PIAZZA CRATI, IN MOSTRA PERSONALE DI GABRIELE PICCO

Mercoledì 30 settembre, alle 18:30, presso lo smArt, polo per l’arte, il nuovo spazio per l’arte contemporanea, sito in piazza Crati, avrà luogo l’inaugurazione della mostra Ultimo dipinto. La mostra, una personale di Gabriele Picco a cura di Davide Ferri, si terrà dal 1 ottobre 2015 al 26 febbraio 2016 con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura. Ultimo dipinto include circa cento opere realizzate dall’artista in un periodo di residenza svolto nella sede di smArt durante la scorsa estate.

2015-09-30_GabrielePicco_SLIDER-01

 

CONVEGNO SULLA “TECNOLOGIA IN PSICOLOGIA CLINICA”

convegno_tecnologia_psicologia_d2L’associazione Aspic (Ricerca scientifica applicata), con il patrocinio dell’assessorato ai rapporti con le Strutture Sanitarie, Salute e Benessere, presenta il convegno “la Tecnologia in psicologia clinica”, che si terrà sabato 3 ottobre – dalle 9.00 alle 18.00 – presso la Sala Multimediale Issr sita in via Nomentana 54. Nel pomeriggio workshop formativi sull’uso della tecnologia nella pratica clinica.

LA SAPIENZA, SI DISCUTE DI PROMOZIONE DEI DIRITTI UMANI

ImmagineLunedì 12 ottobre, alle 16:30, presso l’Odeion della Facoltà di Lettere dell’Università Sapienza, appuntamento operativo per condividere idee e progetti proposti dalle associazioni e da tutte le realtà culturali del territorio che intendano partecipare alla creazione degli eventi culturali per la promozione dei diritti umani e della legalità.

COME PRENOTARSI ONLINE AI SERVIZI DEL MUNICIPIO II

_tupassi_d2Dal 24 settembre è attivo anche nella sede municipale di piazza Grecia il servizio “Tupassi”. Il servizio era già stato attivato a via Dire Daua e via Tripoli. Di che si tratta? Si può effettuare la prenotazione online con l’operatore di sportello da casa, scegliendo giorno ed ora in cui presentarsi agli uffici del Municipio Roma II. La prenotazione sostituisce pertanto il numero elimina code e permette di presentarsi all’Ufficio nel giorno e nell’ora prescelti, muniti di ricevuta di prenotazione. La prenotazione può essere effettuata: – collegandosi al sito web https://www.tupassi.it/ e inserendo – solo al primo accesso – i dati richiesti per la registrazione. Oppure attraverso App Tupassi per smartphone (Android e Ios). Effettuata la registrazione al primo accesso, si potranno visualizzare le agende dei servizi, scegliere il servizio necessario e prenotare. Infine, recandosi direttamente al Municipio, per prendere l’appuntamento al Totem.

A VIA DIRE DAUA RICORDANO IL CONSIGLIERE MATTEO BONETTI

matteo-bonettiStamattina, il Consiglio del Municipio Roma II ricorda con stima e affetto – è scritto in una nota – il consigliere municipale Matteo Bonetti, scomparso il 25 settembre 2009, a soli 24 anni. Bonetti viveva per la politica militante. Giovanissimo animatore del nucleo Mameli di Azione Studentesca, responsabile del «Nucleo Parioli» da lui fondato, dirigente di Azione Giovani Roma passando per la consulta provinciale degli studenti. Fino a quando era diventato consigliere del II municipio e presidente della commissione servizi sociali e politiche giovanili

MUNICIPIO: RIMPASTI, DIMISSIONI, MANOVRE E SCONTRI DI POTERE

municipioII_parlamentino_via_dire_adua-620x310di Alessandro Ricci

Da mesi sono in corso manovre all’interno del Pd per un rimpasto di giunta. L’arrivo del commissario Orfini non è servito a nulla. Se un cittadino mi domanda perché non si tappa una certa buca o non si spazza una determinata zona gli rispondo che è in corso un confronto (chiamiamolo così) tra zingarettiani e orfiniani. Quello mi guarda come se fossi scemo ma sto solo dicendo la verità. Tutto fermo, non solo per il blocco degli appalti in conseguenza di mafia capitale, ma anche perché nel Pd devono trovare un nuovo equilibrio (scannarsi a sangue). Un grande signore, un militante di altri tempi ha seguito l’antica strada della disciplina di partito: l’assessore ai servizi sociali Guido Laj si è dimesso per lasciare posto agli arrembanti. Ora che un’importante casella si è liberata speriamo che i grandi politici del quartiere trovino nuovi equilibri tanto da riuscire a tappare qualche buca e a ridipingere un po’ di strisce. Superfluo dire che l’assessore uscente era il più onesto, pulito e preparato tra gli assessori della giunta.

PATRON DELLA SAMP: ABUSI EDILIZI NELLA CASA AI PARIOLI?

FERREROIeri, mentre la sua Sampdoria si apprestava a scendere in campo contro l’Atalanta, i suoi legali giocavano un’altra sfida, lontano dagli stadi, dentro le aule del tribunale penale di piazzale Clodio. Il presidente Massimo Ferrero infatti rischia di essere condannato. L’accusa sostenuta dal pubblico ministero Louella Santini e dal sostituto procuratore Roberto Felici ritiene che il produttore cinematografico abbia commesso un abuso edilizio. La vicenda inizia nel 2011 e riguarda l’appartamento di Ferrero, un’abitazione che sorge nel rinomato quartiere Parioli. L’oggetto del contenzioso ruota intorno ad alcuni lavori che il dirigente sportivo avrebbe effettuato senza averne avuto il permesso. In particolar modo il presidente avrebbe realizzato una sauna. Quindi i dirigenti preposti del II Municipio si erano interessati alla vicenda e così l’immobile era stato «posto sotto sequestro giudiziario – recitano gli atti a disposizione della magistratura – e successivamente dissequestrato per la manifesta intenzione della parte di procedere ad una spontanea eliminazione dell’abuso». Ma la storia non finisce qui. Continue reading