BOCCIATA L’IDEA DELL’AUTOSTRADA A24 FINO A LA SAPIENZA

circonvallazione-nomentanaIl tronco di penetrazione urbana dell’A24 non verrà prolungato fin dentro la città universitaria della Sapienza. Il Ministero delle Infrastrutture ritiene troppo onerosi gli obiettivi aggiunti alla variante per la messa in sicurezza dell’autostrada Roma-L’Aquila, il cui adeguamento antisismico dovrà essere effettuato entro l’aprile del 2019. La società concessionaria, la Strada dei Parchi, aveva puntato al «prolungamento dell’A24 nel cuore di Roma, sino al Piazzale delle Province che, sottopassando la Circonvallazione est (ormai anch’essa perennemente intasata), servirebbe direttamente la nuova stazione Tiburtina, la vicina autostazione, tutta la zona universitaria e la direttrice di collegamento interno del Muro Torto. Tutto ciò decongestionando il nodo del Verano, con indubbi vantaggi per il traffico, anche in vista delle possibili Olimpiadi di Roma 2024», aveva scritto la Regione nel suo parere favorevole. Continue reading

QUEL BUS IN PANNE A CORSO D’ITALIA

CORSO D'ITALIAUn autobus dei pochi che girano in questi giorni va in panne, interviene un mezzo “speciale” di una ditta che fa manutenzione per conto Atac. Il mezzo “speciale” è un usato sicuro di Deutsche Post. Niente di male, ma se la ditta prende gli scarti di altri che fanno servizio pubblico c’è da temere sul livello della manutenzione. Alessandro Ricci

VILLA ADA COME LA JAMAICA

jamaica-a-roma-Questa sera Villa Ada prenderà forma, colori e suoni della Giamaica. Un live e un lungo dj set che vedranno alternarsi selecta e crew che da anni fanno girare i dischi più esclusivi dei generi nati a quelle latitudini: Cool Runnings, Pekoz outta Villa Ada Sound e Yaga Yaga. Il concerto degli SteadyRockerz All Stars (spin off di Giulio Ferrante, bassista dei Radici nel Cemento) con le loro rivisitazioni in chiave Rocksteady di classici giamaicani e non solo, completerà la kermesse nella suggestiva e storica location del laghetto. Continue reading

AMA: SERVIZIO RACCOLTA RIFIUTI ASSICURATO ANCHE DOMANI

Anche nella giornata di Ferragosto 2016 Ama assicurerà la presenza sul territorio e i servizi di igiene urbana. Saranno infatti garantiti i consueti turni lavorativi previsti per i giorni festivi nel corso delle 24 ore (mattina, pomeriggio, sera e notte). Il personale dell’Azienda, quindi, effettuerà le principali attività di spazzamento e raccolta rifiuti. Assicurati anche tutti i presidi di pulizia fissi istituiti nelle vie e nelle piazze nevralgiche del Centro Storico AMA_ROMA_A1_149x105(Spagna, Trevi, Pantheon, Navona, Corso, Colosseo, Campidoglio, Castel Sant’Angelo, Piazza Venezia, Fori Imperiali, Trastevere, Gianicolo ecc.) e nelle altre aree maggiormente frequentate”. E’ quanto si legge in una nota dell’Ama. “Nelle aree servite dal porta a porta – prosegue – sarà garantito il servizio di raccolta della varie frazioni secondo gli orari e le modalità prestabilite. In funzione anche nelle giornate domenica 14 e lunedì 15 (Ferragosto) gli impianti aziendali per la selezione e la valorizzazione della raccolta differenziata e per il trattamento dei rifiuti indifferenziati. Previste anche le attività di manutenzione veicoli nelle officine aziendali. I 14 centri di raccolta Ama per il conferimento differenziato dei rifiuti ingombranti, rimarranno chiusi esclusivamente lunedì 15 agosto mentre saranno regolarmente in funzione, come normalmente previsto, dalle 7 alle 13 di domenica 14. Per informazioni su orari e materiali conferibili si può consultare il sito www.amaroma.it. Continue reading

VERANO, LITE PER MOTIVI DI TRAFFICO: ACCOLTELLATO

COMMISSARIATO SAN LORENZOUna banale lite per motivi di viabilità, scoppiata l’altra notte in piazzale del Verano, non si è trasformata in tragedia solo grazie all’intervento di una pattuglia di carabinieri della stazione di San Lorenzo e di un agente del commissariato  Colombo, in libera uscita. Una colpo di clacson di troppo è stata la scintilla che ha fatto deflagrare la violenta lite in strada: il 60enne si trovava nella sua auto, preceduto dal 40enne che, a sua volta, era alla guida della sua Audi A4 in compagnia della moglie al nono mese di gravidanza e ai tre figlioletti minori seduti sul sedile posteriore. Forse la lenta andatura tenuta dall’auto della famiglia ha fatto innervosire il 60enne che, dopo aver sbraitato fuori dal finestrino, ha iniziato a suonare il clacson. Continue reading

UN FERRAGOSTO VERAMENTE SPECIALE AL BIOPARCO

bioparcoIl giorno di Ferragosto gli animali del Bioparco riceveranno cocomeri insieme a speciali ghiaccioli a base di frutta e verdura e sarà possibile partecipare agli incontri ravvicinati con gli animali. “I guardiani distribuiranno, nel corso dei pasti di alcuni animali ghiaccioli a base di frutta e verdura e decine di cocomeri, interi o a fette, freschi o congelati, spiega il Presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Federico Coccìa. bioparcoSi tratta di una forma di arricchimento ambientale: gli animali cercando il cibo, che in alcuni casi è congelato, fanno movimento e aguzzano l’ingegno, oltre ovviamente a trovare refrigerio. Il tutto sotto il rigoroso controllo dei nostri esperti nutrizionisti”. Alle ore 11.00 cocomeri e ‘ghiaccioloni’ saranno distribuiti al gruppo di 60 macachi del Giappone, insieme ad altra frutta di stagione, nella piscina dotata di tronchi che fungono da trampolini da cui queste atletiche scimmie fanno tuffi spericolati. Alle 11.30 i lemuri catta riceveranno il cocomero tagliato in piccoli pezzi, all’interno di ghiaccioli che verranno appesi ai rami dell’area, mentre alle 12.30 i cocomeri, insieme a trote e grandi ghiaccioli a base di frutta, saranno lanciati nella piscina degli orsi. Alle 14.00 sarà BIOPARCO3organizzato il pasto dei quattro scimpanzé: Bingo, Susy, Edy e Pippi per i quali i keeper preparano canne di bambù ripiene di yogurt e frutta congelati e ghiaccioli a base di cocomero. Alle 14.30 pasto a base di grandi cocomeri per Pipa e Mimì, i due ippopotami anfibi, che saranno accompagnati da un ‘contorno’ di erba medica e fieno. Insieme allo staff zoologico-didattico, si potrà vivere uno speciale A TuxTu con alcuni animali come blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e molti altri di cui spesso si ha paura o che suscitano ribrezzo, ma importantissimi per l’equilibrio dell’ambiente naturale. A mezzogiorno i bambini potranno dare da mangiare a Sofia, l’elefante asiatico del Bioparco, e ascoltare dai guardiani curiosità e abitudini del mammifero terrestre più grande al mondo.