PIAZZALE DELLE PROVINCE, COME ERA NEGLI ANNI CINQUANTA

L’immagine in rigoroso bianco/nero è piazzale delle Province nei primi anni Cinquanta: si possono vedere una cosiddetta 8 finestrini con rimorchio sulla linea 8, alla fermata. Sullo sfondo un autobus al capolinea dalla D rossa, in partenza per viale Pinturicchio. L’altra foto fa naturalmente riferimento ai giorni nostri.

CORSI BASE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN VIA FRANCESCO SIACCI

unnamedA “Parioli Fotografia”, in via Siacci, a metà ottobre iniziano i corsi base di fotografia digitale. Il corso dura due mesi (8 settimane) / dieci lezioni di 1 ora e 30 minuti / 8 incontri  a studio + 2 uscite fotografiche / costo  €250. La frequenza del corso è di una volta a settimana, da scegliere tra una serie di giorni (non  è  necessario rispettare il giorno scelto, si può  essere presenti quando si vuole, basta esserci una volta a settimana). Parioli_Fotografia, via Francesco Siacci, 2/c (vicino piazza Pitagora) tel. 068075666 / 3397781836 www.pariolifotografia.it

VIALE PILSUDSKI: IN UN CASSONETTO TROVATI I RESTI DI UN CORPO UMANO

VIALE PILDSUSKIOrrore a due passi da piazza Euclide. All’interno di un cassonetto per l’immondizia sono stati trovati i resti di un cadavere sezionato: due gambe probabilmente tagliate con una sega e poi occultate nel contenitore di metallo. Il ritrovamento agghiacciante l’ha fatto una ragazza, ieri sera, su un tratto di viale Maresciallo Pilsudski, all’altezza di Villa Glori. La giovane è stata colta da malore quando ha realizzato cosa c’era nel cassonetto ed ha dato subito l’allarme. Continue reading

GLOBE THEATRE: “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE”

GLOBE THEATRENon è agosto al Silvano Toti Globe Theatre senza la rappresentazione del Sogno di una notte di mezza estate. Come da tradizione è tornato anche in questa edizione lo spettacolo per eccellenza dell’ovale di Villa Borghese nella regia del compianto Riccardo Cavallo e nella traduzione di Simonetta Traversetti. Ogni sera, fino a domenica 20 agosto, la commedia più celebre di William Shakespeare allieterà le serate del pubblico con i suoi intrecci, i suoi scambi e le sue caratterizzazioni linguistiche.