SI CHIUDE UN ANNO POSITIVO PER ROMA2OGGI: AD MAIORA!

2016Quasi 200.000 visite in un anno: così si chiude il 2015 per Roma2oggi. Grazie a Facebook e Twitter, probabilmente, l’incremento di affezionati alla nostra testata si è moltiplicato. Ma anche il ‘raddoppio’ del Municipio, che ha acquisito nuovi quartieri, ha sicuramente favorito il trend positivo. Siamo comunque l’unico riferimento quotidiano, che con una media di dieci news giornaliere, pubblica notizie di cronaca, tempo libero e rubriche utili ai cittadini del Secondo. Di nuovo grazie a tutti e tanti auguri di Buon Anno!

DOMENICA ECOLOGICA ANTICIPATA ALLA PROSSIMA? FORSE…

Domenica-EcologicaIn Campidoglio c’è chi ripensa al calendario delle domeniche ecologiche ereditato dalla giunta Marino. La prossima è fissata per il 17 gennaio, per cui, se la doppia razione di targhe alterne dovesse rivelarsi fallimentare, una opzione indolore potrebbe essere anticipare di due settimane (al 3 gennaio) uno strumento già previsto. Sarebbe un data quasi perfetta: i disagi sarebbero più limitati e ridurrebbe le proteste dei commercianti perché i saldi iniziano martedì 5 gennaio, dunque domenica è difficile attendersi comunque un boom delle vendite.

SHOPPING: SCONTI SELVAGGI, ASPETTANDO I SALDI (5 GENNAIO)

saldiPromozioni e occasioni «irrinunciabili», ovunque. Ribassi» e «due per tre» sfacciatamente in mostra dal megastore al negozietto di quartiere. A più di una settimana dalla partenza ufficiale dei saldi, che a Roma prenderanno il via martedì 5 gennaio (fino al 15 febbraio), insieme allo sconto selvaggio impazza la polemica. «Non c’è rispetto delle regole, chi anticipa i saldi è fuorilegge, ma nessuno controlla — dice Valter Gianmaria, presidente Confesercenti Roma — . E mentre negli anni scorsi arrivava il messaggino o la mail, oggi le vetrine sono già piene di cartelli che segnalano sconti del 30 ma anche del 50%. Continue reading

‘PREMIO DE ANDRÉ”, GRAN FINALE A GENNAIO ALL’AUDITORIUM

TETES DE BOISI Tetes de Bois, campioni del rock d’autore, e Fausto Mesolella – chitarrista prima con gli Avion Travel e ora solista di lusso anche a fianco di molti grandi calibri della musica italiana, saranno tra gli ospiti di spicco al premio De Andrè. Infatti la kermesse ha prenotato l’Auditorium Parco della Musica per il gran finale del  22 e 23 gennaio. A contendersi il successo nella quattordicesima edizione della manifestazione che ha visto salire sul palco artisti come Diodato o Chiara Dello Iacovo (in gara tra i giovani a Sanremo), 12 giovani artisti e band. Ovvero Eugenio Rodondi (con “Canzone Moschina”) Cinque Uomini sulla Cassa del Morto (con “La Principessa e il Pirata”), Davide Finesi (con ” La Bella Società”), Gabriella Martinelli (con “Buon Selvaggio”), Marco Greco (con “Sconosciuti”). E ancora: Carlo Valente (con “Crociera Maraviglia”), Luciano D’Abbruzzo (con “L’ultima festa”), Blindur (con “Canzone per Alex”), La Suonata Balorda (con “Sangue amaro”), VinaRancio (con “Lettera di un drogato (d’amore)”). Diego Esposito (con “In una stanza”) e Marta Lucchesini (con “Urgenza Particolare”).

GRAB, ANCORA TANTI PROBLEMI AI PARIOLI E AL VILLAGGIO OLIMPICO

LA MAPPA DEL GRABNell’ultima Legge di Stabilità ci sono anche i soldi per trasformare in realtà il sogno del Grab, il «piccolo» raccordo anulare per le bici che – volendo – potrebbe essere pronto in 6 mesi. Il progetto, a parte qualche variante in discussione, è finito, e ora che il governo ha stanziato i finanziamenti — e che il ministro Graziano Delrio ha confermato al Corriere l’intenzione di fare «40 chilometri per le bici» — la «volata» finale spetta solo al Campidoglio: Il cantiere, che prevede un investimento complessivo di quattro milioni di euro, dovrebbe quindi rendere questo percorso ciclo-pedonale fruibile, ricucendo i tratti esistenti ma scollegati, mettendo in sicurezza i punti critici e cancellando, magari, quelle «brutture» che ogni tanto si incontrano: centraline al centro della corsia, scale, pali. C’è anche il caso dei passi carrabili, come in via Panama ai Parioli, la pista ciclabile a intermittenza dove, ogni cinque metri, si segnala «l’uscita mezzi». Oppure, via Pietro de Coubertin: il percorso nasce e muore attorno all’Auditorium, senza raggiungere da un lato villa Glori, e dall’altro il Ponte della Musica. Basterebbe poco, sei-otto mesi, per «sistemare» l’esistente: poi si passerebbe alla fase due, di abbellimento, «nel giro di tre anni». I sostenitori del progetto aspettano un incontro: i soldi ci sono, Roma dovrebbe solo chiederli.

PASSA PER VILLA BORGHESE LA CORSA DI FINE ANNO “WE RUN ROME”

WE RUN ROMEÈ ormai diventato un tradizionale appuntamento sportivo quello dell’ultimo giorno dell’anno con la competizione “We Run Rome”, la corsa sulla distanza di 10 km. Partenza alle 14 del 31 dicembre da viale delle Terme di Caracalla, dove poi gli atleti (8mila i partecipanti previsti) faranno ritorno intorno alle 15,30, dopo aver attraversato gran parte del Centro, da via del Teatro Marcello a piazza di Spagna, da piazza del Popolo a Villa Borghese, da via Veneto al Rione Monti sino al Colosseo. Già dalla mezzanotte di mercoledì 30 via dei Cerchi sarà chiusa al traffico, anche in vista del concertone al Circo Massimo. Poi alle 12 del 31 chiuderà viale delle Terme di Caracalla e a seguire le aree dell’intero percorso. Tra le 13 e le 15,30 saranno deviate 36 linee del trasporto pubblico: H, 3, 30, 40, 44, 46, 51, 53, 60, 61, 62, 63, 64, 70, 71, 75, 80, 81, 83, 85, 87, 89, 117 (sino alle 13,50, orario di fine corse per la giornata del 31), 118, 160, 170, 490, 492, 495, 590, 628, 673, 715, 716, 781 e 916.

BRINDISI DI MEZZANOTTE CON MICHELE LA GINESTRA AL TEATRO 7

capodanno TEATRO 7Speciale Capodanno con Michele La Ginestra in:”Mi hanno rimasto solo… 10 anni dopo”, scritto e diretto da Michele La Ginestra. Michele gioca con un palcoscenico vuoto e racconta al Teatro il suo sogno: poter interpretare ogni sera un personaggio diverso. Grandi risate, sorrisi, e, perché no, un po’ di “teatro brillante” ad un pubblico che ha voglia di essere coinvolto. Con: Alessia Lineri, Irene Morelli, Alessandra Fineo, Paolo Tagliapietra. Questa la serata: h.20.15 spettacolo + h.22.00 buffet; oppure puoi scegliere:h.20.30 buffet + h.22.00 spettacolo. Biglietto + consumazione: euro 50,00; prenotazione obbligatoria: tel. 06.442.36.382.

QUALITÀ DELL’ARIA, OGGI FERMI I VEICOLI PIÙ INQUINANTI

SMOGL’amministrazione di Roma Capitale, sempre al fine di continuare nel percorso di incentivazione dell’utilizzo del mezzo di trasporto pubblico, ha assunto la decisione di proseguire per la giornata di oggi, 30 dicembre, con l’agevolazione tariffaria, introdotta in via sperimentale, consistente nell’estensione della validità del singolo Bit (normale biglietto da 1,50 Euro) per l’intera giornata di convalida e su tutte le reti di trasporto urbane. L’Atac ha ricevuto disposizioni di continuare, anche per la giornata di oggi e con le stesse modalità, il potenziamento del servizio di trasporto pubblico.

AUTO SI RIBALTA IN VIALE ERITREA: GRAVE UNA DONNA

VIALE ERITREAUna donna di 44 anni è rimasta ferita gravemente dopo che la sua auto, ieri, si è cappottata in viale Eritrea, nei pressi dell’incrocio con piazza Annibaliano. La donna quando è stata soccorsa dal 118 non era cosciente ed è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Pertini. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale del gruppo Nomentano. In corso accertamenti sulla dinamica del sinistro. Nell’incidente non risultano essere stati coinvolti altri veicoli.

MUNICIPIO II, SCONTI PER LE VISITE DI IDONEITÀ MEDICO-SPORTIVA

Rinnovato per un altro anno l’accordo tra Municipio e Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del Coni che offre la possibilità, agli atleti delle associazioni e società sportive, di effettuare visite di idoneità medico-sportiva a costi sociali. Il nuovo accordo introduce alcune novità: open day per i residenti nel territorio cui si dà accesso gratuito a visite ortopediche, cardiologiche, nutrizionali e medico-sportive, oltre a prestazioni Medicina_dello_sportsanitarie con il 15% di sconto su tutto il tariffario dell’Istituto di Medicina. I tesserati delle associazioni sportive appartenenti e riconosciute dal Municipio potranno effettuare anche visite non agonistiche. L’accordo rappresenta un ulteriore importante passo nella collaborazione, fra il Municipio e l’Istituto, iniziata nel novembre 2013 con l’avvio degli screening gratuiti per i bambini iscritti alle associazioni sportive. Le visite di idoneità agonistica e non, si effettuano tutti i giorni presso la sede dell’Istituto, previa prenotazione. “Esprimo grande soddisfazione e gratitudine per questa straordinaria disponibilità dell’Istituto di Medicina dello Sport – ha dichiarato il presidente del Municipio Gerace – in linea con la lungimiranza e il sempre apprezzato contributo fattivo ed attenzione al territorio del presidente Malagò”.

IL 31 DICEMBRE RODOLFO LAGANÀ AL TEATRO TIRSO DE MOLINA

SITO%20CAPODANNO%20RODOLFO

Rodolfo Laganà Show. il 31 dicembre 2015 e 1 gennaio 2016 al Tirso de Molina con Speciale Capodanno. Quale miglior modo per passare insieme la notte di Capodanno se non insieme alla coinvolgente comicità di Rodolfo Laganà? L’attore romano si esibirà in un esilarante one man show ripercorrendo tutti i suoi più divertenti pezzi di repertorio ed anche alcune novità assolute per la serata…

TEATRO OLIMPICO, L’ULTIMO DELL’ANNO CON MAURIZIO BATTISTA

-battista-Olimpico-Serata di Capodanno al Teatro Olimpico con Maurizio Battista e il suo “Allegro ma non troppo”. Un continuo divenire di idee, un botta e risposta ininterrotto di trovate e curiosità che spiazzeranno il pubblico. Una vera e propria ‘sinfonia di battute’, vivace, andante con brio, “Allegro ma non troppo”. Uno show spumeggiante, esplosivo, assolutamente da non perdere. Apertura ore 21.00. Aperitivo a buffet pre spettacolo ore 21.00 – 22.00. Inizio Spettacolo ore 22.00. Buffet ore 23.00 – 23.45. Brindisi in sala per la mezzanotte. A seguire… ancora Maurizio!

GIGI PROIETTI, TRE SERATE TRE ALL’AUDITORIUM

PROIETTIGigi Proietti ritorna a grande richiesta, dopo 7 spettacoli sold out a Luglio Suona Bene 2015, per festeggiare il Capodanno (a cui si aggiungono le date del 2 e 3 gennaio), con Cavalli di battaglia, uno spettacolo che raccoglie i suoi intramontabili successi. Un’occasione unica, dunque, per vedere in scena l’artista poliedrico, da sempre in grado di contaminare i più diversi generi in un’unica performance. Parti recitate si alterneranno a parti cantate e saranno accompagnate da un gruppo musicale diretto dal M° Mario Vicari e da Marco Simeoli e Claudio Pallottini, affezionati attori che oramai da diversi anni collaborano con Gigi. Anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell’artista, sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la vis comica.