LUNGOTEVERE A. DA BRESCIA: LIQUIDO TOSSICO NEL FIUME

lungotevere arnaldo da bresciaIl gip del Tribunale di Roma ha disposto il sequestro di un tratto di Lungotevere, a Roma, per il forte inquinamento acustico e per la presenza di percolato, liquido legato allo smaltimento dei rifiuti. L’area interessata è quella di lungotevere Arnaldo da Brescia, dove per alcuni anni hanno stazionato i compattatori dell’Ama, veicoli destinati alla raccolta dei rifiuti. Continue reading

AL NUOVO CINEMA PALAZZO VA IN SCENA “MIND THE GAP”

LOCANDINAIl 4 e il 5 febbraio al Nuovo Cinema Palazzo di piazza dei Sanniti torna in scena “Mind the gap-waiting for an happy”, con Diletta Acquaviva, Carolina Cametti, Gianluca Enria, Claudio Losavio, Riccardo Pumpo ed Emanuela Valiante, scritto e diretto da Paola Tarantino. Sei personaggi e una panca. Sei individui al crocevia di una strada da cui non si può più tornare indietro: bisogna solo andare. Si avvicinano l’un l’altro, si scoprono simili, ma ciò non basterà ad evitare il conflitto poiché ciascuno di loro si nutre di un’inappagabile esuberanza che deve compiersi, deve esplodere, deve manifestarsi. La loro vita è su una corda che prima o poi si spezzerà e ci racconterà la loro storia comune: la corsa verso il suicidio. Continue reading

VILLAGGIO OLIMPICO: SCAMBIO DI LIBRI AL CAFFÈ DELLE NAZIONI

villaggio olimpico caffè nazioniÈ nato, nel quartiere del Villaggio Olimpico, un nuovo punto di lettura e di scambio di libri del progetto LibriAmo, promosso dall’associazione Amuse. Si tratta del “Caffè delle Nazioni” in via Unione Sovietica 13. Potrete portare e/o prendere un libro gratuitamente. Il progetto si basa, infatti, sul libero scambio per favorire la lettura e, quindi, la cultura.

LA SAPIENZA: IN CONCERTO MUSICHE DI BACH, AL PIANO ANGELA HEWITT

Angela HewittAtteso ritorno della pianista canadese Angela Hewitt, molto amata dal pubblico e ammirata dalla critica, che l’ha definita “la più grande interprete di Bach della nostra epoca” (The Guardian), “la pianista che rappresenterà Bach nei prossimi anni” (Stereophile: una previsione di qualche anno fa, oggi ampiamente realizzatasi), “la risposta più elettrizzante e coerente a Gould e ai suoi moderni epigoni” (La Repubblica). Suonerà in due concerti alla Iuc, martedì 2 febbraio alle 20:30 per la stagione in abbonamento e mercoledì 3 febbraio alle 11:00 per il ciclo “Musica Pourparler”.

CROLLO AL FLAMINIO: DUE ANNI E MEZZO FA SEGNALATO IL PROBLEMA

TERRAZZA FLAMINIO DALL'ALTO PE -  google  - WCENTER 0CROCDBYTZ

Forse il crollo del palazzo al Flaminio si poteva evitare. È del 31 maggio 2013 il fonogramma dei Vigili del fuoco inviato al II Municipio, alla Polizia locale, al commissariato di polizia Porta del Popolo e alla Asl Rm A con cui il funzionario del 115, Ivano Santinelli, avvisava dell’insolita presenza di vasi e materiale nel terrazzo al sesto piano, raccomandando «un’accurata verifica statica dell’appartamento nonché tutte le opere di assicurazione che il caso richiedesse». Quel giorno i Vigili del fuoco di lungotevere-flaminio-70Prati erano intervenuti con l’autoscala al 70 del lungotevere Flaminio «per la rimozione di un graticcio in legno» pericolante ubicato sul parapetto del terrazzo al sesto piano. Scrive il funzionario: «Nell’intervento, da un esame a vista esterno, si è rilevato che sul terrazzo e nell’appartamento annesso, risulta depositata una notevole quantità di materiale vario». Santinelli, «poiché non è stato possibile visionare gli appartamenti sottostanti per l’assenza degli occupanti» sottolinea che «da parte di chi di dovere, a scopo cautelativo, dovrà essere eseguita un’accurata verifica statica nonché tutte le opere di assicurazione a salvaguardia della incolumità delle persone e per la preservazione dei beni». Continue reading

FALSO ALLARME BOMBA IN DUE SCUOLE DEL MUNICIPIO

liceo chateaubriand«C’è una bomba nella scuola». E’ il tenore delle telefonate arrivate ieri in tre scuole straniere romane, due francesi e una internazionale, che hanno costretto i carabinieri a intervenire facendo evacuare gli edifici per i controlli di rito. Si tratta del liceo Chateaubriand a Villa Borghese e della Ciao Italia di via delle Frasche. Una telefonata sarebbe arrivata anche all’asilo francese La Maisonnette di viale Liegi. Dopo una accurata verifica, gli investigatori non hanno riscontrato nulla di anomalo. indagini e riscontri sono in corso sui numeri telefonici da dove sarebbero partite le chiamate.

SMOG, PREVISIONI PESSIME PER SABATO: LE PROPOSTE DEI VERDI

BLITZ ANTISMOG A VIA SALARIALa nebbia, ieri mattina, non era un buon segnale: e infatti le previsioni dell’Arpa per sabato, oltre ai dati delle centraline, confermano l’incubo smog sulla città. Il Campidoglio non ha ancora ufficializzato la decisione che però a questo punto sembra inevitabile: fissata la «domenica ecologica», a questo punto la conferma del provvedimento delle targhe alterne per lunedì e martedì appare (quasi) inevitabile. Ma prima ancora di pensare a quanto accadrà la prossima settimana adesso, forse, è il caso di preoccuparsi dell’aria che i romani respirano già. Continue reading