IL ‘PIANO CALDO’ DEL COMUNE: NUMERO VERDE 800.44.00.22

Momenti di sosta al fresco, docce, merenda e bevande per garantire alle persone senza fissa dimora, fragili o sole, un’estate serena, sicura e con possibilità di relax e svago, fino al 21 settembre. È questo il Piano Caldo messo in campo da Roma Capitale (Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e salute) e partito il 21 giugno scorso. “Le persone potranno contare su centri di sollievo dalla calura estiva organizzati dall’Amministrazione”. L’offerta riguarda centri notturni e diurni, 24 ore su 24, per le persone più fragili e in regime di 9 ore e 4 ore per altri ospiti di minore problematicità, dove poter trascorrere tutta la giornata o parte di essa. In particolare, sono operativi tre centri di accoglienza che offrono oltre  90 posti letto, colazione, pranzo e cena. Altri due centri per un totale di 20 posti sono dedicati all’accoglienza diurna, comprensiva di pranzo e infine sei centri di sollievo h4 per un totale di 240 posti. Tutte le strutture sono gestite da operatori in grado di affrontare malori e situazioni di disagio dovuti alle alte temperature e personale preparato anche per consulenze, sostegno e segretariato sociale. I centri prevedono inoltre la consegna di kit per l’igiene personale, abiti di ricambio, la presenza di prodotti antipediculosi, antibatterici e disinfettanti. L’accesso ai servizi avviene tramite la Sala Operativa Sociale al numero verde 800.44.00.22.

SERVIZI: ARRIVA UN’APP FATTA APPOSTA PER LA POSTA

APP POSTEParte da Roma la presentazione delle App Ufficio Postale e App Bancoposta, applicazioni utilizzabili da smartphone, tablet e Ipad che permettono di effettuare operazioni postali e finanziarie in mobilità. Da oggi le App ufficiali di Poste Italiane, pensate per semplificare la vita dei cittadini, sono disponibili gratuitamente su GooglePay e AppleStore. La nuova App Ufficio Postale è rivolta a tutti i cittadini interessati ai servizi offerti dall’Ufficio Postale. Con la App Ufficio Postale è possibile richiedere il ticket elettronico che permette di prenotare in mobilità il proprio biglietto per svolgere qualsiasi tipologia di operazione negli sportelli dell’ufficio postale e consente al cliente di programmare per tempo la visita e presentarsi in ufficio a ridosso del suo appuntamento, con conseguente riduzione dei tempi di attesa.

PARIOLI, SGOMBERATO DAI VIGILI URBANI ACCAMPAMENTO ABUSIVO

L'ACCAMPAMENTO AI PARIOLIUn accampamento abusivo in una zona non certo periferica, i Parioli, è stato smantellato dai vigili urbani. Si tratta dell’ennesima operazione del Gruppo Parioli della Polizia Locale, coordinato dal dirigente Maurizio Sozi. Una decina di agenti hanno sgomberato un insediamento abusivo all’interno di un terreno di via Panama.
A giudicare dalla quantità di giacigli ritrovati, le persone che occupavano l’area erano 20-25, presumibilmente di nazionalità rumena, e occupavano 4 container destinati alle originali aree di cantiere. Gli agenti, aiutati anche da una pattuglia del gruppo Pics e da personale Ama, hanno rimosso PARIOLI  L'ACCAMPAMENTOcirca 700 kg di materiali, materassi e suppellettili, oltre ai tantissimi rifiuti accumulati dagli abitanti nella folta vegetazione. Tra le altre cose, ritrovate nei container alcune buste di bigiotteria, uno dei probabili oggetti di commercio degli abitanti. Nella giornata odierna interverranno operai Acea per chiudere definitivamente gli allacci dell’acqua all’area, da tempo sottoposta a sequestro. La stessa sarà recintata e i container verranno sigillati per evitare ulteriori insediamenti. Gli agenti effettueranno passaggi per contrastare eventuali ulteriori insediamenti futuri. Continue reading

VILLA ADA, DUE PINI DELLA SUGHERETA CADUTI IN POCHI GIORNI

sughereta villa adaUno è caduto per la pioggia e il forte vento di un pomeriggio afoso di fine luglio e l’altro in una giornata di sole splendente. I due pini di circa 30 metri schiantati al suolo nella zona della «Sughereta» di Villa Ada per miracolo non hanno causato gravi danni alle persone. «Un ciclista è rimasto ferito lievemente» dichiara Alessandro Leone dell’associazione «Leprotti», presente dal ‘92 nella villa. «Per fortuna è riuscito a rialzarsi ed andare a casa con le proprie gambe». Da ieri la zona di 6-7 ettari che parte da via Don Luigi di Liegro fino a viale Dubcek, dove c’è anche il percorso attrezzato per gli atleti, è chiusa con i nastri e le barriere. Ovunque i cartelli con la scritta: «Area interrotta: pericolo caduta alberi».

RODOLFO LAGANÀ A VILLA ADA CON “NUDO PROPRIETARIO”

Torna ad esibirsi dal vivo Rodolfo Laganà. Sarà lui il protagonista stasera dello spettacolo dal titolo «Nudo proprietario» in programma a Villa Ada (Via di Ponte Salario, ore 21,30) per la rassegna «I Love comico». Precursore e antesignano dei tanti exploit comici romani di successo degli anni ’90 con suoi primi show e il suo memorabile «Raccordo Anulare World Tour», Laganà è un comico di razza cresciuto nel laboratorio 3009-rodolfo-lagana-nudo-proprietario-teatro-nino-manfredidi Gigi Proietti. Le sue prime performance televisive con il gruppo della Zavorra (assieme a colleghi come Massimo Wertmuller o Paola Tiziana Cruciani) nella prima metà degli anni ’80 sono delle piccole chicche di comicità ancora oggi riprese dalle tante trasmissioni che guardano con un pizzico di nostalgia alla bella tv di una volta. Ma lui, Rodolfo, in questi anni non è di certo rimasto fermo a quegli anni. Con la sua comicità e il suo fare disincantato, quasi sornione, si è reso protagonista di tante performance artistiche diverse, in tv («Ballando sotto le stelle», «I Cesaroni») così come al cinema («Febbre da cavallo-La Mandrakata»). A Villa Ada stasera Laganà proporrà il suo nuovo spettacolo «Nudo proprietario» scritto insieme a Paola Tiziana Cruciani e Gianni Quinto. Continue reading