DOMENICA SI VOTA PER LE PRIMARIE DEL PD: DOVE NEL MUNICIPIO

primariePDcandidatiDomenica si vota per le primarie del Pd. Nel Municipio secondo per la Lista Orlando i candidati sono: 1. Gianni Cuperlo 2. Sara Lilli 3. Marco Giordano 4. Carla Fermariello 5. Giuseppe di Marco 6. Alessia Fortino. Per la Lista Emiliano: 1. Annalisa Secchi 2. Fabio Valente 3. Ornella Bergamini 4. Fabio Tittoni 5. Elisabetta Katarzyna 6. Gabriele Cerino. Della Lista Renzi fanno parte: 1. Roberto Giachetti 2. Giuliani Fabrizia 3. Orlando Corsetti 4. Letizia Gallacci 5. Andrea Casu. I seggi sono: Largo Somalia (gazebo) – Piazza Amba Alagi (gazebo) – Via Scarlatti, 9A (sede Pd) – Piazza Melozzo Da Forli (gazebo) – Piazza Euclide (gazebo) – Piazza Fiume (gazebo) – Piazza Grecia (gazebo) – Piazza Ledro (gazebo) – Piazza Sant’emerenziana (gazebo) – Piazza Verbano, 7 (sede Pd) – Piazza Bologna (gazebo) – Piazzale Delle Provincie (gazebo) – Piazza Giovanni Winckelmann (gazebo) – Via Catanzaro, 3 (sede Pd).

LA SAPIENZA CAMBIA VOLTO

LA SAPIENZACentocinquantatre milioni di euro per cambiare volto alla Sapienza. Dalle nuove biblioteche di Lettere e Giurisprudenza alle ulteriori 200 residenze universitarie che nasceranno in via Osoppo. E poi la realizzazione del nuovo campus per la facoltà di Architettura al Borghetto Flaminio, i laboratori per la ricerca ingegneristica che verranno ricavati nei 2.500 metri quadrati dell’ex capannone acquisito recentemente dalle Ferrovie a ridosso della stazione Tiburtina e molto altro. Un grande piano di riqualificazione reso possibile dall’accordo siglato dal Rettore, Eugenio Gaudio, con la Banca europea per gli investimenti (Bei) che ha erogato un finanziamento a tasso fisso per 114milioni 675mila euro, ai quali si aggiungono i 38milioni 225 mila euro nelle la-sapienza[1]disposizioni dell’ateneo. Si tratta del più cospicuo finanziamento che la Bei (creata esattamente 60 anni fa con i Trattati di Roma del 1957 appena celebrati) ha finora erogato a favore di una università italiana. Il Piano. “Il piano – afferma Gaudio – tre origine dalla volontà manifestata già all’epoca della mia candidatura alla guida della Sapienza per un miglioramento complessivo del’ateneo e attua le linee programmatiche 2014-2020, nelle quali si sottolineava l’esigenza di aumentare e migliorare i servizi per gli studenti”. L’accordo siglato il 21 dicembre scorso con la Bei che sostiene l’operazione per il 75%, “è frutto di un paziente lavoro di tessitura – continua Gaudio – ma è anche figlio dell’efficenza amministrativa e di un bilancio con il segno più”. Continue reading

“ARTFUTURA. CREATURE DIGITALI” IN MOSTRA A SAN LORENZO

mostramostra 3Sculture cinetiche che creano olografie galleggianti, campi magnetici che generano forme di ferrofluido dinamiche, esperienze audiovisive immersive in cui sperimentare proiezioni virtuali sconosciute. Sono queste alcune delle installazioni presentate nella mostra “ArtFutura. Creature Digitali” dal 29 aprile al 10 settembre 2017, presso i nuovi spazi espositivi dell’Ex Dogana di Roma.La mostra è curata da Montxo Algora direttore dell’omonimo Festival internazionale “ArtFutura”, prodotta da MondoMostre Skira con il patrocinio di Roma Capitale e dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Paul mostra1Friedlander (Uk), Esteban Diácono (Argentina), Can Buyukberber (Turchia/Usa), Sachiko Kodama mostra 2(Giappone), Chico MacMurtrie (Usa) e il collettivo Universal Everything (Uk) saranno i sei protagonisti della mostra insieme ad alcune opere provenienti dal festival internazionale ArtFutura che, da 26 anni, celebra in tutto il mondo l’arte multimediale. Un progetto nato negli anni ’90 dall’incontro fra alcuni dei pionieri della Cybercultura come Rebecca Allen, William Gibson e Montxo Algora che in occasione di questa mostra italiana ha riunito le migliori Creature digitali internazionali. Una opzione, suggerita anche dal contesto, dalla natura del contenitore Ex Dogana inteso come fabbrica del futuro. Fonte: la Repubblica

LOTTA ALL’INQUINAMENTO: 200 SCOOTER ELETTRICI IN SHARING

scooter_elettrici_meleo_d0Da oggi romani e turisti possono utilizzare oltre 200 scooter elettrici per spostarsi velocemente e senza inquinare. Presentato lo scooter sharing eCooltra, pronto per il lancio a Roma in contemporanea con Lisbona e Madrid dopo il successo ottenuto a Barcellona. “Il nostro sogno”, ha detto l’assessora Linda Meleo (Città in Movimento) intervenendo alla conferenza stampa, “è trasformare la Capitale in una città in movimento, sempre più green”.

AUDITORIUM/2. FRANCO MICALIZZI E LE SUE COLONNE SONORE

micalizziStasera all’Auditorium (ore 21) sul palco Franco Micalizzi con “Le chiamavano colonne sonore”. Un concerto unico e raffinato, che guarda con un filo di nostalgia e anche di ironia ai memorabili temi musicali che il celebre compositore e direttore d’orchestra ha creato negli anni ‘70 e ‘80 per tanti film di successo come Lo chiamavano Trinità, L’ultima neve di Primavera, Napoli violenta, Non c’è due senza quattro, Italia a mano armata. Sul palco una grande orchestra e grandi interpreti tra i quali la pianista Gilda Buttà e le voci di Valentina Ducros, Miky Introna, Dougie Meakin e Gianluca Paganelli.

AUDITORIUM/1. LA MAGICA MUSICA DI MERYEM ABOULOUAFA

banner-mayem_abouloufaMeryem Aboulouafa, in concerto stasera all’Auditorium, è una cantante, musicista, autrice e performer marocchina. Nata a Casablanca nel 1988, viene introdotta al folk e pop dal padre. Nel 2012, subito dopo aver terminato gli studi al ‘Conservatoire de Paris’ di Casablanca ed all’Istituto d’arte della stessa città, si dedica completamente alla musica. Con la sua chitarra acustica e la sua voce che non nasconde asprezze, registra le sue riflessioni ed il suo sguardo sul mondo in Magic Galaxy, il disco in uscita nel 2017 nel quale la voce ipnotica di Meryem ci conduce in un viaggio pieno di sensibilità dalle sonorità soft e dalle liriche profonde.

TEATRO OLIMPICO: 26° FESTIVAL DELLA CANZONE ROMANA

LOCANDINA-FESTIVAL-CANZONE-ROMANA-2017Il Festival della Canzone Romana, rappresenta da oltre 25 anni il principale evento artistico per il mantenimento e sviluppo della plurisecolare tradizione della canzone romana, ben nota in ambito nazionale ed estero. La serata al Teatro Olimpico, oltre ad ospitare la premiazione del concorso per le nuove canzoni vincitrici della XXVI edizione, prevede la presenza di importanti ospiti di livello nazionale e internazionale, in uno spettacolo di alto livello qualitativo, con la Conduzione e la Direzione Artistica  di Dario Salvatori. Continue reading

LIBRERIA ASSAGGI: PRESENTAZIONE DI “PIÙ VELOCE DELLA LUCE”

piùvelocedellaluceOggi, alle 19:30, presso la libreria AsSaggi di via degli Etruschi, a San Lorenzo, presentazione dell’antologia “Più veloce della luce” a cura di Luca Martini e Gianluca Morozzi, Pendragon Edizioni. In quanti modi si può parlare di supereroi? Ne discuteranno Luca Martini, curatore della raccolta, Roberto Cremonese, illustratore, e gli scrittori Luca Ricci, Valerio Valentini e Claudio Guerra. “Più veloce della luce” raccoglie ventitré racconti. Ventitré scrittori alle prese con il mito, ventitré storie originali, ventitré modi differenti di volare sopra le ingiustizie del mondo, con cinismo o distacco, in modo sempre originale, ironico o profondo. Questa antologia è una raccolta di racconti dedicati ai supereroi, tra omaggi a Superman, Batman, l’Uomo Ragno, invenzioni come Capitan Spal o l’Uomo Fuco, visioni caravaggesche e grandi ritorni, come l’indimenticabile Supertognazzi. Perché tutti abbiamo sognato almeno una volta di vedere una figura colorata sfrecciare nel cielo con un mantello al posto delle ali.

PIAZZA EUCLIDE, BLITZ DEI VIGILI: SEQUESTRATE MINICAR TRUCCATE

Dopo  le proteste dei residenti per le risse e gli schiamazzi, in piazza Euclide volano gli schiaffi. Dei genitori, stavolta. La microcar di Gaia, 15 anni, deve essere ancora issata sul carro attrezzi che la porterà al deposito giudiziario di Settebagni, quando la madre piomba in piazza per firmare i verbali. Lancia un’occhiata feroce alla figlia, poi assesta il manrovescio. “Così impari – avverte – fosse per te faresti salire le amiche anche nel porta le minicar sequestratebagagli”. La “Gdm” usata che le avevano acquistato solo tre mesi fa per 4mila euro è stata una delle cinque “macchinette” sequestrate ieri dalla polizia municipale nel corso dei controlli mirati in piazza Euclide. In tre ore le pattuglie del Gruppo pronto intervento traffico guidate dal vicecomandante del Corpo, Antonio di Maggio, hanno fermato 70 microcar, multandone 40. Per chi, come Gaia, portava un passeggero a bordo pur essendo minore di 16 anni, è scattato il fermo amministrativo della macchina per sei mesi e 50 euro di multa, altri 50 per la guida senza cinture. Continue reading