“PASOLINI PROSSIMO NOSTRO” ALLA CASA DEL CINEMA

locandinaPasolini prossimo nostroAlla Casa del Cinema, domani 2 novembre alle ore 18, “Pasolini prossimo nostro”, un film di Giuseppe Bertolucci. Un Pasolini tranquillo, quasi gioioso, si lascia seguire sul set di Salò da una piccola troupe capeggiata dal giornalista Gideon Bachmann che lo coinvolge in una lunga, straordinaria intervista/conversazione. Inizialmente perplesso, Pasolini trasforma l’intervista in un lungo, quanto lucido, attacco alla società che si accompagna alle foto del set (di Deborah Beer) in una sorprendente sovrapposizione tra film e realtà a svelare la metaforica messa in scena pasoliniana della modernità. È un Pasolini inedito, drammaticamente disperato e sdoppiato nel suo non concedere/si un futuro, una possibilità, seppur accennata, e poi rimossa, nel catartico e liberatorio finale del film.

AL TEATRO DELLE MUSE IN SCENA “LA GENTE NON DEVE SAPERE”

la-gente-non-deve-sapereDal 5 al 30 novembre, al Teatro delle Muse di via Forlì,  la commedia “La gente non deve sapere”, con  Wanda Pirolo, Rino Santoro, Geppi Di Stasio e scritta e diretta da Di Stasio. Una storia d’amore, di cronaca e di delinquenza nella Napoli degli Anni ’70. Commedia garbata e piena di ironia, che fa sorridere di gusto attraverso una giostra di personaggi improbabili.

DUE DOMENICHE DI ‘CAMPAGNA AMICA’ ALL’AUDITORIUM

campagna-amicaSi rinnova l’appuntamento con la filiera corta tra i consumatori romani e le imprese agricole laziali. Domenica 1 e domenica 15 novembre sarà possibile degustare e acquistare i prodotti freschi, stagionali, tipici e tradizionali provenienti un po’ da tutto il Lazio, in grado di offrire le migliori garanzie in termini di qualità, di sicurezza e di un legame stretto con il territorio e le tradizioni locali. L’iniziativa si colloca nell’ambito del progetto “Una filiera agricola tutta italiana e firmata dagli agricoltori”. Una filiera tutta agricola, in quanto gestita per una parte sempre più importante direttamente dagli agricoltori; italiana, in grado di trasferire i valori distintivi del vero Made in Italy fino al consumatore; firmata, nel senso che renda visibile e riconoscibile “l’italianità” al consumatore tramite la creazione di una “firma” che distingua l’intero prodotto agricolo autenticamente Made in Italy, basandosi sulla trasparenza della filiera, sull’indicazione dell’origine in etichetta e sul legame del prodotto con il territorio che lo esprime.

MACRO: PRESENTAZIONE DEL BOLLETTINO DEI MUSEI COMUNALI

_BollettinoXVIII2014Mercoledì 4 novembre 2015, alle ore 17:00, presso la Sala Rossa del Macro, in via Nizza 138, presentazione del “Bollettino dei Musei Comunali N.S.XXVIII/2014” a cura di Lucia Pirzio Biroli Stefanelli,  pubblicato per i tipi della Gangemi editore. Tra le altre cose, nel volume si parla de “Il Teatro di Villa Torlonia: storia di un recupero”,  a cura di Alberta Campitelli e Annapaola Agati.

AUDITORIUM, “CANTI E FAVOLE DI ANIMALI” CON SPARAGNA

SparagnaOggi all’Auditorium, Sala Sinopoli, ore 18, “Canti e favole di animali. Omaggio a Trilussa”. Un progetto di Ambrogio Sparagna, con l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica. Voce recitante, Pamela Villoresi. L’Ottava edizione dell’Ottobrata romana è ispirata ai canti dedicati agli animali della tradizione contadina della campagna romana, con un omaggio particolare alle favole di Trilussa. La rappresentazione zoomorfa, il raccontare dei vizi e delle virtù degli animali costituisce infatti una delle caratteristiche essenziali della cultura contadina italiana che si manifesta soprattutto attraverso le danze carnascialesche e i rituali primaverili propiziatori. In Basilicata questa tradizione è ancora ampiamente diffusa come è testimoniato da una inedita e originale mostra fotografica appositamente allestita nell’ambito di questa edizione dell’Ottobrata romana.

“LA CASA VERDE”, LUOGO DI ACCOGLIENZA DA 0 A 5 ANNI

la casa verde” La Casa Verde “, fondata a Roma nel 2004 da Bice Benvenuto, sita in via di Villa Narducci (vicino piazza Bologna), si propone come luogo di accoglienza e di ascolto dei bambini da 0 a 5 anni accompagnati dai loro genitori o dagli adulti che abitualmente si occupano di loro. ” la casa verdeLa Casa Verde ” si ispira alla Maison Verte, creata nel 1979 a Parigi (e tuttora esistente) da Françoise Dolto, eminente psicanalista dell’infanzia, che ha saputo mettere i contributi della psicanalisi al servizio dell’educazione. L’équipe della struttura è formata da professionisti che operano nel campo dell’infanzia. L’associazione Françoise Dolto e “La Casa Verde” propongono anche: Gruppi di ascolto per i genitori; Incontri a tema sulle problematiche dell’infanzia con la partecipazione di esperti interni ed esterni all’associazione anche su proposta delle famiglie; Consulenze individuali.

PERSONALE DI GABRIELE PICCO ALLO SMART DI PIAZZA CRATI

Gabriele-Picco-–-Ultimo-dipinto-veduta-della-mostra-presso-smART-Roma-2015Presso lo SmArt, polo per l’arte, il nuovo spazio per l’arte contemporanea sito in piazza Crati 6/7, è in corso di svolgimento la mostra “l’Ultimo dipinto”. È una personale di Gabriele Picco a cura di Davide Ferri, che si tiene fino al prossimo 26 febbraio 2016, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Municipio, e include circa cento dipinti realizzati dall’artista in un periodo di residenza svolto nella sede dello SmArt durante la scorsa estate.

CIMITERO DEL VERANO: VISITE, CONCERTI, MOSTRE E OGGI IL PAPA

VERANO OGGI 1Prosegue nei cimiteri romani  il Progetto Accoglienza 2015, il programma di iniziative culturali e religiose e di servizi predisposto da Ama in collaborazione con Roma Capitale, in occasione del periodo della commemorazione dei defunti. Oggi, primo novembre, la Santa Messa per la Solennità di tutti i Santi al Cimitero Monumentale del Verano sarà presieduta da Papa Francesco. Sempre al Verano, nelle giornate 1 e 2 novembre, sono previste visite guidate gratuite (senza obbligo di prenotazione) alla scoperta del patrimonio storico, artistico e letterario custodito all’interno dello storico cimitero romano. Tutte le visite, ciascuna della durata di circa due ore, sono effettuate con guide specializzate e supporti audio. L’appuntamento, per la partenza di ogni visita, è presso il gazebo all’ingresso principale del cimitero, in piazzale del Verano 1. Continue reading

E IL MACRO SI VESTE DI MUSICA

teatridivetro_elettrosuoni_Nell’ambito della nona edizione del Festival “Teatri di Vetro – La Comunità che Viene”, serata inaugurale oggi, completamente dedicata alla musica e alle sue sperimentazioni. Il  Macro si veste di suoni, atmosfere visuali e stati d’animo sonori attraverso concerti, installazioni, live set, performance e video. Il talento eclettico di Alex Marenga, con la retrospettiva dei suoi videoclip e in prima assoluta il video Plastic Mother Nature; le sculture sonore in Rizoma/Alcina di Gianni Trovalusci e Simone Pappalardo; il tentativo di Rinus Van Alebeek di isolare i suoni e osservarne i comportamenti in Dormiyoga (Stop the music); il viaggio nelle intercapedini terrestri con le sonorizzazioni dell’Orchestra Circuiterie, le deformazioni audio-visive di Muvic (Andrea Lepri e Paolo Baldini), le provocazioni musicali e i bassi “insormontabili” di Evil Twin, la fisicità berlinese della musica di Samuel Kerridge in Always offended, never ashamed: per questo e molti altri spunti la prima giornata di Teatri di Vetro mette insieme avanguardia, sperimentazione e dancefloor, alla ricerca dell’alchimia perfetta. Continue reading

MUNICIPIO, ARRIVA LO SPORTELLO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

SPORTELLO PMIA partire dal 5 novembre 2015  presso la sede del Municipio Roma II al primo piano di via Dire Daua 11 tutti i giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 sarà disponibile uno Sportello attraverso il quale la Confcommercio Roma offrirà la propria professionalità per svolgere attività gratuite per tutte le imprese, associate e non, operanti nel Municipio.