DEIEZIONI CANINE: VIA TREBBIA, MAXI MULTA PER UN CARTELLO

Da paladino del decoro a persuasore occulto. Multato dai vigili per pubblicità abusiva. Se non fosse che il cartello affisso in via Trebbia, al quartiere Salario, riportava l’articolo della Gazzetta Ufficiale che ricorda ai padroni dei cani l’obbligo di raccoglierne le deiezioni. È così che Paolo Iraci, 48 anni, disoccupato, si è visto recapitare un verbale di 412 euro. Promotore della campagna «Puliamo il nostro quartiere», che ha ricevuto anche il IL MANIFESTOpatrocinio del dipartimento Ambiente, Paolo Iraci abita in un appartamento al mezzanino con affaccio su strada. Esasperato dall’inciviltà, sette mesi fa si arma di scopa e paletta per evitare che sua figlia Giulia, di 4 anni e mezzo, sia costretta a vivere di fronte a una latrina: «La finestra su via Trebbia è l’unica fonte di aerazione, sotto c’è il suo lettino». Il quartiere lo sostiene nell’iniziativa, mentre i condomini gli danno una mano con l’affitto: «Fino a due anni fa lavoravo da esterno come calligrafo per la Santa Sede. Non mi hanno rinnovato il contratto, così ora sono seguito dai servizi sociali. Sono grafico e scenografo, ma sto prendendo la patente da Ncc». Continue reading

IL COMUNE CI INVITA A NON SPRECARE L’ACQUA. OK, MA…

NASONE A CORSO D'ITALIAFONTANA DEI CAVALLI MARINIIl Comune di Roma ci fornisce alcuni accorgimenti da adottare nelle nostre case senza particolari sacrifici. Consentirebbero un considerevole risparmio nel consumo di acqua a livello cittadino in un momento di difficoltà idrica senza precedenti. Al via una campagna di sensibilizzazione, su stampa e con affissioni comunali, on air per un mese, fornirà semplici ma importanti consigli per un uso corretto e consapevole dell’acqua. Oltre a verificare che il vostro contatore non giri a rubinetti chiusi, di seguito alcuni semplici gesti per un uso più consapevole dell’acqua:

•          Chiudi il rubinetto quando non ti serve: risparmi 5mila litri l’anno

•          Preferisci la doccia al bagno in vasca: risparmi 80/120 litri per doccia

•          Non usare il wc per piccoli rifiuti e installa lo scarico differenziato: risparmi 10/30mila litri l’anno

•          Avvia gli elettrodomestici solo a pieno carico: risparmi 8/11mila litri l’anno

•          Applica il frangigetto sui rubinetti: risparmi 6/8 mila litri l’anno

•          Ricicla l’acqua di cottura per l’innaffiamento: risparmi 1.400/1.800litri l’anno

Abbiamo riportato queste indicazioni. Altresì ci piacerebbe che il Comune provvedesse a ridurre quegli sprechi di acqua che sono sotto gli occhi di tutti. A cominciare dalle ingenti dispersioni idriche del sottosuolo.