POLICLINICO: STOP DEI VIGILI URBANI ALLE BANCARELLE ABUSIVE

BANCARELLE FUORI IL POLICLINICOBlitz dei vigili urbani al Policlinico: gli agenti fermano 5 venditori abusivi. L’operazione messa in campo per il contrasto agli illeciti commerciali è stata coordinata dal comandante del gruppo Parioli, Maurizio Sozi. Agenti in borghese intorno alle 10 di ieri mattina si sono quindi finti normali clienti tra le bancarelle di viale Regina Margherita per poi esporre il tesserino e richiedere i documenti. Molti abusivi si sono dati alla fuga e riuscendo a scappare. I caschi bianchi sono riusciti a bloccarne cinque. Per tutti è scattata l’identificazione, si tratta di cittadini di origine marocchina ed egiziana, e la denuncia. Sequestrata poi la merce in vendita: abbigliamento, giocattoli e anche alcuni generi alimentari. Fonte: la Repubblica

MUSEO DI ZOOLOGIA, UN MONDO DA SCOPRIRE AL MICROSCOPIO

weekend-museoUna giornata al Museo di Zoologia di via Aldrovandi, domani, per fare un sacco di scoperte al microscopio. Un’occasione per esplorare il mondo di muffe, batteri e microrganismi e divertirsi a utilizzare le strumentazioni scientifiche per individuare le loro principali caratteristiche. Orari e partecipanti: 15.30 (5-7 anni) – 16.00 (8-11 anni). Durata 1h e 30 min. Costo e prenotazione: 10 € a bambino. È richiesta la prenotazione telefonica. Il costo dei laboratori non comprende il biglietto d’ingresso al Museo per i bambini al di sopra dei 6 anni di età non residenti a Roma Capitale. Organizzatori: Museo Civico di Zoologia e Cooperativa Myosotis. Telefono: 06 97840700, 320 2476948. Email: attivita@museodizoologia.it Sito web: www.myosotisambiente.it

ALLA SCOPERTA DI VILLA ADA: QUANDO? DOMANI ALLE 9:45

villa-ada-Anche in un parco al centro di una grande città si può fare un’esperienza ricca e coinvolgente, esplorando l’ambiente alla ricerca di indizi, tracce e segni di animali e piante. Tra le ville cittadine Villa Ada è sicuramente quella che più si presta alle esplorazioni naturalistiche e ci offre un ambiente ideale per la nostra avventura scientifica. Andiamo allora domani, 24 settembre, alla scoperta di invisibili tracce di animali tra cespugli, rami e cortecce di altissimi alberi, riconosciamo insetti e anfibi che popolano le acque dei laghetti, affiniamo l’udito per cogliere e riconoscere ogni suono sospetto e ogni piccolo segno di vita. Un’insolita ed entusiasmante escursione per scoprire e conoscere una delle ville più estese della nostra Capitale. Luogo: ingresso di Via di Ponte Salario (laghetto di Villa Ada). Orari e partecipanti: appuntamento ore 9.45. Durata escursione: 2.30 circa. Costo e prenotazione: € 8 – è richiesta la prenotazione telefonica. Altro: l’escursione è adatta a qualsiasi età (adulti e bambini). Sono consigliate scarpe comode da camminata, cappellino per il sole e una bottiglia d’acqua. Organizzatori, Museo Civico di Zoologia e Cooperativa Myosotis. Telefono: 06 97840700, mobile 320 2476948 (lunedì 9:00-14:00, martedì-venerdì 9:00-19:00). Email: attivita@museodizoologia.it Sito web: www.myosotisambiente.it

“SALVO E LE MAFIE”: SE NE PARLA CON L’AUTORE A VIA PAVIA

Domenica 25 settembre, alla libreria L’altracittà di via Pavia, alle ore 12, Riccardo Guido racconta al il suo libro “Salvo e le mafie”, ossia il linguaggio del fumetto per parlare ai copertinaragazzi di temi importanti (ingresso libero). Salvo, ragazzino palermitano, ripercorre la storia della sua famiglia, una famiglia di mafia. Il suo bisnonno viveva negli anni in cui la mafia controllava la campagna e le attività agricole; suo nonno era mafioso quando la criminalità organizzata comincia ad occuparsi di traffico di droga e speculazione edilizia; a suo padre, dopo la strage di Capaci, viene affidato il compito di seguire l’organizzazione nel Nord d’Italia.  Ma è proprio la nascita di Salvo a cambiare la storia di questa famiglia, spingendo il padre a diventare collaboratore di giustizia per regalare a suo figlio un futuro e un nome di cui non vergognarsi. «Questo libro nasce dalla convinzione che solo i cittadini realmente consapevoli potranno scegliere di stare dalla parte giusta. E la consapevolezza non si acquista dall’oggi al domani, ma va coltivata con passione, come una pianta che cresce molto lentamente. Fin dai banchi di scuola» (dall’introduzione di Raffaele Cantone).

VILLA BORGHESE: “BAT NIGHT”, UNA SERATA AL BUIO CON I PIPISTRELLI

MUSEO DI ZOOLOGIA, DUE SERATE DEDICATE AI PIPISTRELLILa notte dei pipistrelli, Bat night, attende gli appassionati sui viali di Villa Borghese. L’appuntamento, a cura del Museo civico di Zoologia, è fissato per sabato 24 settembre. Un’escursione guidata da un esperto consente di partecipare all’osservazione, alla raccolta di dati, e soprattutto di riconoscere e conoscere più da vicino questi simpatici chirotteri. Con l’aiuto anche di un “bat detector”  i partecipanti si immergono in un mondo misterioso e affascinante sotto gli alberi di uno dei parchi centrali della Capitale. Un’occasione anche per apprezzare il verde di Roma e il sistema delle vaste aree di parchi e riserve che dalle periferie si estendono fino nel cuore della città. L’escursione dura circa due ore e mezzo. Scarpe comode, dunque, e anche una torcia elettrica sono consigliate per  partecipare ad un’”avventura” adatta ad adulti e bambini. Appuntamento alle ore 20.30 nel piazzale del Giardino zoologico.

VILLA TORLONIA: WEEK END AL PLANETARIO CON ASTROSUMMER

ASTROSUMMERAstrosummer al Planetario, ospitato negli spazi della ludoteca tecnologica scientifica Technotown di Villa Torlonia, invita i più giovani e i più curiosi all’osservazione del cielo. A Spasso tra le Costellazioni è un modo divertente per imparare a orientarsi e a scoprire le stelle, le costellazioni e le loro storie sul grande libro stellato del cielo. Ma anche per dare vita alla propria costellazione preferita. Questi gli appuntamenti: sabato 24 alle 16, 17 e 18 e mercoledì 28 alle 17. Nel corso dell’appuntamento Girotondo Stellare invece i bambini disegneranno una per una le costellazioni dello Zodiaco. Ma quante sono? E perché ognuno di noi ne segue una in particolare? Sarà quella giusta? Scopriamolo insieme, facendo girotondo con le stelle domenica 25 alle 10 e alle 12. Con la guida del dottor Stellarium sarà invece possibile misurare le dimensioni e le distanze di tutte le stelle che si vedono in una notte, anche grazie ad uno strano strumento, l’annolucimetro. L’appuntamento con Vita da stella con il Dottor Stellarium è per domenica 25 alle 11. www.planetarioroma.it

ALLA CASINA DI RAFFAELLO LABORATORI CREATIVI PER I BAMBINI

CasinaRAffaello_ludoteca[Nel cuore di Villa Borghese, la Casina di Raffaello invita i bambini a partecipare ai Laboratori di manualità creativa (da martedì a domenica alle ore 11.30 e 16.30. Chiuso lunedì, prenotazione sul posto il giorno stesso, età consigliata dai 3 anni compiuti in poi), attività di manualità dove accanto alla sperimentazione dei materiali e delle tecniche, i bambini possono dare ascolto alla propria creatività e immaginazione, ed alle Letture ad alta voce (da martedì a domenica alle ore 12.30 – 15.30 – 17.30. Chiuso lunedì, ingresso gratuito fino ad esaurimento delle disponibilità). www.casinadiraffaello.it

MACRO DI VIA NIZZA: OMAGGIO A GIORGIO DE CHIRICO

macroDomenica 25, alle 17:30, si svolge al Macro di via Nizza l’evento La nostalgia del poeta: omaggio a Giorgio de Chirico. Si tratta di un progetto dello scrittore Gabriele Tinti che ha dato voce ad alcuni capolavori di de Chirico, conservati al Metropolitan Museum di New York, al Peggy Guggenheim Collection e alla Tate Gallery. Il progetto, che comprende dei saggi e tre poesie affidate alla lettura dell’attore americano Burt Young in tre brevi film (prodotti da Primal Ny e diretti da Jason Koborov e Rino Stefano Tagliaferro) ha l’obiettivo di riflettere sull’autentico significato della poesia e sul rapporto di de Chirico con la letteratura. Lo scrittore sarà accompagnato da Katherine Robinson, curatrice della rivista ‘Metafisica. Quaderni della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico’, e da Guglielmo Gigliotti (Il Giornale dell’Arte), nel ruolo di moderatore.

“GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO”, SABATO E DOMENICA

il-tempoSabato 24 e domenica 25 settembre Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio, iniziativa voluta dal Consiglio d’Europa e accolta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Una festa della cultura, che coinvolge dal 1991 tutti i Paesi europei, finalizzata alla valorizzazione del patrimonio culturale degli Stati membri dell’Unione e alla riflessione sul valore della comune matrice identitaria. Il Tempo è la chiave attorno a cui ruota l’iniziativa volta a creare una mappa, vera e immaginaria/fantastica, del #TempoinComune. Intorno a questo argomento cittadini e visitatori saranno coinvolti attivamente, con visite guidate, incontri, laboratori e momenti di gioco, dedicati a rappresentazioni e misurazioni del Tempo presenti nelle collezioni dei musei civici o diffusi nella città. Più di quaranta appuntamenti in diversi luoghi, tra cui Villa Borghese, Villa Torlonia (Casina delle Civette), Museo Bilotti, Museo Canonica. Il calendario completo delle aperture e visite guidate su www.museeincomuneroma.it