PARIOLI IN DANZA, TERZO APPUNTAMENTO IL 14 E 15 DICEMBRE

compagniaAl Teatro Parioli-Peppino De Filippo terzo appuntamento della rassegna Parioli in danza, a cura di Aurelio Gatti: lunedì 14 e martedì 15 dicembre, alle ore 21, la compagnia Mvula Sungani Physical Dance con l’étoile Emanuela Bianchini e la musica dal vivo di cinque importanti musicisti, presenterà lo spettacolo Fantasia 2.o: Danze dal mare. Ad ispirare la nuova opera del regista e coreografo Mvula Sungani e del compositore Mauro Palmas, già insieme nell’esperienza di Etnika, spettacolo dedicato alla Sardegna, è il mare, crocevia di storie, popoli, culture e sogni.

DOMENICA PASSEGGIATA IN BICI A VILLA BORGHESE E DINTORNI

VILLA BORGHESE BICIDomenica 13 dicembre l’associazione Biciebike.Sherwood, nell’ambito della promozione della bicicletta, invita gli amanti delle pedalate in città a partecipare ad una divertente iniziativa a Villa Borghese e dintorni. L’itinerario proposto si snoderà percorrendo ciclabili esistenti e tratti ciclopedonali presenti nella zona. Si effettueranno anche alcune soste e per l’occasione un esperto di storia racconterà leggende e curiosità dei luoghi attraversati. L’appuntamento per chi vuole partecipare è alle 9:30 a piazzale Flaminio, lato Villa Borghese. Info: 3397155964.

LA SAPIENZA, MUSICHE DI ROSSINI E BEETHOVEN IN CONCERTO

Orch.Giov.S.Cecilia“Musica Pourparler”, la fortunata serie di concerti mattutini della Iuc nell’Aula Magna della Sapienza, prosegue lunedì 14 dicembre alle 11 con l’Orchestra Giovanile del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. In questi incontri, sempre affollati da studenti e da appassionati di musica, non solo si ascolta la musica, ma se ne parla con gli interpreti, che raccontano di se stessi, illustrano i loro strumenti, introducono i brani che eseguono. L’Orchestra Giovanile del Conservatorio “Santa Cecilia” diretta da Daniele Moroni proporrà un ideale confronto tra Ludwig van Beethoven e Gioachino Rossini, due compositori così diversi ma che si rispettavano e ammiravano reciprocamente, forse perché uniti dal comune senso della drammaturgia musicale. Continue reading

I SERVIZI DELL’AMA IN TEMPO REALE CON UNA NUOVA APP

app_amaroma_In occasione del Giubileo della Misericordia, Ama lancia l’app “amaroma” che permette di avere informazioni in 8 lingue (italiano, inglese, spagnolo, rumeno, francese, russo, arabo, cinese) sui servizi dell’azienda sempre in tempo reale su smartphone e tablet. Attraverso la nuova applicazione, cittadini e turisti potranno accedere alle principali informazioni relative alla raccolta dei rifiuti e ai principali servizi Ama sul territorio. Notizie sempre aggiornate e dettagliate su calendari di raccolta, servizi di pulizia, bagni pubblici, centri di raccolta per rifiuti ingombranti e speciali (oli vegetali,farmaci scaduti e pile scariche). Si potranno anche conoscere gli orari di raccolta nelle zone servite dal “porta a porta”, oppure le frequenze di svuotamento dei cassonetti. Se il dispositivo mobile è dotato della funzionalità di geolocalizzazione sarà l’App stessa a localizzarlo e visualizzare i servizi attivi nelle immediate vicinanze, altrimenti basterà digitare la strada di interesse per ottenere informazioni. Inoltre, grazie alla funzione “Dove si butta?”, si potrà individuare il contenitore giusto in cui gettare il rifiuto. L’App sarà scaricabile su Smartphone e Tablet con il sistema operativo Android e su iPhone e iPad con il sistema Apple.

ANCORA SOSPESA PER LAVORI LA LINEA DEL TRAM 2: BUS SOSTITUTIVI

TRAM A VIA FLAMINIA 2012Proseguono i lavori di sostituzione e ammodernamento dei binari su viale Tiziano. Durante l’intervento la linea di tram 2 è sospesa e sostituita da bus lungo tutto il percorso. In particolare, in direzione piazzale Flaminio, da piazza Mancini le navette percorrono viale Pinturicchio, via Antonazzo Romano, lungotevere Thaon di Revel, piazzale Cardinal Consalvi, via Flaminia, piazzale delle Belle Arti, via Flaminia, piazzale della Marina, via Azuni, via Gianturco, via Giambattista Vico, piazzale Flaminio, viale Washington, via Fiorello La Guardia, piazzale delle Canestre, via Fiorello La Guardia, viale Washington e piazzale Flaminio. Verso piazza Mancini, da piazzale Flaminio i bus percorrono via Giambattista Vico, via Emanuele Gianturco, via Azuni, piazzale della Marina, via Flaminia, piazzale delle Belle Arti, viale Tiziano, piazzale Cardinal Consalvi, lungotevere Thaon di Revel, via Longhi e piazza Mancini.

ANCHE OGGI BLOCCO PER I VEICOLI PIÙ INQUINANTI

A causa degli elevati livelli di polveri sottili (Pm10) nell’aria della Capitale e al tempo stabile che ne favorisce il ristagno, il commissario straordinario Francesco Paolo Tronca ha disposto anche  per oggi, venerdì 11, il blocco dei veicoli più inquinanti dalle 7.30 alle 20.30 nella Fascia Verde. Restano ferme le auto a benzina Euro 0 ed Euro 1, le smogauto diesel Euro 0 – 1 – 2, moto e ciclomotori (a due-tre-quattro ruote e a 2 e 4 tempi) Euro 0 ed Euro 1, microcar diesel Euro 0 ed Euro 1. Limitato il funzionamento degli impianti di riscaldamento: massimo 12 ore, temperatura interna fino a 17-18 gradi. Possono derogare ospedali, case di cura, cliniche e scuole. Il Campidoglio, infine, rammenta che dal prossimo 15 dicembre diviene permanente il divieto di circolazione per le auto pre-Euro1 (Euro 0); mentre i veicoli Euro 1 benzina e diesel, ed Euro 2 diesel, si fermano dal 15/12/2015 al 31 marzo 2016. Il divieto, in ambedue i casi, sarà in vigore dal lunedì al venerdì. Si potrà circolare sabato, domenica e festivi infrasettimanali.

MUSICHE DA FILM, STASERA, AL TEATRO KEIROS DI VIA PADOVA

11-DICEMBRE-2015-2aCLa musica ha accompagnato le immagini in movimento fin dalle origini. Se il cinema nasce muto, la musica ha immediatamente seguito la sua veloce gestazione, dalle vedute Lumière ai primi lungometraggi; un connubio indissolubile che, decennio dopo decennio, è andato sempre più intrecciandosi fino a far diventare la composizione musicale parte essenziale del racconto cinematografico.Tanti i capolavori del cinema che devono la propria affermazione a partiture musicali perfettamente inserite nel tessuto filmico. Attraverso un percorso storico, musicale e visivo il pianista Pierluigi Puglisi e Gina Annunziata, docente di Storia e critica del cinema, accompagneranno, stasera alle ore 21, gli spettatori in un viaggio tra le tappe più significative della storia del cinema e del suo rapporto con la musica. Filo rosso di questo percorso musicale e cinematografico sarà il pianoforte, primo strumento ad accompagnare il linguaggio filmico. Le musiche di maestri come Herman Hupfeld, Nino Rota, Ennio Morricone, Michael Nyman, Ryuichi Sakamoto, Arturo Stàlteri, eseguite dal vivo, saranno precedute da un’introduzione del contenuto musicale con riferimenti alle relative pellicole cinematografiche.