MUSICA CLASSICA DOMENICA MATTINA AL MUSEO BILOTTI

museocarlobilottiLa mattina di domenica 13 agosto tornerà a risuonare la musica classica con il concerto gratuito organizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra presso il Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese. Alle ore 11.30 il musicista Umberto Jacopo Laureti esplorerà le infinite possibilità del pianoforte grazie a un repertorio di brani del XIX e XX secolo racchiusi sotto il titolo “Pianoforte in festival all’Aranciera di Villa Borghese: giovani artisti per grandi repertori”. In programma musiche di Beethoven, Chopin, Scriabin, Busoni e Janacek.

VIA ISONZO: CONSIP, TRE NUOVI INDAGATI

la consip a via isonzoL’ad di Grandi Stazioni, Silvio Gizzi, è indagato dalla procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta Consip. Il suo nome compare nell’avviso di proroga delle indagini recapitato in questi giorni agli indagati. Le nuove iscrizioni dei pm romani riguardano anche Domenico Casalino, ex ad di Consip, e un dirigente della stessa Consip (che ha sede in via Isonzo), Francesco Licci. La richiesta di proroga delle indagini, avanzata dal pm di Roma Mario Palazzi e avallata dal gip Gaspare Sturzo, raggiunge undici persone in totale. L’inchiesta sull’appalto Fm4 ha più fronti, e sfiora anche la politica. L’l’imprenditore Alfredo Romeo e l’ex dirigente Consip Marco Gasparri sono entrambi accusati di corruzione. Per loro il processo è fissato per il 19 ottobre. Continue reading

VIA TAGLIAMENTO: DUE GIOVANI CON ARMI FINTE E DROGA VERA

VIA TAGLIAMENTOLa posizione di due giovani è al vaglio della polizia che ieri li ha sorpresi in casa con un ingente quantitativo di hashish e marijuana. A segnalarli agli agenti del commissariato di Castro Pretorio sono stati i passanti che hanno notato che i due imbracciavano un fucile sul balcone dell’abitazione in via Tagliamento. Gli agenti hanno fatto irruzione nella casa accertando che l’arma era un giocattolo, ma trovando, nel corso della perquisizione, un grosso quantitativo di droga.

PARCHEGGIO DI VILLA BORGHESE, CONVENZIONE DA RIVEDERE

“Il parcheggio di Villa Borghese non rimarrà in mano allo spreco. Lo squilibrio originario è stato creato da una vecchia Convenzione del 2007, maldestramente integrata nel 2012, che assegnava alla società Saba Italia la gestione del parcheggio interrato vicino a  Piazza parcheggio_villaborghese_d0di Spagna a un canone irrisorio di 10mila euro l’anno. A oggi nostra intenzione è rivedere un nuovo equilibrio che consenta di  rappresentare al meglio le esigenze dell’area. Il canone ridotto pagato dall’azienda, la quale tuttavia non ha eseguito i lavori di riqualificazione che rappresentavano condizione necessaria delle agevolazioni, deve essere rivisto”. Lo dichiara in una nota l’assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo. E prosegue:“Sbloccheremo la situazione individuando un progetto di riqualificazione che dovrà essere attuato nel più breve tempo possibile o con la Saba, qualora ne ricorrano i presupposti, o con altro operatore, visto che la priorità è la riqualificazione della zona”.

AMA: OPERAZIONE RACCOLTA FOGLIE E PULIZIA CADITOIE

FOGLIEOperazioni di rimozione del fogliame nei vari quadranti cittadini, concentrate nel turno di mattina, dalle 6 alle 11, o, nel caso di arterie stradali con alto traffico veicolare, in quello notturno, dalle 21 alle 2. Il piano di pulizia approntato dall’Ama dà priorità alle vie alberate e a forte pendenza, alle aree vicine a plessi scolastici, ospedali, ai centri anziani, e agli incroci. Gli operatori impegnati, divisi in squadre, sono oltre cento. Nelle ultime 24 ore squadre speciali di Ama sono intervenute in viale Parioli, via Tiburtina, via del Tintoretto. Programmati ulteriori interventi massivi sui lungotevere Flaminio, su via Nomentana, nel tratto tra Porta Pia e Piazza Sempione.

THE SCOOP JAZZ BAND SI ESIBISCE QUESTA SERA A VILLA ADA

villa-ada-2017-the-scoop-jazz-bandUn gruppo di giornalisti e musicisti uniti dalla passione del jazz, della bossa e del blues, propone stasera (ore 21:30) a Villa Ada, un repertorio misto di successi del repertorio standard jazz e classici blues e swing con reinterpretazioni originali sia sul versante ritmico che su quello melodico. The Scoop Jazz Band – questo è il nome del gruppo – nasce nel 2010 per iniziativa di Dino Pesole alla chitarra, editorialista del Sole24ore, Antonio Troise alle tastiere, editorialista di QN e nel mondo della comunicazione, Romano Petruzzi al sax, consulente del lavoro, e Stefano Sofi già giornalista del Messaggero. Al gruppo originario si uniscono le voci di Donatella Càmbuli e Massimo Leoni, giornalista di Skytg24. La sezione ritmica si potenzia con l’ingresso di Antonello Mango al basso e Guido Cascone alla batteria. Infine entrano nella band il sassofonista Sebastiano Forti e alla tromba Stefano Abitante.

TUTTO QUELLO CHE POTETE FARE STASERA ALL’EX DOGANA

moscow mule2-2Moscow Mule Festival all’Ex Dogana. In collaborazione con Moovenda, una due giorni di pura immersione nella freshness del Moscow Mule. Il long drink a base di ginger beer, vodka e lime, e relative varianti che il locale di San Lorenzo sottoporrà alle vostre papille gustative, sarà il toccasana contro l’arsura agostana. Dalle ore 18:30 alle ore 19:30 | Happy hour. Con spritz e birre a €3,5. Hamburger, Friselle, stuzzichini e Banco a condurre le danze. E, inoltre, torneo di biliardino & ping pong.