TEATRO OLIMPICO, IN PISTA “DIRTY DANCING” (4/20 MAGGIO)

teatro olimpicoDopo il successo registrato nella stagione 2014/2015, con oltre 115.000 spettatori nei primi tre mesi di show e un gran finale all’Arena di Verona,  Dirty Dancing il musical arriva al Teatro Olimpico dal 4 al 20 maggio per celebrare i 30 anni di un film divenuto cult sin dalla sua prima uscita, datata 21 agosto 1987. Fedele trasposizione teatrale del film ambientato in una lontana estate degli anni ’60, Dirty Dancing il Musical (The Classic Story on Stage) racconta il magico e movimentato incontro tra la giovane Baby Houseman e il fascinoso maestro di ballo Johnny Castle. Nella tipica atmosfera festosa del villaggio turistico nasce la loro storia d’amore, accompagnata da musiche indimenticabili e balli ad altissima carica sensuale.

PIAZZA ANNIBALIANO: ARRIVA IL PARCHEGGIO DI SCAMBIO?

Ingresso-parking-Piazza-AnnibalianoSiamo vicini a una svolta per il parcheggio di scambio di piazza Annibaliano. “L’amministrazione di Roma Capitale – annuncia la presidente del II Municipio, Del Bello – ha reperito le risorse necessarie per il completamento dell’opera”. Si tratterebbe di fondi previsti dal programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale. Soldi destinati a ridurre i problemi economici, ambientali e sociali che affliggono le aree urbane, all’insegna di uno sviluppo urbano sostenibile. “In questa fase – dice la Del Bello – il Dipartimento per la mobilità del Comune sta realizzando la progettazione esecutiva del parking, che permetterà di andare a gara entro un anno”. L’obiettivo è quello di completare l’infrastruttura il prima possibile, così da offrire a cittadini e utenti del trasporto pubblico l’opportunità di parcheggiare in queste aree. In totale, i posti auto sarebbero circa 300. Si tratta di un intervento atteso da anni, che andrebbe a dare respiro all’intero quartiere. Fonte: Roma H24

VIA PAVIA: LA FISICA SPIEGATA AI RAGAZZI (8/12 ANNI)

LIBRERIA LALTRACITTAAlla libreria l’altracittà di via Pavia, il 4 maggio alle 17:30, Attrazioni. Le forze della fisica spiegate ai ragazzi. È un progetto ideato per scoprire le leggi fondamentali della fisica curato da Romana Francesca Dimaggio. Laureata in “Fisica e Astrofisica delle particelle elementari” a L’Aquila, durante l’università e dopo ha avuto la possibilità di lavorare presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, uno stimolante ambiente internazionale, oltre a condurre diverse esperienze di divulgazione scientifica. Attraverso una parte teorica veloce e divertente e una parte sperimentale i ragazzi potranno scoprire le forze e le particelle con cui conviviamo. Per ragazzi dagli 8 ai 12 anni. 4 incontri 50 euro.

VILLA GIULIA: SI PARLA DEL MUSEO E DELLA PINACOTECA DI AMELIA

image009Il ciclo di Storie di persone e di Musei si sposta oggi in Umbria, con il Museo Civico Archeologico e la Pinacoteca “Edilberto Rosa” di Amelia (Tr); li raccontano Riccardo Passagrilli, responsabile del Servizio Cultura del Comune di Amelia, Elena Trippini, responsabile del Circuito Museale di Amelia per il sistema Museo Coop a r.l. e Federica Proietti, assessore alla Cultura del Comune di Amelia. Il Museo Civico Archeologico e la Pinacoteca “Edilberto Rosa” sono ospitati, insieme all’Archivio storico e alla Biblioteca Comunale, nei locali nell’ex Collegio Boccarini in origine convento francescano del XIII-XIV secolo dotato di chiostro a doppio loggiato realizzato nel XVI secolo. L’esposizione museale distribuita su tre piani, raccoglie le testimonianze di Ameria dal periodo preromano a quello della completa romanizzazione del centro, fino alla fase altomedievale. Appuntamento alle 17:30.

TRAMVIA TIBURTINA, PROGETTO CHE POTREBBE VEDERE LA LUCE NEL 2020

La commissione capitolina mobilità ha analizzato il progetto della Tranvia Tiburtina, da piazzale del Verano fino al piazzale Ovest della stazione Tiburtina. I lavori potrebbero partire nel 2020. «Un’idea progettuale che comprende un tracciato di circa 1,5 chilometri – spiega il presidente Enrico Stefano (M5S) – Un tratto breve ma assolutamente strategico per mettere a sistema la rete tranviaria attuale e i principali nodi del trasporto pubblico su ferro della città: dalla stazione Tiburtina alla Stazione Trastevere passando per San Giovanni, Colosseo e Piramide». Fonte: il Messaggero

TRAMVIA TIBURTINA

VIA OMERO: L’ACCADEMIA D’EGITTO COMPIE NOVANTA ANNI

Quasi un secolo di incontri, di dialogo, di scambi artistici e di diplomazia culturale tra il Cairo e Roma. È l’attività svolta dall’Accademia d’Egitto di via Omero che quest’anno celebra i suoi 90 anni di vita nella capitale. Nel 1928 veniva approvato il primo bilancio per la creazione di una Accademia di Belle Arti per l’Egitto in Italia. Da allora molti sono stati i cambiamenti nel corso degli anni, ma la missione non è mai cambiata: «innalzare la voce della Cultura», dice la professoressa Gihane Zaki, attuale direttore dell’Accademia, la ACCADEMIA D'EGITTOprima donna alla guida dell’istituzione dopo ben 13 direttori tutti uomini. «L’Accademia rappresenta un angolo di terra egiziana nel cuore di Roma, una finestra dalla quale il pubblico italiano può affacciarsi e ammirare le diverse sfaccettature della civiltà egiziana, condividendo un unico linguaggio, quello dell’arte che si fa parola. Attraverso conferenze, concerti, proiezioni cinematografiche e mostre d’arte, l’Accademia riflette il suo spirito e apre le sue porte». Continue reading

VILLA BORGHESE, UN INCONTRO INSOLITO

cordero di montezemoloIeri, in piazzale delle Canestre, assieme ai figli e si è fermato a parlare con alcuni tifosi del Liverpool, Luca Cordero di Montezemolo. “Mi auguro che sia una bella serata di sport” ha sottolineato Montezemolo che ha poi raccontato: “Un tifoso mi ha riconosciuto e mi ha chiesto della Ferrari. Hanno detto che sono contenti di Roma”. Fonte: la Repubblica

IERI TENSIONE A PIAZZALE DELLE CANESTRE PRIMA DEL MATCH

piazzale canestreTensione a piazzale delle Canestre tra tifosi dei Reds e polizia. I supporter del Liverpool sono stati radunati nel piazzale al centro del parco romano di Villa Borghese da dove sono saliti sui bus diretti allo stadio Olimpico dove si giocava la partita di ritorno di Champions League Roma-Liverpool. Gli animi si sono scaldati per le operazioni e i controlli della polizia che hanno piazzale canestre 2ovviamente richiesto un po’ di tempo. Una parte dei tifosi inglesi ha cominciato a spazientirsi accendendo fumogeni e intonando cori. Gli agenti sono dovuti intervenire per riportare l’ordine.

 

Fonte: il Messaggero