VILLA TORLONIA, RITORNA “ASTROSUMMER”

ASTROSUMMERMartedì 23 riparte Astrosummer al Planetario, ospitato negli spazi della ludoteca tecnologica scientifica Technotown di Villa Torlonia, invita i più giovani e i più curiosi all’osservazione del cielo. A Spasso tra le Costellazioni è un modo divertente per imparare a orientarsi e a scoprire le stelle, le costellazioni e le loro storie sul grande libro stellato del cielo. Ma anche per dare vita alla propria costellazione preferita. Questi gli appuntamenti: martedì 23 e mercoledì 24 due appuntamenti alle 17 e alle 18, giovedì 25 alle 17. Con la guida del dottor Stellarium sarà invece possibile misurare le dimensioni e le distanze di tutte le stelle che si vedono in una notte, anche grazie ad uno strano strumento, l’annolucimetro. L’appuntamento con Vita da stella con il Dottor Stellarium è giovedì 25 alle 18. www.planetarioroma.it

LAURA MORANTE COMPIE OGGI SESSANT’ANNI

MORANTELaura Morante festeggia oggi i 60 anni. Dove, non sappiamo: Laura si divide tra Parigi, la Toscana e Roma, dove abita dalle parti di via Taro. Esordisce giovanissima, a teatro, con Carmelo Bene. Il suo debutto cinematografico risale al 1980, con il film di Giuseppe Bertolucci, ‘Oggetti smarriti’, una pellicola in cui interpreta il ruolo di una ragazza tossicodipendente. L’anno successivo gira invece, al fianco di Ugo Tognazzi, ‘La tragedia di un uomo ridicolo’, per la regia di Bernardo Bertolucci. Allo stesso anno risale anche la collaborazione con Nanni Moretti (che ha compiuto gli anni il 19 agosto), con cui gira infatti ‘Sogni d’oro’ (1981), ‘Bianca’ (1984) e, molti anni più tardi, ‘La stanza del figlio’ (2001). L’ultima sua impresa, da regista, tre anni dopo “Ciliegine” è del 2016: “Assolo”.