LA PROVA DEL DNA INCASTRA LO STUPRATORE DI VILLA BORGHESE

villa borgheseÈ stato il romeno Cristi Popa, 25 anni, a violentare, picchiare e rapinare una donna tedesca lo scorso 18 settembre a Villa Borghese. La squadra mobile ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del giovane, già detenuto a Regina Coeli per i reati di sequestro di persona, violenza sessuale, rapina, lesioni e ricettazione commessi nei confronti di altre tre donne, rispettivamente il 22 settembre, il 28 settembre e il 5 ottobre. L’input decisivo alla soluzione del caso è arrivato dalla individuazione del profilo genetico dell’indagato dai lacci con i quali era stata legata la clochard tedesca, la prima delle quattro vittime in Italia del 25enne. Dieci giorni dopo, il 28 settembre, gli investigatori si sono infatti imbattuti in un nuovo caso di violenza sessuale, questa volta ai danni di una prostituta italiana, A.S., in via Salaria: è parso subito evidente che il profilo e il modus operandi dell’autore di questo stupro coincidevano con quello di Villa Borghese, in quanto la donna era stata violentata, picchiata con violenza al volto e legata mani e piedi con i suoi stessi indumenti. Continue reading

VIA STIMIGLIANO: SI PARLA DEL MEDICAL THRILLER “ALGA BRUNA”

Alga-bruna_CoverMercoledì 25 ottobre, alle 18:30, presso lo spazio beauty Dyomira in via Stimigliano 20, sarà presentato il medical thriller “Alga Bruna”, esordio narrativo del medico di base e neurologo romano Roberto Squillante. L’autore si unisce alla prestigiosa scuola di giallisti italiani, introducendo un genere nuovo nel thriller made in Italy, l’ambientazione nel mondo farmaceutico, aprendo scenari oscuri ed inquietanti attraverso suggestivi “set”, tra Stati Uniti e Sicilia. Intriganti i protagonisti, tra i quali l’autore non teme di marcare una netta e inequivocabile distinzione tra buoni e cattivi. “Alga Bruna” è una felice incursione nella letteratura da parte di un medico come Squillante, figura storica, molto amata e popolare nel suo quartiere Salario.

ISTITUTO GIAPPONESE, SPETTACOLO SU DANZE E CANTI DI OSAKA

istituto giapponeseAll’Istituto Giapponese di Cultura in via Gramsci, martedì 24 ottobre ore 19, lo spettacolo “Yamamura-mai e Jiuta”, danze e canti di Osaka secondo la tradizione della Scuola Yamamura (Lecture demonstration). Ingresso libero fino a esaurimento posti, senza bisogno di prenotazione. Nel ricco universo di arti dello spettacolo del Giappone, un posto speciale occupano le danze del Kamigata, ossia dell’area di Kyoto e Osaka. Nella tradizione delle danze di sala di Osaka brillano in particolare la scuola coreutica Yamamura e i canti (jiuta) accompagnati da shamisen che, assieme al teatro di burattini Bunraku, sono tra le forme tradizionali di maggiore fascino dell’epoca Tokugawa, espressione dello spirito ed essenza della città dei mercanti, Osaka. Danze e canti in programma saranno introdotti e inframmezzati da interventi esplicativi di Bonaventura Ruperti, ordinario di Lingua e Letteratura Giapponese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea.

ALLA CASA DEL CINEMA I MUSEI VATICANI IN 3D

Casa-del-Cinema-a-Largo-Marcello-Mastroianni[1]Domenica 22 ottobre, alla Sala Deluxe della Casa del Cinema, ore 16:30, Cinema d’arte – Proiezioni in 3d dei quattro film d’arte Sky. Musei Vaticani 3d, 2014. Una produzione originale di Sky con la Direzione dei Musei Vaticani.  Distribuzione internazionale Nexo Digital. Introduzione di Steve Della Casa, giornalista cinematografico.

AUDITORIUM: PROIETTI SI FA IN 4 CON IL SUO “CAVALLI DI BATTAGLIA”

PROIETTIGigi Proietti torna in Sala Santa Cecilia dopo il grande successo avuto dal suo Cavalli di Battaglia (23 repliche sempre sold out). Cavalli di battaglia è un excursus nel repertorio di Proietti: popolare, drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico, umano, multiculturale. Una contaminazione dei generi che caratterizzano i suoi spettacoli e che sono gli ingredienti del suo grande successo. Un’occasione unica, dunque, per rivedere in scena l’artista poliedrico. Proietti è accompagnato da un’orchestra di 25 elementi diretti da Mario Vicari, da un corpo di ballo, da Marco Simeoli e Claudio Pallottini, attori del suo Laboratorio che da diversi anni partecipano ai suoi spettacoli. Ci saranno anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell’artista, che sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la loro vis comica. Continue reading

BIOPARCO, DUE WEEKEND DI FESTA PER HALLOWEEN

Bioparco_Hallowee1_2017_d0Tante le iniziative in programma al Bioparco per festeggiare Halloween. Nei due weekend di ottobre (21-22 e 28-29) quattro divertenti giornate dedicate a bambini e adulti all’insegna degli animali e delle zucche. E poi per bambini e ragazzi fino a 12 anni è previsto uno speciale sconto: ingresso a € 7,50 anziché € 13,00. Ecco le attività che si Bioparco_Hallowee3_2017_d0svolgeranno nel corso dei due fine settimana:

TANTA FANTASIA PER UN MOSTRO DA PORTAR VIA – laboratorio creativo manuale in cui i bambini costruiranno divertenti e originali decorazioni di Halloween con cartoncini colorati, raffia, lana, carta velina, sagome e materiale di riciclo, Bioparco_Halloween2_2017_d0dando forma e colore a animali spaventosi, mostri, fantasmi e streghe. (Dalle 11.30 alle 16.30 presso la Sala dei Pavoni).

…SE LO DISEGNI NON FA PAURA! – I bambini potranno disegnare il proprio animale fantastico insieme ai disegnatori del Comics Junior della Scuola Romana dei Fumetti e inventare simpatici fumetti con i propri amici mostri. (Dalle 11.30 alle 16.30 presso la Sala dei Pavoni). Continue reading