SI MOBILITA IL COMITATO DI CITTADINI PER IL PROBLEMA BAOBAB

BAOBABUna delegazione del Comitato Cittadini Stazione Tiburtina ha manifestato ieri di fronte la Prefettura per chiedere l’immediato intervento per porre fine all’accampamento abusivo per migranti creato da Baobab. “Ringraziamo la Prefettura – hanno detto – che con enorme professionalità e cortesia ci ha subito ricevuto. Siamo stati tranquillizzati dal vice capo di Gabinetto che la soluzione al COMITATO CITTADINI IN PREFETTURAproblema non tarderà ad arrivare, aspettiamo pertanto fiduciosi il ripristino della legalità in via Cupa”. Questo ha dichiarato il Comitato Cittadini Stazione Tiburtina che ha aggiunto: “Riscontriamo ad oggi un grande assente al dibattito coi cittadini che è il Comune, l’assessore Baldassarre ha inspiegabilmente scelto come interlocutori gli attivisti di Baobab, incontrandoli ripetutamente, senza aver mai voluto incontrare i cittadini, un paradosso per i cinque stelle che fanno della partecipazione la loro bandiera”.

IL DEGRADO DI VILLA BALESTRA

villa balestraPubblichiamo questo articolo di Fulco Pratesi, apparso sul Corriere della Sera e riguardante il degrado di Villa Balestra ai Parioli.

Il benvenuto al parco dove ho passato i più begli anni della mia vita, me lo dà il grande ramo di Prunus cerasifera stroncato e giacente da giorni al lato del cancello d’ingresso sempre aperto su via Ammannati. Il giardino pubblico di Villa Balestra, un ettaro e mezzo sulla Collina dei Parioli – a strapiombo su via Flaminia con vista sulla cupola di San Pietro – è l’ultimo relitto dell’antica Villa sfuggito alla speculazione edilizia degli anni 50. Continue reading

FERROVIA ROMA NORD. PENDOLARI: L’ORARIO ESTIVO NON FUNZIONA

Il nuovo orario della Ferrovia Roma Nord, quello entrato in vigore lunedì 18 luglio, non soddisfa il Comitato dei Pendolari che, dopo gli appunti preventivi sulla nuova tabella oraria, ha scritto nuovamente ad Atac per mettere in evidenza dubbi e perplessità emersi dopo una settimana di “prova sul campo”. Un orario estivo speciale riprogrammato – ha comunicato l’Azienda dei Trasporti –  soprattutto in virtù dei lavori di manutenzione straordinaria del viadotto sul fiume Treja e del viadotto di Civitacastellana STAZIONE DI PIAZZALE FLAMINIOche richiedono l’interruzione della tratta extraurbana tra le stazioni di Sant’Oreste e Catalano. Nella tratta interrotta attivo un servizio sostitutivo di bus che, nei giorni festivi è esteso alla tratta Catalano-Rignano Flaminio/Castelnuovo di Porto, ripercussioni però pure sulla tratta urbana nella quale durante l’intera settimana sarà in vigore l’orario del sabato con le corse da Montebello delle ore 8.00-9.00-13.25-16.40-17.45 e da Flaminio delle ore 7.29-8.30-12.55-16.10-17.15. normalmente previste che saranno sospese per l´intera durata dell’orario estivo. Dieci tra treni e bus quelli sospesi, tre i treni con percorso limitato. Una comunicazione arrivata ai pendolari il 13 luglio scorso con il Comitato solerte a replicare ad Atac, nello stesso giorno, con appunti e osservazioni. Continue reading

PORTA TIBURTINA: UBRIACA AGGREDISCE LA POLIZIA, ARRESTATA

via di porta tiburtinaUna furia, inarrestabile, pericolosa. Lei è una donna colombiana di 38 anni, dal fisico abbondante ed, evidentemente, capace di esercitare una notevole forza. L’altro giorno, all’alba, su un tratto di via Porta Tiburtina, ha sferrato un pugno così forte da spaccare gli occhiali ad un agente donna della polizia scaraventandola a terra. Non solo, la colombiana, come se fosse una piccola ”Hulk”, ha cercato di sfondare il vetro posteriore della volante. Ma probabilmente può vantare un record per nulla invidiabile: la donna è riuscita a scardinare uno sportello della macchina della polizia. Si proprio così: ha afferrato la portiera sganciandola dalla carrozzeria e gettandola in strada. Continue reading

TOCCA ALLA BANDABARDÒ QUESTA SERA A VILLA ADA

bandabardòLa Bandabardò in concerto a Villa Ada stasera. Era il 1998 quando il gruppo pubblicava “Lo sciopero del sole”, canzone-filastrocca profetica in cui il sole, indignato e stanco perchè l’aria si è fatta ormai irrespirabile, lascia tutti e va via.  Ora intorno a quella canzone la band toscana costruisce un progetto civile, discografico e live in collaborazione con Legambiente.

STING AL PARCO DELLA MUSICA

STINGPochi giorni fa ha annunciato il suo ritorno al rock e l’uscita di un nuovo album previsto in autunno. Stasera Sting torna a esibirsi dal vivo al Parco della Musica. Sarà una tappa del «Back to Bass Tour», una serie di concerti in cui il cantante propone i classici del suo repertorio accompagnato da una band di cinque elementi. Sting aveva già presentato a Roma il «Back to Bass Tour» tre anni fa, al Centrale Live. La data al Foro Italico era stata un prolungamento del tour mondiale che tra il 2011 e il 2012 aveva portato Sting in Nord America, Europa, Regno Unito, Sud Africa e Asia. L’occasione per far sentire di nuovo in giro per il mondo i suoi successi era stata l’uscita di «25 Years» e «The Best of 25 Years», due album compilation che erano stati pubblicati per celebrare i venticinque anni della carriera da solista del cantante. Continue reading