INIZIATIVA PER DONARE LIBRI ALLE SCUOLE DI PIAZZA BOLOGNA

chiusura_reg-gem_20171005_traspInteressante iniziativa di quartiere. È quella di donare un libro alle scuole di piazza Bologna. La libreria che ha aderito è la Feltrinelli di viale XXI Aprile. Le biblioteche scolastiche sono un luogo importante per accendere la passione della lettura, fin dalla più tenera età. Per questo si organizza una raccolta di libri che andranno ad arricchire il patrimonio librario a disposizione degli studenti. Tutti i cittadini sono chiamati in libreria, tra il 21 e il 29 ottobre 2017, per scegliere un libro, acquistarlo e donarlo a una Scuola (statale o paritaria) dell’infanzia, primaria, secondaria di primo o di secondo grado.

ARRIVA LA CONFERMA SULLO STUPRATORE DI VILLA BORGHESE

VILLA BORGHESELe indagini, i sospetti e la conferma. Sarebbe Cristi Popa l’uomo fermato sabato 6 ottobre, per rapina, lesioni, sequestro di persona e violenza sessuale ai danni di alcune prostitute in via Salaria, lo stupratore che ha violentato una senzatetto tedesca all’interno di Villa Borghese dopo averla picchiata selvaggiamente. Gli investigatori della squadra Mobile di Roma sin dall’avvio delle indagini avevano individuato un filo rosso tra le prostitute brutalizzate in via Salaria con l’episodio di Villa Borghese. Con le analisi del Dna è arrivata poi la conferma: la mappa genetica del 25 enne è compatibile con le tracce biologiche rinvenute sugli abiti della clochard tedesca di 57 anni. Le indagini incrociate, in ogni modo, non si fermano. Bisogna ora stabilire se l’uomo sia responsabile di altre violenze. Fonte: Corriere della Sera

STOP ALLA RACCOLTA DI RIFIUTI NEI SUPERMERCATI IL 23 OTTOBRE

via tevereStop alla raccolta rifiuti nei mercati rionali ma anche in ristoranti e negozi lunedì 23 ottobre nei municipi I, II e IV. I sindacati confederali hanno difatti proclamato lo sciopero per queli giorno. A l centro della protesta il mancato prolungamento del contratto della Cooperativa 29 giugno. Una decisione che per Cgil, Cisl e Uil mette a rischio il futuro di 270 lavoratori della cooperativa se non venisse stipulato un nuovo contratto, o non fossero riassorbiti da chi subentrerà per gestire il servizio di raccolta differenziata per le utenze non domestiche e la pulizia dei mercati rionali nei municipio I, II e IV gestito ora proprio dalla 29 giugno. Uno sciopero al quale parteciperanno tutti i sindacati. Fonte: la Repubblica

VIA BARI: WORKSHOP GRATUITO DI DIFESA PERSONALE FEMMINILE

difesaDomani, dalle ore 16 alle 18, nella palestra Wellness Club di via Bari 20, workshop gratuito di difesa personale femminile. È il primo appuntamento dedicato alla difesa personale femminile. Il programma prevede lo studio e l’applicazione di tecniche di difesa personale in situazioni di pericolo o in situazioni di aggressione fisica. L’evento è rivolto a chiunque abbia interesse e/o curiosità. È richiesta la prenotazione ed è possibile presentarsi all’evento con un partner. Per info e prenotazioni: 06 44267019.

MACRO DI VIA NIZZA (E TESTACCIO), DOMANI INGRESSO GRATUITO

macroIn occasione della Tredicesima Giornata del Contemporaneo, la manifestazione organizzata ogni anno da Amaci per portare l’arte del nostro tempo al grande pubblico, sabato 14 ottobre il Macro apre gratuitamente al pubblico tutte le mostre delle sedi di via Nizza e Testaccio, offrendo anche eventi e visite guidate.

L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

AUDITORIUM: LE MUSICHE IMMORTALI DI BERNARD CAVANNA

CRM_GRAME All’Auditorium Parco della Musica, per Romaeuropa Festival, presentazione in prima nazionale, stasera, di Geek Bagatelles, l’opera del compositore francese Bernard Cavanna, eseguita dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese e dal Coro di smartphones degli studenti del Liceo Teresa Gullace Talotta di Roma. Cavanna rielabora frammenti estratti dalla IX Sinfonia di Beethoven e li immagina come resti di un capolavoro andato perduto o sottoposto all’erosione causata dal tempo, dalla natura e dall’uomo. Musiche che, nonostante tutto, continuano a sopravvivere ed essere fonte di grandi emozioni, dimostrando la loro immortalità.