SIMONE SCHETTINO SUL PALCO DI VILLA ADA PER “I LOVE COMICO”

Nello spettacolo, da lui scritto e diretto, Simone Schettino, affronta stasera a Villa Ada (ore 21:30) una serie di realtà quotidiane al limite del paradosso, chiaramente in modo ironico; ma è attraverso questa ironia che si percepisce una vera e propria esortazione  ad andare oltre i soliti luoghi comuni, le solite frasi fatte, il riportare le semplici notizie lette o sentite. Altrimenti il proprio pensiero risulta una sorta di  disco già schettinosentito. Farsi una propria idea su ciò che apprendiamo dai media, anche mettendo in dubbio quello che invece viene dato per certo, sicuramente rende l’argomento in sé più interessante e allora sì che vale la pena di affrontarlo, sia pure con la consapevolezza di poter sbagliare. Il messaggio è appunto quello di riscoprire il gusto del dialogo e del ragionamento, che risulta tanto più piacevole quando c’è confronto, non limitandosi ad accondiscendere sul pensiero altrui. Questa in sintesi è per l’artista la vera libertà di pensiero, dove il concetto di ”libertà” viene inteso non solo come libertà di poterlo esprimere, ma anche come licenza di poter sbagliare se si è in buona fede. Continue reading