AUDITORIUM/2. A GRANDE RICHIESTA SPARAGNA & BARBAROSSA

banner_sparagna-barbarossaDopo il grande successo raccolto in molte piazze italiane ritorna in Auditorium, stasera, a grande richiesta in occasione della X edizione dell’Ottobrata Romana al Parco della Musica di Roma, lo spettacolo Canzoni a raccolta. Viaggio di ritorno tra i canti della tradizione popolare romana. Si tratta di un progetto originale caratterizzato da una collezione di canzoni, stornelli e serenate, elaborate da Ambrogio Sparagna per l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica, con la partecipazione di Luca Barbarossa. Fra le tante canzoni che caratterizzano lo spettacolo spiccano Nina si voi dormite, Sora Menica, Tanto pe cantà, Notte de dolcezza che Barbarossa interpreta con grande amore  e maturità stilistica, contribuendo a rendere il progetto originalissimo e ricco di sorprese.

AUDITORIUM/1. I RITMI COINVOLGENTI DELLA CANTAUTRICE FLO

floFlo (Floriana Cangiano) è una delle personalità più eclettiche e versatili tra le nuove leve del panorama musicale italiano. Laureata in Canto con il massimo dei voti al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli è cantautrice e attrice di teatro. I suoi concerti sono un miscuglio ritmico e coinvolgente, in cui si innestano distensioni melodiche, improvvisazioni strumentali e il racconto magnetico della prospettiva femminile, talvolta gentile, talvolta selvaggia, ma sempre misteriosa ed urgente. Stasera, ore 21, all’Auditorium.

MUNICIPIO: GIUNTA IN SCIOPERO DELLA FAME PER LO IUS SOLI

FRANCESCA DEL BELLONon solo i parlamentari a rafforzare lo sciopero della fame a ‘staffetta’ per arrivare all’approvazione dello ius soli. Anche la presidente del II Municipio e la Giunta hanno deciso di aderire all’iniziativa promossa dal senatore Luigi Manconi, alla quale ha aderito anche il ministro dei Trasporti Graziano Delrio. “E’ tempo che il nostro Paese riconosca come suoi cittadini  bambine e bambini nati e cresciuti nelle nostre città, che vivono nel nostro territorio e frequentano le nostre scuole” la breve nota diramata. Fonte: Romatoday

ANCHE I TIR PARCHEGGIANO DENTRO VILLA BORGHESE

Non solo camion bar. Ora nel cuore di Villa Borghese circolano anche grossi tir. Sì, lo storico cuore verde della Capitale si è trasformato in un parcheggio per mezzi commerciali, come la lunga bisarca carica di auto parcheggiata questa mattina in piazzale delle Canestre. Non è la prima volta purtroppo che il parco viene utilizzato come area per breve sosta dai camion che aspettano il momento giusto per scaricare merce nei locali commerciali del centro. I vigili, chiamati da alcuni automobilisti, ostacolati nelle loro villa borghesemanovre dalla presenza del tir, sono intervenuti immediatamente. E dopo aver identificato l’autista e la destinazione delle auto da consegnare, lo hanno fatto allontanare diffidandolo dal riparcheggiare la bisarca nel piazzale durante le operazioni di scarico e carico delle vetture. Un invito che si spera verrà recepito anche in futuro, e che i vigili si sono impegnti a far rispettare. Anche per una questione di sicurezza stradale. Fonte: il Messaggero

TUTTI MATTI PER IL RISO IN PIAZZA UNGHERIA, SAN SATURNINO, EUCLIDE

riso in piazzaSarà Filippo La Mantia, oste e cuoco dell’omonimo ristorante, il volto dell’iniziativa nazionale di raccolta fondi di Fondazione Progetto Itaca Onlus “Tutti matti per il riso”, giunta alla III edizione, organizzata per la Giornata mondiale della salute mentale indetta dall’Oms. Nella Capitale, domenica 8 ottobre, i volontari di Progetto Itaca Roma offriranno una confezione personalizzata di riso da un chilo in cambio di una piccola donazione in 9 delle più belle piazze: piazza San Lorenzo in Lucina, piazza del Gesù, Basilica di San Saba, piazza Ungheria, piazza Euclide, piazza S. Emerenziana, piazza S. Saturnino, piazza Sempione e piazza Cola di Rienzo.  Continue reading