BIBLIOTECA NAZIONALE: UNA MOSTRA PER CAPIRE BRUNO BARILLI

Quadri, inediti, foto, appunti, costumi, volti, citazioni, luoghi: una mostra colta, di impianto prevalentemente documentario, ma con la capacità — attraverso la ricostruzione delle biografia e dell’opera di uno straordinario protagonista del Novecento italiano — di evocare un’intera epoca. Questo in sintesi il pregio (raro) dell’esposizione «Bruno Barilli. Scrittore artista funambolo», allestita fino al 23 maggio nella Biblioteca nazionale centrale di Roma e ben curata da Paola Montefoschi. Un’operazione realmente culturale (ma niente affatto noiosa) attraverso la quale si tenta di restituire, raccontandola, la complessità del protagonista, un intellettuale irrequieto e «disordinato», eclettico, musicista e critico musicale, tra i fondatori della «Ronda» negli anni immediatamente successivi alla Grande Guerra, scrittore centrifugo e giornalista di talento. La rassegna si inserisce a pieno titolo nel neonato progetto della Nazionale Spazi 900, che ha come obiettivo principale quello di valorizzare i fondi novecenteschi della stessa Biblioteca. Continue reading

ENNESIMO INCIDENTE SULLA CURVA MALEDETTA DEL MURO TORTO

La curva maledetta colpisce ancora. Colpisce sempre quando piove su Roma. Una curva micidiale quando l’asfalto si bagna, che sia agosto o aprile, quella del Muro Torto altezza Porta Pinciana. Diventa come il tratto di una pista di Formula 1: c’è sempre una macchina che finisce in testacoda. Sempre la stessa scena, la stessa dinamica. Eppure quella curva che, provenendo da piazzale Flaminio, si imbocca subito dopo esser transitati sotto piazzale Brasile, è in leggera salita, sembra quasi una parabolica, non si mostra alla vista del guidatore di turno come una curva pericolosa. Sembra innocua, invece, appena tocchi i freni le ruote posteriori scivolano via che è una bellezza, si perde il controllo, ti giri con facilità, si finisce contro il muro o contro il guard rail. Anche ieri è successo a una Citroen: impatto frontale forte, il conducente ferito, l’arrivo dell’ambulanza, i vigili urbani, l’inevitabile fila sul Muro Torto. Ricordiamo che nei giorni scorsi due giovani motociclisti sono morti su questo tratto fatale.

GARA FOTOGRAFICA A SQUADRE PER GLI ALUNNI DELL’ALFIERI

Qualche giorno fa una frotta di ragazzini si aggirava nei viali di Villa Borghese. Ognuno aveva il suo auricolare e, a ogni sosta, c’era chi raccontava loro la storia dei luoghi e richiamava l’attenzione su fontane e fontanelle, statue, curiosità, particolarità botaniche degne di essere dette. Quando gli adulti finivano il loro racconto, alcuni ragazzi si guardavano intorno, qualcuno scattava delle foto, qualcun altro prendeva appunti. Erano gli studenti di due classi della scuola media Alfieri, in una uscita nel verde organizzata dai loro professori con Roma2pass per fargli scoprire la bellezza di Villa Borghese, raccontargli la sua storia ma anche per insegnargli a guardarsi intorno e cercare di capire. La particolare attenzione mostrata dai ragazzi derivava anche dal fatto che ognuno faceva parte di una squadra e tutti quanti stavano partecipando ad un gioco competitivo basato sulla fotografia. Continue reading

ALLE BATTUTE FINALI IL CONCORSO “RENOVATIO URBIS 2015″

Il concorso Renovatio Urbis 2015, giunto alla IX edizione e lanciato dal Rotary Club Parioli e da Amuse, volge alla fase finale: dei cinquantotto iscritti al concorso, in sedici hanno presentato un progetto nei termini richiesti. I vincitori sono stati selezionati dalla commissione giudicante. La premiazione dei vincitori si terrà sabato 9 maggio, con inizio alle ore 11, presso il Teatro della Casa Famiglia “Caritas” a Villa Glori. Il concorso si rivolge a laureandi e giovani laureati delle università romane e a studenti delle scuole superiori e si propone di raccogliere idee progettuali sulla riqualificazione e valorizzazione di specifiche aree urbane. In particolare, quest’anno il concorso si concentra sul “Miglio delle Arti”, il rettilineo che dalla Sala delle Armi al Foro Italico porta al Ponte della Musica, al Maxxi, all’Auditorium e, da lì, alle aree verdi della sommità di Villa Glori, con due obiettivi: da una parte fornire idee e progetti di interventi urbanistici e architettonici tesi a definire le caratteristiche del Miglio, dall’altra formulare proposte, suggerimenti, conoscenze, per consentire ai residenti del quartiere, ai visitatori e agli operatori pubblici e privati, un’inedita e documentata “fruizione interattiva” dei valori e delle attrattive di tale spazio urbano, anche nello spirito di quanto propone l’approccio alle cosìdette “smart city”.

DA MAGGIO NUOVE TARIFFE AL MAXXI

IL MAXXI PER TUTTI
Il biglietto d’ingresso passa da 11 a 10 euro.
IL MAXXI PER I GIOVANI
La fascia d’età per usufruire del biglietto ridotto si estende da under 26 a under 30. Dal martedì al venerdì ingresso gratuito per gli studenti universitari di arte e architettura.
MEMBERSHIP CARD
La fascia d’età per usufruire della card annuale myMAXXI Young a soli 25 euro passa da under 26 a under 30.
E INOLTRE…
Il MAXXI B.A.S.E., centro di ricerca e biblioteca del Museo, diventa a ingresso gratuito.

SAN SATURNINO: IL CIRCOLO OZANAM DIBATTE SUI DIRITTI INVIOLABILI

Il prossimo 5 maggio, alle ore 21, verrà ospitato presso la cripta della Parrocchia di San Saturnino, in via Avigliana 3, un dibattito con Giovanni Maria Flick. Il tema, quello sul rapporto tra dignità e terrorismo, violenza, intolleranza, corruzione. La dignità può essere considerata come un valore propedeutico a quello della libertà, uguaglianza, solidarietà e giustizia? L’introduzione sarà effettuata da Giancandido De Martin. L’iniziativa è organizzata dal circolo culturale F. Ozanam.