COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI, QUESTI I SERVIZI AI CITTADINI

Verano_ingresso_principaleGiunge alla XX edizione il Progetto Accoglienza predisposto da Ama in collaborazione con Roma Capitale, per assistere le migliaia di cittadini che, in occasione della ricorrenza dei defunti, si recheranno nei cimiteri della Capitale. In programma celebrazioni religiose, iniziative civili e culturali oltre a presidi rafforzati di assistenza e orientamento per i visitatori. Tutte le informazioni possono essere consultate su cimitericapitolini.it e amaroma.it. Fino al 5 novembre sarà rafforzato il presidio di personale Ama, anche con punti informativi, in tutti gli 11 cimiteri urbani e suburbani della Capitale. Continue reading

DAL PRIMO NOVEMBRE STOP AI VEICOLI PIÙ INQUINANTI NELLA ZTL

ztlSostenibilità ambientale e abbattimento dell’inquinamento atmosferico. È l’obiettivo alla base delle due ordinanze firmate dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, che riguardano la limitazione della circolazione in città dei veicoli più inquinanti. Dal primo novembre 2017 al 31 ottobre 2018, si legge in una nota del Campidoglio, sarà in vigore il divieto di accesso e di circolazione all’interno della Ztl «Fascia Verde» del Pgtu, dal lunedì al venerdì, a esclusione del sabato, domenica e giorni festivi infrasettimanali alle categorie più inquinanti: vale a dire stop ai autoveicoli benzina pre-euro 1; euro 1 e diesel pre-euro 1; euro 1; euro 2. Le stesse limitazioni interesseranno anche i ciclomotori e i motoveicoli euro 1 a due, tre o quattro ruote, dotati di motore a 2 e 4 tempi che, dal lunedì al venerdì, non potranno più accedere all’interno della Ztl anello ferroviario. Continue reading

SCARPATA DI VIA S. VALENTINO: QUEL CERCHIO PERFETTO

IL LUOGO Qualche mese fa è stata fatta da Amuse una segnalazione alle istituzioni municipali e comunali circa una delle tante situazioni di degrado che sono sotto gli occhi di tutti giornalmente.  Il tutto ha avuto inizio verso la fine di giugno con una richiesta all’Ufficio Giardini del Municipio II di intervenire in via San Valentino angolo via Archimede (fronte via A. Pollaiolo) per bonificare la scarpata che scende giù verso  viale Maresciallo Pilsudsky e anche tutta l’area circostante i cassonetti posizionati in via San Valentino. L’accumulo di immondizia si estende giù lungo la scarpata in mezzo ad erbacce alte, rovi e arbusti. Inoltre le scale che scendono fino al Flaminio sono in stato pietoso con gradini mancanti o spaccati. Continue reading

POLICLINICO UMBERTO I: SUK DI BANCARELLE, MAXISEQUESTRO

BANCARELLE FUORI IL POLICLINICODecine di furgoni parcheggiati e banchi irregolari, maxisequestro dei vigili nella zona del Policlinico, a Roma. A soli cinque giorni di distanza da un precedente intervento, questa mattina le pattuglie appartenenti alla Task Force del Comando generale e al gruppo Sapienza sono tornate a Viale Regina Elena, per controlli approfonditi dei 25 banchi di vendita posizionati sui marciapiedi, dalla fermata metro Policlinico fino all’ingresso dell’ospedale Umberto I e oltre. Durante l’intervento gli agenti hanno anche multato tutti i veicoli parcheggiati irregolarmente e che provocavano restringimento di viale Regina Elena e soste in doppia fila: 31 in tutto sono stati i verbali per sosta vietata o per divieto di fermata elevati. Continue reading

MACRO, IN MOSTRA “VIDEORLAN – TECHNOBODY” DI ORLAN

macroAl Macro, Museo d’Arte Contemporanea Roma di via Nizza, è in corso la mostra della nota artista e performer francese Orlan – pseudonimo di Mireille Suzanne Francette Porte – “Videorlan – Technobody”. L’esposizione, aperta al pubblico  fino al 3 dicembre, vede un sorprendente utilizzo del digitale, un approccio alla realtà virtuale apparentemente opposto e simmetrico alla carnalità dei lavori che hanno punteggiato il percorso di una delle più innovative e coraggiose artiste europee.

MACRO E CINEMA SAVOY: MEDFILM FESTIVAL DAL 10 AL 18 NOVEMBRE

medfilm FESTIVALTorna, dal 10 al 18 novembre a Roma, il MedFilm Festival, il primo e più importante evento in Italia dedicato al cinema del Mediterraneo. Il festival, diretto da Ginella Vocca, si terrà presso il Cinema Savoy e il Museo Macro. Il tema dell’edizione 2017 è “Il Contemporaneo nello sguardo delle Donne”. Tante le proposte che attraverso lo sguardo di registe, interpreti o soltanto personaggi femminili, racconteranno il nostro presente. Il festival ospiterà circa 90 film provenienti da 40 paesi. Due i Paesi Ospiti d’onore: Algeria e Tunisia.  Ad aprire il festival in anteprima italiana, il film tunisino La bella e le bestie della pluripremiata regista Kaouther Ben Hania che, con una messa in scena teatrale dai toni dark, racconta la questione delle donne nel mondo arabo, e non solo, svelando l’omertà e la corruzione delle strutture pubbliche attraverso la storia di una giovane e bella studentessa che dovrà combattere per i propri diritti e la sua dignità.Il film sarà distribuito in sala in Italia da Kitchenfilm.

VILLA ALBANI, UN TESORO NASCOSTO

Immerso in un enorme parco, superstite dell’urbanizzazione ricca ma selvaggia del quartiere Salario/Pinciano, si trova uno dei capolavori mondiali dell’architettura del Settecento. Si tratta di Villa Albani, forse tra i tesori nascosti più preziosi di Roma. Voluta dal cardinale Alessandro Albani, il ricco e dotto nipote di Papa Clemente XI, comprende un sontuoso palazzo decorato con affreschi, marmi e gran parte dell’arredamento originale, nonché il citato giardino, disseminato di padiglioni e fontane. La Villa conserva una parte della  collezione Torlonia, che è la raccolta privata di antichità più importante del mondo (l’altra parte, un tempo esposta nel non più esistente Museo Torlonia a Trastevere, si trova in un deposito), fra cui spiccano decine di statue romane a grandezza naturale come l’Hestia Giustiniani, sarcofagi, urne, busti, nonché un ciclo di affreschi con raffigurazioni di miti troiani ed etruschi proveniente da uno dei più celebri sepolcri di Vulci, la Tomba François, del IV secolo a. C. La Villa non è mai stata aperta al pubblico (a parte un limitatissimo VILLA ALBANI IN UN'INCISIONE DI GIUSEPPE VASInumero di visitatori autorizzati su richiesta) mentre la collezione di antichità dell’ex Museo Torlonia, un tempo fruibile, è invisibile da decenni. Lo scorso anno, però, sembrava essere arrivata una svolta. Il Ministero della cultura (Mibact) aveva firmato con gli eredi Torlonia un accordo che prevedeva l’esposizione al pubblico della collezione dell’ex Museo Torlonia, prima attraverso una grande mostra curata da Salvatore Settis a Roma e in giro per il mondo, poi in via permanente in una prestigiosa sede della Capitale. Continue reading

VIA NIZZA: AUSER, VOLONTARIATO E PROMOZIONE SOCIALE

AUSERAuser è una associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società. La proposta associativa è rivolta in maniera prioritaria agli anziani, ma è aperta alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità, culture diverse. Un’associazione per la quale la persona è protagonista e risorsa per sé e per gli altri in tutte le età. L’Auser ha sede in via Nizza.

VIA TIRSO: CORSI DI TEATRO AL TIRSO DE MOLINA

TIRSO DE MOLINAIl Teatro Tirso de Molina di via Tirso organizza corsi di teatro direttamente sul palcoscenico. Il teatro allontana dagli affanni quotidiani perché la sua motivazione è pura: con questo corso l’insegnamento dell’arte fa da tramite per allontanare le tensioni e le ansie individuali, recuperando la propria sensibilità per dare più spazio alle emozioni. Le lezioni vengono svolte di lunedì nei seguenti orari: dalle 15 alle 17 (dai 70 anni in su), dalle 17 alle 19 (misto adulti), dalle 19 alle 21 (misto adulti), dalle 21 alle 23 (misto adulti).

MUNICIPIO: I PROSSIMI APPUNTAMENTI DEL “TAVOLO DELLA QUALITÀ”

IL-LOGO-DEL-MUNICIPIO-II[1]Ecco alcuni appuntamenti del Tavolo della qualità, presso la Presidenza del Municipio di via Tripoli, angolo via Tripolitania, sui temi: Nettezza Urbana  il giorno 8 novembre alle ore 17  (percorso di individuazione dei Referenti di strada); Verde  (le aree a verde di competenza del Municipio, risorse e programma degli interventi previsti; rapporti con l’Ufficio giardini del Comune), il  15 novembre alle ore 17; Questioni specifiche: piazza Verdi/Poligrafico, Parcheggio sotterraneo piazza Annibaliano,  il 22 novembre alle ore 17. La partecipazione è libera  ma  è necessario  confermare la propria presenza  per motivi organizzativi scrivendo a: comunicazione@fincoweb.org

“TEORIA DELLA CLASSE DISAGIATA”, SE NE PARLA IN VIA DEGLI ETRUSCHI

banner_venturaIl 30 ottobre 2017, alle ore 20, nella libreria AsSaggi di via degli Etruschi, a San Lorenzo, presentazione di ”Teoria della classe disagiata” (editore minimum fax) di Raffaele Alberto Ventura. Siamo una generazione di venti-trenta-quarantenni nati borghesi, decisi a rimandare l’età adulta collezionando titoli di studio e lavori temporanei, che si illude di ottenere diritti che sono diventati privilegi e che è destinata al declassamento? Ne discutono Christian Raimo e Raffaele Alberto Ventura.

DUE BELLE INIZIATIVE DA SEGUIRE AL PARCO NEMORENSE

Locandina Filo dalla TorreDomani al Parco Nemorense ci saranno due eventi/attività: alle 11:30 incontro con lo scrittore Marco Lodoli organizzato dagli amici del Caffè Nemorense e di Incontri Punto Einaudi di via Bisagno; alle 15:30  i ragazzi dell’associazione “Il Filo dalla Torre” torneranno ad occuparsi di Parco Nemorense per il primo di una serie di interventi programmati nell’ambito del progetto “L’autismo sostiene il sociale”. In entrambe le occasioni potrete dare il vostro contributo economico per l’acquisto dello scivolo (rotto da vandali nei mesi scorsi, e  rimosso dal Servizio Giardini, ma non sostituito).

STAZIONE TIBURTINA: CANE DELLA POLIZIA FIUTA VALIGIA CON DROGA

Una valigia posizionata sulla panchina, di fronte allo stallo 2 della stazione degli autobus in Largo Mazzoni, sulla Tiburtina. Ad indicarla, in maniera inequivocabile, agli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Pia, Alek, il cane poliziotto dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Roma. Una volta aperta, gli agenti hanno rinvenuto, all’interno, tre barattoli in vetro contenenti marijuana, per un peso complessivo di 220 grammi. Immediatamente, sono scattate le indagini, che hanno portato i poliziotti a concentrarsi su un 52enne romano, che si trovava accanto al bagaglio. Ad inchiodare stazione tiburtinaC.M., queste le iniziali del viaggiatore, le telecamere di videosorveglianza della stazione, le cui immagini lo immortalano, mentre, poggia sulla panchina, insieme ad un complice al momento non identificato, oltre allo stesso bagaglio trovato dai poliziotti, anche un’altra valigia. Perquisito, indosso all’uomo, oltre a materiale idoneo al confezionamento della sostanza stupefacente, anche un porta placca, in uso normalmente alle forze dell’ordine, con un vecchio tesserino della Guardia di Finanza. Per C..M., al termine degli accertamenti di rito, sono scattate le manette. Dovrà rispondere, dinanzi all’autorità giudiziaria, del reato dei detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Proseguono le indagini volte ad individuare il complice, allontanotasi, poco prima dell’arrivo degli agenti, con il secondo bagaglio. Fonte: il Messaggero