CAOS E PERICOLO, ECCO LA STAZIONE DI PIAZZALE FLAMINIO

stazione flaminioArrivano due treni contemporaneamente e la stazione di Flaminio – una sola banchina per un traffico medio giornaliero di 75 mila persone – «scoppia». È successo anche ieri mattina, come ha documentato in un video uno dei tanti pendolari della linea Roma-Viterbo, gestita da Atac, esasperati dai continui disagi: «Ecco cosa succede quando entrano in stazione due treni – il Comitato pendolari Roma Nord commenta le immagini della calca – Banchina stracolma di passeggeri che devono salire, treni stracolmi di utenti che devono scendere dai convogli, la sicurezza è inesistente quando mancano pochi giorni all’inizio dell’anno scolastico e pochi mesi all’inizio del Giubileo». Continue reading

MAXXI: UNA SERATA DI DANZA MUSICA E CANTI DALL’INDIA

Venerdì 4 settembre, dalle 20 alle 22, nella Piazza del Maxxi, Spazio Yap (ingresso libero), “Great Night”. Si parla di “India|Yakṣiṇī. Le ninfe dai boschi”. L’evento fa parte di Yap Fest 2015. Quattro incontri per conoscere la Cina, l’Africa, l’India e l’Argentina attraverso la cultura e il cibo del paese. L’installazione Great Land ospita gli spettacoli di quattro paesi, tra danza, musica e canto. A completare la serata il pubblico può scegliere se degustare le ricette del paese, abbinando la cena servita nei cestini da yap fest indiapicnic di Yap Fest (Lunch Box Yapfest, 13 euro). Questo lo spettacolo: tre danzatrici, due stili diversi che si incontrano per decantare la natura e la bellezza attraverso una selezione di brani tratti dal repertorio classico delle danze indiane Odissi e Kuchipudi. Continue reading

APPALTI STRADE, NEL MIRINO DELLA PROCURA ANCHE IL MUNICIPIO II

VIA PINCIANAPrima hanno vinto le gare presentando nelle buste chiuse offerte al massimo ribasso per la manutenzione delle strade. E poi hanno ottenuto la conferma dell’appalto attraverso la chiamata diretta, beneficiando di guadagni lievitati. Modalità di rinnovo nell’affidamento dei lavori che hanno acceso un campanello d’allarme tra gli inquirenti, insospettiti dai rapporti tra singoli funzionari pubblici e imprenditori destinatari della proroga della concessione a cifre maggiorate senza l’indizione di nuovi bandi. Continue reading

ZTL, VARCHI DI NUOVO ATTIVI A SAN LORENZO

ztl a san lorenzoConclusa la pausa estiva, a settembre si riaccendono i varchi delle Zone a traffico limitato notturne. Si è cominciato ieri, mercoledì 2, a Trastevere e San Lorenzo con il consueto orario 21.30-03.00. Venerdì 4 si aggiungeranno i varchi notturni di Testaccio, Centro e Monti con orario 23.00-03.00. Le Ztl diurne di Centro, Tridente e Trastevere seguono il consueto orario: Ztl Centro attiva dal lunedì al venerdì dalle 6.00 alle 18 e il sabato dalle 14 alle 18; Ztl Tridente in vigore dal lunedì al venerdì dalle 6.30 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 19; Ztl Trastevere in funzione dal lunedì al sabato dalle 6.30 alle 10.

MAX GIUSTI TORNA A VILLA ADA PER FESTEGGIARE 30 ANNI DI CARRIERA

max-giusti-fbMax Giusti, che festeggia i trent’anni di carriera nel 2015, torna stasera a Villa Ada con lo spettacolo “30 Anni di Personaggi“: l’attore, presentatore, doppiatore e comico porta in scena una rappresentazione all’insegna dell’attualità, che non disdegna uno sguardo verso la situazione politica dell’Italia di oggi ma che usa sempre ed esclusivamente il linguaggio comico dell’istrionico Max Giusti. Continue reading

ALL’AUDITORIUM, SUL PODIO, LA BACCHETTA DI DANIEL HARDING

Daniel HardingDaniel Harding e la Filarmonica della Scala per l’Armenia. Il trentaseienne direttore britannico e la formazione scaligera aderiscono a “With you, Armenia”, un progetto internazionale per riportare al centro dell’attenzione il genocidio armeno, a un secolo esatto dall’immane tragedia. L’iniziativa ha avuto il suo prologo lo scorso marzo a Gerusalemme ed è proseguita in alcune delle capitali più importanti, da New York a Vienna, con l’apporto di star acclamate come il pianista Evgeny Kissin, il violinista Pinchas Zukerman, il direttore Krzysztof Penderecki e la Royal Philharmonic Orchestra. A Roma il progetto è ospitato domenica 5 al Parco della Musica (ore 21) dall’Accademia di Santa Cecilia, che con l’occasione inaugura “Il giro del mondo in tre orchestre”, breve ciclo sinfonico dal taglio “cosmopolita” che, oltre alla Filarmonica della Scala, porterà all’Auditorium l’Orquesta Juvenil Universitaria Eduardo Mata del Messico con il violinista Massimo Quarta e la direzione di Gustavo Rivero Weber (musiche di De Falla e Paganini, lunedì 14) e la Qatar Philharmonic Orchestra diretta da Dmitrij Kitajenko con Boris Berezovsky solista nel Concerto per pianoforte n. 1 di Ciajkovskij (martedì 15). Continue reading