ANTONIO GIULIANI IN SCENA AL TEATRO OLIMPICO

Antonio_GiulianiIn scena fino al 30 ottobre, al Teatro Olimpico, Antonio Giuliani. La poliedricità artistica – da sempre una delle principali caratteristiche di Giuliani – unita ad una comicità mai volgare, ad un ritmo incalzante e ad un’ironia imprevedibile, da vita ad un nuovo ed esilarante show. Al centro delle acute riflessioni del comico romano: gli aspetti più divertenti e inaspettati della vita quotidiana, le usanze e le credenze del nostro Bel Paese, i vizi e le virtù che ci contraddistinguono.

AUDITORIUM: TUTTO IL PROGRAMMA 2016/17 DI ‘MUSICA PER ROMA’

musica_per_roma_estate_d0Cinquecento appuntamenti (musica, arte, didattica…), 250 concerti, 11 tra festival e rassegne, 170 ore di lezioni: si riassume in questi numeri la stagione 2016-2017 di Musica per Roma all’Auditorium, presentata sul posto dai vertici della Fondazione – l’a.d. José Dosal e il presidente Aurelio Regina –, dagli assessori alla cultura Lidia Ravera (Regione Lazio) e Luca Bergamo (Roma Capitale) e da un folto parterre di artisti come Gigi Proietti, Ambrogio Sparagna, Danilo Rea, Roberto Gatto, Paolo Damiani. Un cartellone che mette insieme star internazionali e nostrane. Continue reading

MUSICA TECHNO ALL’EX CASERMA DI VIA GUIDO RENI

Il 29 ottobre, alle ore 21, concerto e dj-set degli Elektro Guzzi in via Guido Reni 7 (ingresso 12 €). Biglietti disponibili presso l’Ex Caserma il giorno dell’evento. Il biglietto per la serata include anche la visita alla mostra. Musica techno suonata con degli strumenti dal vivo. Ecco cosa rende unica la formazione austriaca Elektro Guzzi. Dopo essersi esibiti nei maggiori club europei, dal Fabric di Londra al Berghain di Berlino, i musicisti austriaci portano la loro musica elettronica per la prima volta in Italia sul palco dell’outdoor festival.

elektro-guzzi

TERREMOTO: ANCHE A ROMA IERI DUE SCOSSE, UN PO’ DI PAURA

romaUna forte scossa di terremoto, durata per diversi secondi, è stata avvertita a Roma alle 19.11 di ieri. L’epicentro della scossa, di magnitudo 5.4, è stato localizzato a Visso, in provincia di Macerata, nelle Marche. Poco più di due ore più tardi, alle 21,18 una seconda scossa con epicentro  a Ussita, sempre nelle Marche, ha fatto tremare nuovamente la Capitale. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco e tanta paura in città. Non si segnalano feriti, crolli, evacuazioni o strade chiuse. In serata, tuttavia, è circolato su internet anche un falso tweet della sindaca Raggi che annunciava per oggi la chiusura delle scuole a Roma come misura precauzionale. Il tweet, però, è stato seccamente smentito dal Campidoglio: nella capitale le scuole saranno regolarmente aperte.