RECUPERATI I GIOIELLI RUBATI A VILLA GIULIA NEL 2013

MONILI A VILLA GIULIAEra stato un ‘furto singolare’, quello avvenuto nella Pasqua del 2013 nel Museo nazionale etrusco di Villa Giulia a Roma. I ladri incappucciati, armati di ascia e fumogeni, avevano rubato gli ori della ‘Collezione Castellani’, 27 raffinati gioielli ottocenteschi per un valore che supera i 3 milioni di euro, realizzati in parte con materiale di scavo etrusco, greco e romano, e ‘firmati’ con la doppia C, il prestigioso marchio della famiglia di orafi. E ora, a distanza di tre anni, 23 preziosi, ritenuti quelli maggior pregio artistico, sono stati recuperati dai carabinieri dei Beni culturali. Non solo. E’ stata individuata anche la batteria dei ladri e i ricettatori “con l’avviso di conclusione indagini PIAZZALE VILLA GIULIAa carico di sei persone”. “E’ una grande giornata – dice il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini – ora gli ori torneranno al museo”. Della vicenda si sono occupati Giancarlo Capaldo, coordinatore del gruppo reati contro il patrimonio culturale della procura della Repubblica di Roma, e Tiziana Cugini, procuratore titolare del fascicolo processuale. Il colpo era stato messo a segno nel marzo 2013. I ladri erano entrati dal retro e, dopo aver rinchiuso i custodi di turno nella guardiola, erano saliti nella Sala degli ori: qui avevano fracassato le vetrine e rubato alcuni i gioielli ottocenteschi della collezione Castellani, usando dei fumogeni per non rendere visibili le immagini riprese dalle telecamere. Continue reading

LIBRERIA KOOB, SI PARLA DEL “BESTIARIO” DI JUAN JOSÉ AREOLA

Venerdì 15 aprile, alle ore 20:45, presso la libreria Koob di via Poletti, si parla del “Bestiario” di Juan José Areola, edizioni Sur. Koolibrì racconta gli eleganti e sorprendenti animali di Arreola. In questo svolazzare fantastico e leggero vi accompagnano lo scrittore Giorgio Ghiotti e Stefano Tedeschi, traduttore e professore di lingua e letterature ispano-americane, Università la Sapienza di Roma.

KOOB

DIVERGENZE SULLA VICENDA DEL BAR DI VILLA NEMORENSE

il bar di parco nemorensePubblichiamo questa nota inviata da Carlo Manfredi, neo presidente della Commissione Bilancio e Patrimonio del Municipio II, a proposito della vicenda legata al bar di Villa Nemorense

Dopo un lungo e complesso iter che aveva portato alla revoca della precedente concessione, si è deciso di assegnare nuovamente la gestione del chiosco bar del Parco Nemorense attraverso un bando pubblico. Vincitrice del bando è risultata un’associazione di piccole imprese con a capo una cooperativa sociale. Ciò nonostante, dopo più di sei mesi dall’aggiudicazione del bando il chiosco bar è ancora chiuso. In qualità di neo presidente della Commissione Bilancio e Patrimonio, nelle scorse due settimane ho cercato di ottenere informazioni precise al riguardo dal Dipartimento Patrimonio, Sviluppo e Valorizzazione. Continue reading

“DIRITTI IN TRANSITO”, UNA TRE GIORNI ALLO SCALO DI SAN LORENZO

ExDogana_DirittiInTransitoIl Municipio Roma II è impegnato a promuovere e realizzare un progetto collettivo volto alla conoscenza dei Diritti Umani, dell’Inclusione Sociale e della Legalità attraverso la Cultura. Tramite un percorso condiviso con numerosi artisti e associazioni del territorio è stato organizzato un grande evento “Diritti in transito”, che avrà luogo dal 15 al 17 aprile presso la Ex Dogana in via Scalo San Lorenzo 10. Nel corso dei tre giorni molti operatori della cultura metteranno a disposizione il loro talento al fine di porre l’attenzione su temi che estremamente urgenti. Attraverso una mostra collettiva, performance, spettacoli teatrali, proiezioni, presentazioni di libri, concerti, incontri, attività per bambini e tanto altro si cercherà di raccontare e approfondire la conoscenza dei Diritti Umani, dell’Inclusione Sociale e della Legalità.

BIOPARCO, UNA DIVERTENTE DOMENICA DEDICATA AGLI ANFIBI

BIOPARCODomenica 17 aprile il Bioparco organizza una divertente giornata dedicata agli anfibi del nostro Paese con giochi di ruolo e laboratori dedicati a rane, rospi, tritoni e molte altre specie. Nel dettaglio: dalle ore 11.00 alle ore 17.00: ‘Smascheriamo gli anfibi’: un affascinante laboratorio per vedere da vicino la metamorfosi di un girino, le ventose di un rospo, BIOPARCO 2la cresta dorsale dei tritoni “innamorati” e molti altri anfibi di tutti i continenti. ‘Avventure nello stagno’: un divertente gioco di ruolo con i giochi classici di una volta per scoprire caratteristiche e curiosità sull’avvincente mondo dei rospi. Staffetta, ruba bandiera, gare di velocità e tante altre avventure per imparare divertendosi! (ore 11.30, 12.45, 14.30, 16.00). Inoltre, da non BIOPARCO 1perdere gli appuntamenti con gli a tuxtu con gli animali, incontri ravvicinati con blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e altri animali. Le giornate sono finalizzate a sensibilizzare le famiglie nei confronti degli anfibi italiani, animali molto poco conosciuti ma di fondamentale importanza per l’equilibrio dei nostri ecosistemi.