PER PROBLEMI TECNICI ……

problemi_tecnici_milodibartolo-wordpress-com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo costretti a sospendere la pubblicazione del quotidiano Roma2oggi.it che riprenderà martedì. Ce ne scusiamo con i nostri lettori. Grazie, la Redazione

AUDITORIUM: ULTIMI DUE GIORNI PER LA MOSTRA DI FELICE LEVINI

corpi_semplici_IIDomenica 31 luglio presso lo spazio espositivo dell’Auditorium Parco della Musica chiude l’esposizione Corpi Semplici II. Non si può dedurre dalla calma delle nostre parti la tranquilla monotonia dell’universo. L’installazione di Felice Levini è uno degli undici appuntamenti promossi da ‘One Space/One Sound’, progetto espositivo periodico sull’arte del suono concepito da Fondazione Musica per Roma per lo spazio AuditoriumArte. Nei due ambienti dello spazio espositivo si può assistere a due momenti. La prima sala, dove circolarità e caos si inseguono, è “a giorno”: dai megafoni si potranno ascoltare fusioni di brani musicali, suoni, discorsi, testi poetici. Nell’altra stanza, il ricordo di ciò che è stato, il suo riflesso, come quando vediamo la luce delle stelle morte.

L’ORCHESTRACCIA SUL PALCO DI VILLA ADA

ORCHESTRACCIAL’Orchestraccia in concerto a Villa Ada stasera con canzoni e poesie della cultura italiana e perle della tradizione romana. Come nel precedente album, anche in questo l’Orchestraccia ospita amici che recitano  e cantano: Francesco Montanari in “Sole a mezzanotte”, Lele Propizio in “Nun ce vojo stà”e Stefano Fresi nel “Barcarolo romano”. Questo “gruppo itinerante folk-rock romano” si compone in modo creativo e disordinato di attori, cantautori, musicisti, performers: Marco Conidi (cantautore,attore), Edoardo Pesce (attore), Luca Angeletti (attore e sceneggiatore), Giorgio Caputo (attore, regista, sceneggiatore),  Gianfranco Mauto, Salvatore Romano, Fabrizio Lo Cicero.

AUDITORIUM: OMARA PORTUONDO & DIEGO EL CIGALA ALLA CAVEA

Portuondo_CigalaQuesta sera alla Cavea dell’Auditorium, ore 21, Omara Portuondo & Diego el Cigala in “85 Tour”, unica data italiana. Il miglior modo per celebrare l’85simo anniversario e i 70 anni sul palco di Omara Portuondo è una festa a base di musica nelle più importanti sale concerto di tutta Europa insieme a Diego el Cigala. La grande diva cubana nonché ambasciatrice artistica del suo paese nel mondo, vuole festeggiare con una grande festa che rappresenti la sua lunghissima e impressionante carriera. Ad ogni fermata, l’incontro con vecchi e nuovi amici per eseguire insieme i classici cubani più amati, da ‘Besame Mucho’ a ‘Veinte años. Il tour metterà in evidenza diversi aspetti della sua lunga carriera, ripercorrendo il suo elegante e amato cabaret dei primi periodi, dai giorni con i Buena Vista, fino al presente con quei gusti e sapori differenti, di quella che sarà una festa musicale, a base di piccante Sabrosura. Continue reading

STADIO FLAMINIO, POLEMICHE SULLA RISTRUTTURAZIONE

stadio flaminio«Avete eliminato il finanziamento ai lavori per la ristrutturazione del Flaminio. Accendete il cervello, sia voi che l’assessore Minenna». È stato durissimo Fabrizio Ghera, capogruppo di Fratelli d’Italia, intervenuto nella prima seduta dalla Commissione capitolina Personale, Statuto e Sport, convocata dal presidente Angelo Diario, durante la quale c’è stata l’audizione del DEGRADO STADIO FLAMINIOvicesindaco Daniele Frongia. Ghera fa riferimento alle «poste fantasma» individuate dall’assessore al Bilancio, Marcello Minenna, pari a 70 milioni di euro, fra le quali una voce da 6,5 milioni di euro che era stata impegnata alcuni anni fa per la ristrutturazione interna dello Stadio Flaminio. Terminata la bagarre in Commissione, Diario ha provato a spiegare l’intento della Giunta: «È STADIO FLAMINIO E DINTORNIinutile tenere un investimento di soli 6,5 milioni di euro per dei lavori sommari quando l’impianto avrebbe bisogno di una ristrutturazione completa»; secondo il presidente di Commissione, «il Flaminio necessita di un intervento molto più complesso e, soprattutto, di idee chiare circa la sua destinazione». L’impianto progettato dall’architetto Antonio Nervi per le Olimpiadi del 1960 – prima si chiamava Stadio Nazionale – è completamente abbandonato da quando la Federazione Rugby decise, nel 2013, di non rinnovare il contratto con la Figc e di trasferire le gare del Sei Nazioni all’Olimpico. Già allora, i costi del progetto di restyling dell’impianto si aggiravano intorno ai 20-30 milioni di euro. Continue reading

FLASH MOB CON SPARAGNA ALLA METRO A DI FLAMINIO

FLAMINIO, FLASH MOB PER 'FESTEGGIARE' INDICAZIONI AUDITORIUMÈ la musica suonata dal maestro Ambrogio Sparagna, accompagnato dai musicisti e danzatori dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, a guidare il flash mob che si è svolto nei corridoi della fermata metro della linea A di Flaminio. Un evento per festeggiare la nuova segnaletica all’interno della stazione che fornisce indicazioni per raggiungere l’Auditorium Parco della Musica. Sparagna ha guidato le danze di alcuni balli tipici popolari, come la montemaranese, la tammurriata e la pizzica. Dietro di lui, oltre una decina di danzatrici e danzatori che suonavano a ritmo con le loro ‘castagnette’, strumento che si usa legato alle dita delle mani. È il settimo flash mob che viene organizzato con l’obiettivo di portare l’Auditorium in mezzo alla città. Continue reading

“LUGLIO SUONA BENE”: ALL’AUDITORIUM MUSICHE DA FILM

28_luglio_spielbergUltimo appuntamento con Santa Cecilia nella rassegna Luglio Suona Bene, stasera, con proiezioni dal vivo e musica per un grande omaggio al cinema di Steven Spielberg e alle colonne sonore di John Williams. Nel concerto si potranno ascoltare brani e vedere scene tratte da capolavori come Jurassic Park, Lo squalo, War Horse, Schindler’s List, Indiana Jones, Hook- Capitan Uncino, La guerra dei mondi, Incontri ravvicinati del terzo tipo, The Terminal, E.T. L’Extraterrestre. Sul podio salirà Frank Strobel, eclettico e affermato direttore tedesco, considerato interprete di riferimento del repertorio legato al cinema.

VILLA ADA: TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI CON IL NUOVO “INUMANI”

tre_allegri_ragazzi_mortiTre Allegri Ragazzi Morti in concerto a Villa Ada questa sera con il loro nuovo lavoro “Inumani”. Per il terzo episodio della loro trilogia la partecipazione speciale di Lorenzo Cherubini conferma il forte legame con la band. In apertura i KuTso con la loro musica solare e irriverente. Undici nuove canzoni andranno così ad arricchire l’immaginario fantastico del trio mascherato che  da più di vent’anni accompagna le nostre esistenze.  Registrato nella loro mitica Pordenone, “Inumani” è il terzo episodio della trilogia iniziata nel 2010 con “Primitivi del futuro” e proseguita nel 2012 con “Nel giardino dei fantasmi”. Continue reading

IL FILO D’ARGENTO, TELEFONO AMICO DEGLI ANZIANI: 800-995988

auserCon una semplice telefonata al Numero Verde Nazionale del Filo d’Argento 800-995988, totalmente gratuito, gli anziani possono trovare una risposta concreta ai loro bisogni. Il servizio è attivo tutti i giorni della settimana – festivi compresi- dalle 8 alle 20, per tutto l’anno. Si può richiedere la consegna della spesa, dei pasti o dei farmaci a casa, compagnia domiciliare, servizi di “trasporto protetto” verso centri socio-sanitari per visite o terapie; partecipare ad iniziative di svago e intrattenimento, gite ed escursioni; avere informazioni sui servizi attivi nel proprio territorio. Reti di “buon vicinato” si stringono attorno agli anziani più fragili. La risposta ai bisogni degli anziani viene garantita dai volontari Auser nei punti d’ascolto Filo d’Argento presenti in tutta Italia e già collegati al Numero Verde.

BIOPARCO: TUTTI I VENERDÌ DI LUGLIO APPUNTAMENTO CON I SAFARI NIGHT

bioparcoA luglio tornano i Safari Night del Bioparco. Tutti i venerdì di luglio il Bioparco aprirà eccezionalmente di notte per cinque imperdibili appuntamenti con i Safari notturni, a partire dalle ore 21. Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna per osservare la Natura con occhi diversi e per bioparco 1bioparco 2coglierne tutte le sfumature. In compagnia dello staff zoologico del Bioparco, si andrà alla ricerca di giraffe, elefanti, lemuri, leopardi, tigri, macachi e molti altri animali per scoprirne tutti i segreti più nascosti. La prenotazione per il Safari Night è bioparco 3obbligatoria e si effettua esclusivamente on line su www.bioparco.it. Si può scegliere tra 6 fasce orarie: 21.00 – 21.15 – 21.30 – 21.45 – 22.00 – 22.15 (partenze a gruppi). Il costo è di € 9.00 a persona, gratuito per i bambini al di sotto di un metro di altezza. È consigliabile arrivare 30 minuti prima dell’inizio del turno prenotato per il ritiro dei biglietti. I safari sono indicati ai bambini dai 4 anni in su. Per le aperture serali non è possibile usufruire di promozioni, convenzioni, agevolazioni da applicare sul prezzo del biglietto o di gratuità, compresi gli abbonamenti. Per informazioni: safari@bioparco.it oppure telefonare allo 06.3608211.

SI MOBILITA IL COMITATO DI CITTADINI PER IL PROBLEMA BAOBAB

BAOBABUna delegazione del Comitato Cittadini Stazione Tiburtina ha manifestato ieri di fronte la Prefettura per chiedere l’immediato intervento per porre fine all’accampamento abusivo per migranti creato da Baobab. “Ringraziamo la Prefettura – hanno detto – che con enorme professionalità e cortesia ci ha subito ricevuto. Siamo stati tranquillizzati dal vice capo di Gabinetto che la soluzione al COMITATO CITTADINI IN PREFETTURAproblema non tarderà ad arrivare, aspettiamo pertanto fiduciosi il ripristino della legalità in via Cupa”. Questo ha dichiarato il Comitato Cittadini Stazione Tiburtina che ha aggiunto: “Riscontriamo ad oggi un grande assente al dibattito coi cittadini che è il Comune, l’assessore Baldassarre ha inspiegabilmente scelto come interlocutori gli attivisti di Baobab, incontrandoli ripetutamente, senza aver mai voluto incontrare i cittadini, un paradosso per i cinque stelle che fanno della partecipazione la loro bandiera”.

IL DEGRADO DI VILLA BALESTRA

villa balestraPubblichiamo questo articolo di Fulco Pratesi, apparso sul Corriere della Sera e riguardante il degrado di Villa Balestra ai Parioli.

Il benvenuto al parco dove ho passato i più begli anni della mia vita, me lo dà il grande ramo di Prunus cerasifera stroncato e giacente da giorni al lato del cancello d’ingresso sempre aperto su via Ammannati. Il giardino pubblico di Villa Balestra, un ettaro e mezzo sulla Collina dei Parioli – a strapiombo su via Flaminia con vista sulla cupola di San Pietro – è l’ultimo relitto dell’antica Villa sfuggito alla speculazione edilizia degli anni 50. Continue reading

FERROVIA ROMA NORD. PENDOLARI: L’ORARIO ESTIVO NON FUNZIONA

Il nuovo orario della Ferrovia Roma Nord, quello entrato in vigore lunedì 18 luglio, non soddisfa il Comitato dei Pendolari che, dopo gli appunti preventivi sulla nuova tabella oraria, ha scritto nuovamente ad Atac per mettere in evidenza dubbi e perplessità emersi dopo una settimana di “prova sul campo”. Un orario estivo speciale riprogrammato – ha comunicato l’Azienda dei Trasporti –  soprattutto in virtù dei lavori di manutenzione straordinaria del viadotto sul fiume Treja e del viadotto di Civitacastellana STAZIONE DI PIAZZALE FLAMINIOche richiedono l’interruzione della tratta extraurbana tra le stazioni di Sant’Oreste e Catalano. Nella tratta interrotta attivo un servizio sostitutivo di bus che, nei giorni festivi è esteso alla tratta Catalano-Rignano Flaminio/Castelnuovo di Porto, ripercussioni però pure sulla tratta urbana nella quale durante l’intera settimana sarà in vigore l’orario del sabato con le corse da Montebello delle ore 8.00-9.00-13.25-16.40-17.45 e da Flaminio delle ore 7.29-8.30-12.55-16.10-17.15. normalmente previste che saranno sospese per l´intera durata dell’orario estivo. Dieci tra treni e bus quelli sospesi, tre i treni con percorso limitato. Una comunicazione arrivata ai pendolari il 13 luglio scorso con il Comitato solerte a replicare ad Atac, nello stesso giorno, con appunti e osservazioni. Continue reading