PIAZZA BOLOGNA: CHI BEVE BIRRA DEGRADA CENT’ANNI

POSTE PIAZZA BOLOGNAPIAZZA BOLOGNALuca Laurenti di Quelli di piazza Bologna posta alcune foto sul degrado della piazza, in particolare sulla scalinata del palazzo delle Poste: “E non siamo ancora a sabato e domenica..”, commenta disarmato. Ma chi è che vende tutte quelle bottiglie da quelle parti? È la domanda un po’ ingenua che ci poniamo…

TIBURTINA, SOTTO LA SOPRAELEVATA EMERGENZA RIFIUTI

 C’è un cartello sbilenco che indica la pulizia della strada ogni mercoledì dalle 7 alle 11 intimando la rimozione dei veicoli. Pulizia dell’asfalto con le spazzatrici, i piccoli mezzi con le scope meccaniche. «Ma qui non si vede più nessuno da circa un mese e mezzo». Tanto che i parcheggiatori abusivi hanno deciso di imbracciare la scopa e ripulire da soli la zona, altrimenti i clienti fuggono a causa della sporcizia. «SI mettono a raccogliere l’immondizia, ma ammassano tutti i rifiuti che trovano vicino a secchi e secchioni». Scene di ordinaria follia, in un angolo della città rifugio di sbandati e senzatetto. Sotto la Tangenziale, nei pressi della sopraelevata della Circonvallazione Nomentana, a pochi passi dalla stazione. Da giorni i residenti stanno raccogliendo materiale fotografico per denunciare «l’assenza di pulizia sotto la sopraelevata dove c’è un odore nauseabondo visto che il parcheggio a pagamento è ormai da tempo un bagno a cielo aperto, la notte è rifugio di senzatetto». Continue reading

TRASPORTO PUBBLICO: LO SCIOPERO DELL’11 LUGLIO SPOSTATO AL 26

SCIOPERO BUSNiente più sciopero dei bus lunedì 11 luglio, lo stop è stato spostato a martedì 26. L’Autorità di garanzia per gli scioperi ha ricevuto la comunicazione con cui l’Ugl, accogliendo l’invito rivolto dal Garante, ha deciso di non effettuare a Roma lo sciopero previsto in Atac. Lo sciopero sarà il primo sciopero dell’era di Virginia Raggi in Campidoglio. Il prossimo 26 luglio, infatti, il trasporto pubblico di Roma sarà a rischio per le agitazioni di 24 ore che interesseranno l’Atac. La protesta indetta dal sindacato Ugl riguarderà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle.

FILARMONICA ROMANA, DUE ANIME PER UNA SERATA

FILARMONICA ROMANAStasera, presso la Filarmonica Romana di via Flaminia, nella Sala Casella, alle ore 20, “Romantica”. Miroslav Ambros violino, Zuzana Ambrosova pianoforte. Musica di Dvořák, Suk, Sarasate, Paganini e Bazzini. Alle ore 21:45, “O fado em nòs”. Pedro Moutinho voce, André Dias viola, Antònio Neto chitarra portoghese. Canti e musiche della tradizione del fado.

PROVIENE DALLA LUISS IL NUOVO ASSESSORE AI TRASPORTI, MELEO

MELEOIl nuovo assessore ai Trasporti della Giunta Raggi è Linda Meleo, dottorato di ricerca alla Luiss in «Diritto ed Economia», che ha scritto nel 2013 un saggio sulla «Sostenibilità a Roma» dal titolo “Roma città sostenibile?” per Italianieuropei (la fondazione di Massimo D’Alema) e che nel curriculum cita la stesura del rapporto annuale 2009 «Città mobili», realizzato per l’Anci dove si trattava il tema «della domanda e dell’offerta di mobilità in ambito urbano e le spese e investimenti per la mobilità urbana a partire dai bilanci comunali». Il suo curriculum racconta che è nata il 24 aprile 1978 a Roma, è assegnista di ricerca alla Luiss e ricercatrice a tempo determinato all’università Uninettuno.

VILLA ADA: LAGHETTI A SECCO, PESCI E TARTARUGHE A RISCHIO

A Villa Ada i laghetti sono agonizzanti. Lo specchio lacustre si è ridotto ad un misero stagno. Il terriccio fangoso avanza a divorare la vasca d’acqua. Lo scenario dell’oasi dalla ricca fauna è solo un lontano ricordo. Lo sanno bene i frequentatori del parco storico, pensando alle carpe grassocce o alle robuste tartarughe che qui avevano il loro buen retiro dagli anni Ottanta. Ora, la secca melmosa stagnante appare come un ricettacolo di rifiuti e zanzare. Uno spettacolo impietoso, che colpisce al cuore per chi ROMA DEGRADO E SICCITvÄ' IN UNO DEI DUE GRANDI LAGHI DI VILLA ADA PER MARTINELLIarriva dall’ingresso principale dei cosiddetti Cavalli sulla Salaria, allo sbocco su via Nera. Superato il bar, si scende verso il primo lago, il più grande, che appare già sofferente, ridotto ad un acquitrino avvolto dalla schiuma. Ancora più desolante è il secondo, il più piccolo, che si incontra nella passeggiata. Dove il cemento ha ormai preso il sopravvento sull’acqua. Le piogge abbondanti dell’inverno non li hanno più alimentati e il processo di prosciugamento è causato ormai dalla falla nella pompa che li alimenta. Un danno su cui nessuno è più intervenuto da mesi. A chi toccherebbe? Continue reading

EX DOGANA DI SAN LORENZO E NON SOLO PER ALTAROMA

altaromaSi tiene da oggi all’11 luglio Altaroma, l’evento possibile grazie al sostegno dei soci (Camera di Commercio di Roma, Regione Lazio, Risorse per Roma, Città metropolitana di Roma) e al supporto determinante del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Ice. Il percorso di Altaroma Luglio 2016, come un prezioso filo, si dipana nelle strade di Roma legando memorie della tradizione al nuovo germogliare della generazione Millennial. Competenze e abilità, antiche e rigorose, s’innescano in prospettive inedite. Luoghi remoti e trascurati riprendono vita, e un humus fecondo rigenera lo spirito di atelier, botteghe artigiane e esercizi commerciali in un’ottica di valorizzazione degli spazi circostanti l’Ex Dogana e non solo. Continue reading