica, artistica e culturale di questa rievocazione.

AUDITORIUM: IL “ROMA SUMMER FEST” A FUMETTI

download (1)Grazie a un accordo tra la Fondazione Musica per Roma e la storica Scuola Romana di fumetti: i giovani allievi della scuola rappresenteranno su tavola otto artisti della rassegna estiva dell’Auditorium, prima e durante i concerti.  L’accordo siglato tra Fondazione Musica per Roma e la Scuola Romana di fumetti permetterà di raccontare in tavola la storia di 8 tra gli artisti e le band del Festival: Simple Minds, downloadHollywood Vampires, Franz Ferdinand/Mogwai, Ringo Starr, Stefano Bollani, James Blunt, Pat Metheny e Steven Tyler i soggetti al centro delle illustrazioni. Le opere finali troveranno visibilità negli spazi dell’Auditorium e verranno messe a disposizione dei singoli artisti. Fonte: la Repubblica

UNA SERATA STRAORDINARIA AL MUSEO DI VILLA GIULIA

VILLA GIULIA

Proseguono sabato 30 giugno le aperture serali straordinarie del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia con un’estensione dell’orario fino alle 23.00. Un’occasione unica per trascorrere alcune ore nel Museo più rappresentativo della civiltà etrusca e, al contempo, una delle Ville più affascinanti del Rinascimento italiano, approfittando del fresco serale, al costo eccezionalmente scontato di 4 euro (ridotto a 2 per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa fra i 18 e i 25 anni e gli altri aventi diritto). I minorenni, e gli altri aventi diritto, oltre ai titolari dello speciale abbonamento al Museo, avranno come sempre accesso gratuito. Il biglietto, acquistabile dalle 19.30 alle 22.15, comprende visite tematiche gratuite secondo il seguente programma: Continue reading

MUNICIPIO, COME TI ADOTTO UN’AREA VERDE

municipio_03Scrive il consigliere municipale Carlo Manfredi sulla sua newsletter: “Il 20 giugno, con la Deliberazione n. 25, si è avviato ufficialmente l’iter per la procedura di adozione da parte di cittadini, associazioni e soggetti privati delle 66 aree verdi del nostro territorio con estensione inferiore ai 5000 m² (più il Parco Don Baldoni e il Parco Fabio di Lorenzo), trasferite dal Comune al Municipio con la Delibera capitolina 362 del 2015. L’adozione potrà riguardare anche le aree verdi degli istituti scolastici presenti negli immobili appartenenti al demanio capitolino. Sarà ora possibile dare concreta attuazione al principio di sussidiarietà, promuovendo il coinvolgimento ‘a titolo volontario, di soggetti privati e realtà di aggregazione sociali, organizzati nelle più diverse forme’ nella tutela, manutenzione e valorizzazione delle aree verdi di piccola dimensione distribuite su tutto il territorio del Municipio (arredo stradale, piazze con giardini, verde attrezzato di quartiere, aree di sosta, per un totale di 66.500 m² in totale). Si tratterà di rinnovare convenzioni già esistenti in passato e stabilirne delle nuove, il tutto attraverso un bando pubblico aperto e trasparente. Le aree verdi adottate manterranno una destinazione d’uso totalmente pubblico, non potranno essere recintate né potrà esservi alcuna limitazione al libero accesso. Gli obblighi di ciascun soggetto adottante saranno stabiliti da specifici contratti di convenzione”.